Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«PAUL ROBESON: CANTANTE BARITONO-BASSO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAUL ROBESON: CANTANTE BARITONO-BASSO» 
 
«PAUL ROBESON: CANTANTE BARITONO-BASSO»
«ПОЛЬ РОБСОН: ПЕВЕЦ БАСС-БАРИТОН»

Paul Robeson (Поль Робсон, 1898-1976), un attore, cestista, cantante baritono-basso, poliglotta, avvocato e un attivista per i diritti civili statunitense. Per la priva volta visitò l’Unione Sovietica nel 1934. Le sue idee politicamente orientate a sinistra e le numerose amicizie nate durante i concerti tenuti in Unione Sovietica portarono le autorità statunitensi a sequestrargli il passaporto nel 1950.

Paul Robeson Поль Робсон
«NON CEDO» «НА ТОМ Я СТОЮ»
Casa Editrice «Molodaja gvardia» Mosca 1958 (Pagine 144)
Издательство «Молодая гвардия» Москва 1958

Paul Robeson nel suo libro racconta della sua famiglia, dei suoi parenti e della sua attività intensa. La prefazione è stata scritta dallo scrittore russo Boris Polevoj (Борис Полевой).

  

Paul Robeson 2.jpg
Descrizione: Paul Robeson «NON CEDO»
Casa Editrice «Molodaja gvardia» Mosca 1958 (Pagine 144) 
Dimensione: 18.43 KB
Visualizzato: 4979 volta(e)

Paul Robeson 2.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAUL ROBESON: CANTANTE BARITONO-BASSO» 
 
«PARLA PAUL ROBESON»
«ГОВОРИТ ПОЛЬ РОБСОН»
Casa Editrice «Progress» Mosca 1981 (Pagine 272)
Издательство «Прогресс» Москва 1981
 
Il libro contiene molti articoli e le lettere dell’attivista per i diritti civili statunitense Paul Robeson dagli anni ’20 agli anni ‘1970.

  

Paul Robeson 3.jpg
Descrizione: «PARLA PAUL ROBESON»
Casa Editrice «Progress» Mosca 1981 (Pagine 272) 
Dimensione: 49.53 KB
Visualizzato: 4977 volta(e)

Paul Robeson 3.jpg

Paul Robeson 4.jpg
Descrizione: «PARLA PAUL ROBESON»
Casa Editrice «Progress» Mosca 1981 (Pagine 272) 
Dimensione: 16.87 KB
Visualizzato: 4977 volta(e)

Paul Robeson 4.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAUL ROBESON: CANTANTE BARITONO-BASSO» 
 
Vladimir Zimjanin Владимир Зимянин
«PAUL ROBESON» «ПОЛЬ РОБСОН»
Collana: «Vita degli Uomini Eccellenti» (ЖЗЛ «Жизнь Замечательных Людей»)
Casa Editrice «Molodaja gvardia» Mosca 1985 (Pagine 224)
Издательство «Молодая гвардия» Москва 1985

Paul Robeson (1898-1976) è stato un attore, cestista, cantante baritono-basso, poliglotta, avvocato e un attivista per i diritti civili statunitense.

  

Paul Robeson 1.jpg
Descrizione: Vladimir Zimjanin «PAUL ROBESON»
Collana: «Vita degli Uomini Eccellenti»
Casa Editrice «Molodaja gvardia» Mosca 1985 (Pagine 224) 
Dimensione: 11.82 KB
Visualizzato: 4976 volta(e)

Paul Robeson 1.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAUL ROBESON: CANTANTE BARITONO-BASSO» 
 
Il concerto di Paul Robeson alla Sala «CIAJKOVSKIJ» di Mosca il 14 giugno 1649.  

https://www.youtube.com/watch?v=Z1DADRBIcB0

  

Paul Robeson 5.jpg
Descrizione: Il concerto di Paul Robeson alla Sala «CIAJKOVSKIJ» di Mosca il 14 giugno 1949. 
Dimensione: 10.53 KB
Visualizzato: 4974 volta(e)

Paul Robeson 5.jpg

Paul Robeson 6.jpg
Descrizione: Il concerto di Paul Robeson alla Sala «CIAJKOVSKIJ» di Mosca il 14 giugno 1949. 
Dimensione: 22.2 KB
Visualizzato: 4974 volta(e)

Paul Robeson 6.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAUL ROBESON: CANTANTE BARITONO-BASSO» 
 
«PAUL ROBESON»

Paul Robeson, originario di Princeton, divenne una figura di culto del XX secolo dopo aver cantato l'inno sovietico in inglese. Pochi minuti del suo suono contenevano cose iconiche: la storia delle complesse relazioni tra le due superpotenze e il drammatico destino dell'artista stesso. Il 9 aprile 2023 ricorre il 125° compleanno di Paul Leroy Robeson, una leggenda della Grammy Hall of Fame. Paul ha realizzato i suoi sogni d'infanzia di interpretare l'Otello di Shakespeare al liceo: l'adolescente cantava nel coro e recitava in produzioni teatrali. La decisione di dedicare la sua vita all'arte è arrivata dopo la laurea in giurisprudenza. All'inizio degli anni '20 incontrò il pianista John Brown ad Harlem. Il duo sta cercando la propria nicchia nello spazio musicale, dove brillano i re del jazz Duke Ellington e Louis Armstrong. Al primo concerto da solista in una minuscola sala di New York, Paul, figlio di uno schiavo fuggiasco e di un pastore protestante, esegue degli spiritual. La stampa entusiasta paragona il carismatico esordiente al grande Chaliapin, che in quel momento sta parlando al Metropolitan. A metà degli anni '20, Robson divenne famoso in tutto il mondo quando interpretò il ruolo principale nella commedia drammatica Otello a Londra. Broadway nel dramma dell'autore britannico Paul conquisterà nel 1942, durante il periodo più difficile della Grande Guerra Patriottica. Un anno prima dell'apertura del secondo fronte da parte degli Alleati, Robson eseguirà l'Inno dell'URSS in inglese. Nel nostro paese era già noto da circa 10 anni. La sincerità dei focosi discorsi in russo è stata toccante in modo disarmante. C'era un bambino grande sul palco, che sognava la felicità universale. Alla fine degli anni '40, Robson fece una visita trionfante in un paese che aveva sconfitto il fascismo. Il concerto nella Sala «Ciajkovskij» viene trasmesso alla radio. Dopo la canzone «Ampia è la mia terra natale» («Широка страна моя родная» «Wide is my native country»), il pubblico è scoppiato in un applauso. La domenica viene trasmesso un concerto di mezz'ora con la sua partecipazione. A cavallo tra gli anni '50 e '60, Paul completò una serie di spettacoli in Unione Sovietica. Qui desiderava da tempo interpretare la performance principale della sua carriera artistica. Ma l'Otello promessogli non è apparso sul palcoscenico di Mosca.

  

Paul Robeson.jpg
Descrizione: Paul Robeson 
Dimensione: 18.56 KB
Visualizzato: 2463 volta(e)

Paul Robeson.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum