Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
«L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
«МУЗЫКА АЛЕКСАНДРА МОСОЛОВА В МОСКОВСКОЙ КОНСЕРВАТОРИИ»
«LA MUSICA DI ALEKSANDR MOSSOLOV NEL CONSERVATORIO DI MOSCA»

In onore del 120° anniversario della nascita di Aleksandr Mosolov o Mossolov, l'8 febbraio 2021 si terrà un concerto da camera al Conservatorio di Mosca. L'evento è stato organizzato dallo Studio della Nuova Musica. Il segno distintivo della serata sarà il quadro sinfonico «L'Officina. La Musica di macchine» («Завод. Музыка машин», Op.19). Il programma comprende sia opere del periodo avanguardista che miniature corali scritte dal compositore alla fine del suo lavoro.

  

Aleksandr Mossolov compositore russo 2.jpg
Descrizione: «LA MUSICA DI ALEKSANDR MOSSOLOV NEL CONSERVATORIO DI MOSCA» 2021 
Dimensione: 27.18 KB
Visualizzato: 3253 volta(e)

Aleksandr Mossolov compositore russo 2.jpg

Aleksandr Mossolov compositore russo.jpg
Descrizione: «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
Dimensione: 24.08 KB
Visualizzato: 3253 volta(e)

Aleksandr Mossolov compositore russo.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
«ALEKSANDR MOSSOLOV» «АЛЕКСАНДР МОСОЛОВ»
L'11 agosto 1900 nacque il compositore e sperimentatore d'avanguardia Aleksandr Mossolov. La sua impulsività e la sua energia irrefrenabile erano abbastanza in sintonia con il contesto di un'epoca turbolenta e incarnavano lo spirito ribelle dell'epoca. Lo stile speciale di Mossolov si è formato al Conservatorio di Mosca, dove ha studiato composizione, armonia e contrappunto con Reingold Glier. Gli anni '20 videro i suoi primi esperimenti nel campo del costruttivismo musicale. I titoli delle sue composizioni sono molto eloquenti: l'episodio sinfonico «The Factory. Musica di macchine» («Завод. Музыка машин») e ciclo vocale «Quattro annunci sui giornali» («Четыре газетных объявления»). Un decennio dopo, il lavoro di Aleksandr Mossolov fu riconosciuto come «estraneo alla realtà sovietica». Il compositore fu represso e dopo la sua liberazione cambiò radicalmente il suo stile creativo: il suo linguaggio divenne più semplice e la componente folkloristica più brillante. Nel frattempo, la musica accademica sovietica ha preferito fare a meno della menzione di Aleksandr Mossolov. Molte delle sue opere sono state semplicemente perse. Solo negli ultimi anni, in una certa misura grazie alla radio russa «Orfeo» («Орфей»), l'interesse per questa personalità creativa estremamente straordinaria inizia a rinascere.

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
«L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV»
Nell'agosto 2020, il mondo della musica ha celebrato il 120esimo anniversario del compositore sovietico Aleksandr Mossolov. È vero, ha guadagnato un'ampia fama internazionale dopo la sua morte, le sue opere d'avanguardia, scritte in gioventù, «sparate». Nell'ultimo mezzo secolo, una rara orchestra o solista di fama mondiale non ha eseguito le opere di Mossolov con titoli come se fossero presi dagli editoriali – «Fabbrica. Musica di macchine» («Завод. Музыка машин»), «Diga» («Плотина»), «Acciaio» («Сталь»), «La colonna del trattore entra nel villaggio» («Тракторная колонна въезжает в деревню»).

Le ricerche e i ritrovamenti di Aleksandr Mossolov hanno trovato comprensione tra i musicisti popolari, in particolare gli artisti rock si sono innamorati del compositore. Il gruppo cult americano «Metallica», il leader del mondo dell'hard rock, ha incluso «Fabbrica. Musica di macchine» di Mossolov nel loro nuovo album, registrato con un'orchestra sinfonica. Insieme alla melodia e al brontolio e al clangore multistrato, le composizioni d'avanguardia di Mossolov sono sufficienti. «Per un'orchestra, con una parte di un foglio di ferro» - una tale nota è data all'opera «Fabbrica. Musica delle macchine».

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
Zarevich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il direttore d'orchestra olandese Arthur Arnold ha trovato i manoscritti della Terza e Quarta Sinfonie di Aleksandr Mossolov nella Biblioteca di Stato Russa e ora li sta preparando per la registrazione insieme all'Orchestra Sinfonica di Mosca per l'etichetta «Naxos». Ora il direttore lavora a stretto contatto con la casa editrice Composer Saint Petersburg alla pubblicazione ufficiale del Concerto per arpa e orchestra di Aleksandr Mossolov.

avrà seguito?
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
Karla ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Zarevich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il direttore d'orchestra olandese Arthur Arnold ha trovato i manoscritti della Terza e Quarta Sinfonie di Aleksandr Mossolov nella Biblioteca di Stato Russa e ora li sta preparando per la registrazione insieme all'Orchestra Sinfonica di Mosca per l'etichetta «Naxos». Ora il direttore lavora a stretto contatto con la casa editrice Composer Saint Petersburg alla pubblicazione ufficiale del Concerto per arpa e orchestra di Aleksandr Mossolov.

avrà seguito?

L'Orchestra mi ha confermato che ad onta della balordaggine del direttore Arnold il progetto è ancora in piedi
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
Interessante nuova uscita



il disco della Naxos era realizzato piuttosto sciattamente e la sinfonia non mi ha colpito favorevolmente troppo ripetitiva e poco strutturata era meglio quella scritta durante la guerra ,il concerto per arpa è un lavoro decisamente più riuscito



P.S.
Ho notato che la Melodiya non pubblica più cd dopo febbraio ciò mi pare assolutamente ingiustificato,potendoli benissimo realizzare in patria oppure in Cina.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
«АЛЕКСАНДР МОСОЛОВ. ЗАБЫТЫЕ И НОВЫЕ СТРАНИЦЫ»
«ALEKSANDR MOSSOLOV. LE PAGINE DIMENTICATE E NUOVE»

Il Dipartimento di Storia della Musica Russa del Conservatorio di Mosca ti invita a prendere parte a una conferenza scientifica dedicata all'eredità creativa di Aleksandr Mossolòv (Александр Мосолов, 1900-1973). Convegno scientifico «Aleksandr Mossolov. Le Pagine dimenticate e nuove» («Александр Мосолов. Забытые и новые страницы»), dedicato al 50° anniversario della morte del compositore, si svolgerà dal 18 al 19 ottobre 2023. Le domande di partecipazione si accettano fino al 20 settembre 2023. Dopo essersi dichiarato compositore urbanista e modernista, divenne uno dei rappresentanti più brillanti dell'Associazione di musica contemporanea, insieme a Gavriil Popov, Vladimir Deshevov, Nikolaj Roslavets e altri. Tutti loro sono creatori di un nuovo linguaggio musicale, combattenti per nuove visioni d'avanguardia sull'arte musicale. Negli anni '20 Mossolov, come tutti i membri dell'Associazione, conobbe un'enorme crescita creativa, fama mondiale e riconoscimento. Tuttavia, con l’inizio delle trasformazioni socio-politiche del decennio successivo, le opere di Mossolov cessarono gradualmente di essere pubblicate ed eseguite, per poi essere effettivamente bandite. Tutto ciò che ha vissuto ha influenzato profondamente il pensiero artistico del compositore, la sua creatività e la sua scrittura, e lo ha costretto a sottomettersi all’estetica realista socialista e ad abbandonare la ribellione delle avanguardie. Argomenti suggeriti per la conferenza:
• Il destino dell'eredità di Aleksandr Mossolov nei secoli XX-XXI;
• Fatti nuovi o documenti sconosciuti sulla vita e l'opera del compositore;
• Aleksandr Mossolov come musicista esecutore;
• Storia delle esecuzioni delle opere del compositore, interpretazione, messa in scena di opere teatrali nella pratica musicale nazionale e mondiale;
• Aleksandr Mossolov e la cultura musicale dei popoli dell'Asia Centrale; Metodologia attuale per lo studio dell'opera del compositore.

  

Aleksandr Mossolov.jpg
Descrizione: Aleksandr Mossolov 
Dimensione: 20.89 KB
Visualizzato: 977 volta(e)

Aleksandr Mossolov.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
il progetto di registrare le sue sinfonie avrà seguito?
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
L'Orchestra sinfonica statale di San Pietroburgo celebrerà con un concerto il 70° anniversario del suo direttore artistico e direttore principale Aleksandr Titòv. Lo spettacolo avrà luogo il 14 aprile 2024. Il programma include musiche di compositori russi del XX secolo. Alla serata parteciperà il vincitore del Concorso «Ciajkovskij», il pianista Ilja Papojan, che sarà solista nel secondo concerto per pianoforte di Rachmaninov. Durante il concerto ci sarà anche la prima mondiale della Seconda Sinfonia del compositore Aleksandr Mossolòv. L'opera è stata creata nel 1946 e sviluppa la tradizione del sinfonismo epico che si è sviluppata nell'opera dei classici russi ed è stata portata avanti negli anni sovietici. Aleksandr Titov ha scoperto la partitura originale incompiuta al Museo della Cultura Musicale. La terza parte della sinfonia, lo Scherzo, fu completata dalle bozze sopravvissute del compositore Anton Rovner (Антон Ровнер).
  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «L’AVANGUARDIA DI ALEKSANDR MOSSOLOV» 
 
Zarevich ha scritto: [Visualizza Messaggio]
L'Orchestra sinfonica statale di San Pietroburgo celebrerà con un concerto il 70° anniversario del suo direttore artistico e direttore principale Aleksandr Titòv. Lo spettacolo avrà luogo il 14 aprile 2024. Il programma include musiche di compositori russi del XX secolo. Alla serata parteciperà il vincitore del Concorso «Ciajkovskij», il pianista Ilja Papojan, che sarà solista nel secondo concerto per pianoforte di Rachmaninov. Durante il concerto ci sarà anche la prima mondiale della Seconda Sinfonia del compositore Aleksandr Mossolòv. L'opera è stata creata nel 1946 e sviluppa la tradizione del sinfonismo epico che si è sviluppata nell'opera dei classici russi ed è stata portata avanti negli anni sovietici. Aleksandr Titov ha scoperto la partitura originale incompiuta al Museo della Cultura Musicale. La terza parte della sinfonia, lo Scherzo, fu completata dalle bozze sopravvissute del compositore Anton Rovner (Антон Ровнер).

spero vederla presto su disco.A proposito nessuno mi sa dire niente sull Evseev?
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum