Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«TATJANA LIOZNOVA: LA REGISTA DEL CINEMA RUSSA»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando
Messaggio «TATJANA LIOZNOVA: LA REGISTA DEL CINEMA RUSSA» 
 
«TATJANA LIOZNOVA: LA REGISTA DEL CINEMA RUSSA»
«ТАТЬЯНА ЛИОЗНОВА: РУССКИЙ КИНОРЕЖИССЁР»

Tatjana Liňznova (Татьяна Лиознова, 1924-2011) - Regista, sceneggiatrice, insegnante russa. Dopo la scuola, č entrata all’ Istituto Aeronautico di Mosca, ma dopo aver studiato per un semestre l'ha lasciata. Nel 1943 entrň nel VGIK (ВГИК: Istituto Statale di Cinematografia tutto russo). Dal 1957 al 1986 ha girato film in studio come regista teatrale. Ha messo in scena il suo primo film «La Memoria del cuore» («Память сердца») nel 1958. Nel 1963 č uscito il lungometraggio «Loro conquistano il cielo» («Им покоряется небо»), dedicato ai piloti collaudatori morti. La trama č basata sulla vera storia della creazione del primo caccia a reazione sovietico MiG-9. Nello stesso anno, il film ha ricevuto il primo premio «L’ala d'oro» («Золотое крыло») al Festival Internazionale del Film sull'Aviazione e lo Spazio di Deauville (Francia). «Evdokěa» («Евдокия»), un melodramma del 1961 di Tatjana Lioznova basato sull'omonima storia di Vera Panňva. Nel 1967 uscě il film «”Tre pioppi” in via Pljuscěkha» («Три тополя на Плющихе»). Un anno dopo, il film ha ricevuto il primo premio al Festival Internazionale del Cinema in Argentina con la motivazione «per la reale rappresentazione degli eventi della vita umana, per la fedeltŕ coniugale». Una donna sposata e madre di due figli, Njůra (Нюра), arriva a Mosca da un villaggio per vendere prosciutto fatto in casa. E la prima persona che incontra č un tassista inaspettatamente intelligente che dovrebbe darle un passaggio da sua cognata, la sorella di suo marito, che vive vicino al caffč «Tre pioppi» in via Pljuscikha a Mosca. Questo incontro accidentale e molto significativo per entrambi riunisce persone che prima non si conoscevano e fa loro dare uno sguardo nuovo alla loro vita, ma questa conoscenza non continua. Nel 1973, ha completato il film televisivo di 12 episodi «Diciassette momenti di primavera» («Семнадцать мгновений весны» «Seventeen Moments of Spring») basato sul romanzo di Julian Semjonov (Юлиан Семёнов), che ha guadagnato grande popolaritŕ: č stato trasmesso molte volte in quarant'anni, i nomi di alcuni dei suoi personaggi sono entrati a far parte della cultura pop, riprodotta in numerose immagini ironiche e aneddoti. Per questo film č stata premiata Tatjana Lioznova. Dal 1971 al 1973 č stato girato un dramma militare su un ufficiale dell'intelligence sovietica infiltrato nelle piů alte sfere del potere nella Germania nazista. Il film ha guadagnato grande popolaritŕ in Unione Sovietica giŕ durante la prima, in occasione della quale la seconda proiezione ha avuto luogo tre mesi dopo. Nel 1980, ha realizzato un film per la televisione in due episodi nel genere del dramma sociale «Noi sottoscritti» («Мы, нижеподписавшиеся»). Il film č stato girato in stile da camera, quasi tutti gli eventi si svolgono sul treno, in piů scompartimenti di una carrozza. Il momento dell'azione č l'era della fine dell'URSS, la svolta degli anni '70 e '80. In un genere completamente diverso - una commedia musicale - il suo prossimo film «Il Carnevale» («Карнавал», 1981) č stato realizzato sulla base della storia di Anna Rodionova. L'ultimo lavoro di regia č stato il film televisivo antiamericano in tre episodi «La Fine del mondo seguita da un simposio» («The End of the World seguito dal Symposium» («Конец света с последующим симпозиумом», 1986) basato sull'opera teatrale di Arthur Kopit, ma a causa dell'inizio dei cambiamenti nel paese, č stato proiettato solo una volta all'inizio di marzo 1987 e non fu piů trasmesso. Tatjana Lioznova era un membro dell'Unione dei Cineasti della Federazione Russa. Ha parlato in modo nettamente negativo del crollo dell'URSS. Tatjana Lioznova ha definito la perdita del suo precedente potere e forza da parte dello stato sovietico il piů grande dolore della sua anima.

L’Elenco dei film di Tatjana Lioznova

1.1958 «Память сердца» «La Memoria del cuore»
2.1961 «Евдокия» «Evdokia»
3.1963 «Им покоряется небо» «Loro conquistano il cielo»
4.1965 «Рано утром» «Di mattina presto»
5.1967 «”Три тополя” на Плющихе» «”Tre pioppi” in via Pljuscěkha»
6.1973 «Семнадцать мгновений весны» «Diciassette momenti di primavera»
7.1981 «Мы, нижеподписавшиеся» «Noi sottoscritti»
8.1981 «Карнавал» «Il Carnevale»
9.1986 «Конец света с последующим симпозиумом» «La Fine del mondo seguita da un simposio»



  

Tatjana Lioznova 2.jpg
Descrizione: Tatjana Lioznova 
Dimensione: 25.65 KB
Visualizzato: 622 volta(e)

Tatjana Lioznova 2.jpg

Tatjana Lioznova.jpg
Descrizione: Tatjana Lioznova 
Dimensione: 40.97 KB
Visualizzato: 622 volta(e)

Tatjana Lioznova.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum