Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«LA PRECISA PAROLA RUSSA»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA PRECISA PAROLA RUSSA» 
 
«LA PRECISA PAROLA RUSSA»
«МЕТКОЕ РУССКОЕ СЛОВО»
Serie: «Patrimonio culturale» «Наследие»
Casa Editrice «Azbuka-klassica» Mosca 2008 (Pagine 512)
Издательство «Азбука-классика» Москва 2008

Nella presente raccolta sono entrati tre libri pubblicati prima: «Nel fondo del proverbio» («В глубь поговорки»), «Il vecchio proverbio non è casuale» («Старая пословица недаром молвится») e «Lo stornello russo» («Русская частушка»).
Nella prima parte del libro il professor Vladimir Mokienko spiega l’origine e la provenienza delle locuzioni e delle frasi figurate russe.
I suoi racconti sono estesi dalla raccolta dei proverbi e dei detti proverbiali più ricchi di contenuto, pieni di forma.
La parte «Il vecchio proverbio non è casuale» è dedicata ai proverbi più vecchi e nella terza parte sono presentati i «ciastùshka» («частушка» è una specie di stornello o strambotto). Negli stornelli ci sono sempre le parole forti o le frasi figurate che danno la possibilità di esprimere vivamente e in modo pittoresco tutte le sfumature e gli umori della società. Il presente libro è riccamente illustrato ed è dedicato al vasto circolo dei lettori russi e stranieri che studiano la lingua russa.

  

LA PRECISA PAROLA RUSSA.jpg
Descrizione: «LA PRECISA PAROLA RUSSA»
Serie: «Patrimonio culturale»
Casa Editrice «Azbuka-klassica» Mosca 2008 (Pagine 512) 
Dimensione: 15.88 KB
Visualizzato: 1746 volta(e)

LA PRECISA PAROLA RUSSA.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA PRECISA PAROLA RUSSA» 
 
Sappiamo tutti quanto profondi siano i proverbi e i detti del popolo russo. Per tutto ciò che vediamo, sentiamo, sappiamo di noi stessi, delle persone, della casa, dell'ambiente, abbiamo una parola rossa per ogni cosa. Puoi pensare a una parola, ridere di un'altra, persino essere triste alla terza, ma ti lasciano indifferente. Il libro è destinato a persone che non sono indifferenti alla cultura e al folklore russo. Certo, la pubblicazione ha perso molto, senza illustrazioni a colori, ma anche in questo stile di esecuzione sembra degna.
  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum