Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«GLI AGGETTIVI RUSSI»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI AGGETTIVI RUSSI» 
 
Buongiorno a tutti, il mio libro di lingua russa, per spiegare la formazione e l'uso degli aggettivi brevi ha impegnato quattro righe...
Io ho capito poco, poi un amico gentile mi ha spiegato la differenza d'uso, però non volendo abusare troppo del suo tempo non ho osato chiedere le regole per la formazione, o meglio ancora un elenco degli aggettivi brevi più usati.
C'è qualche anima pia che possa e voglia darmi una mano?
Grazie in anticipo!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI AGGETTIVI RUSSI» 
 
Ciao Chechersk!
Quindi tu studi la lingua russa? Da sola oppure all'università?
Non saprei cosa consigliarti sugli aggettivi brevi in lingua italiana, ma penso che ti possano essere utili questi link in russo:
http://www.yarus.aspu.ru/?id=429
http://www.traktat.com/language/book/prilag/pol.php
http://www.hi-edu.ru/e-books/xbook107/01/part-074.htm
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «L’AGGETTIVO» 
 
Marina Zòtova Марина Зотова
«L’AGGETTIVO» La lingua russa con facilità e velocemente  
«ИМЯ ПРИЛАГАТЕЛЬНОЕ» Русский язык легко и быстро
Casa Editrice «Feniks» Mosca 2016 (Pagine 80)
Издательство «Феникс» Москва 2016

Il libro è fatto come un quaderno di lavoro e destinato ai ragazzi in età scolare. Nel libro ci sono date tutte le regole grammaticali dell’AGGETTIVO (Имя прилагательное) con esercizi. Il presente libro sarà molto utile per i nostro amici italiani i quali si sono messi a studiare la lingua russa.  

  

L’AGGETTIVO .jpg
Descrizione: Marina Zòtova
«L’AGGETTIVO» La lingua russa con facilità e velocemente
Casa Editrice «Feniks» Mosca 2016 (Pagine 80) 
Dimensione: 26.27 KB
Visualizzato: 1487 volta(e)

L’AGGETTIVO .jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «L’AGGETTIVO» 
 
«L'AGGETTIVO» «ИМЯ ПРИЛАГАТЕЛЬНОЕ»

Gli aggettivi si usano in una proposizione come attributi о come predicati. In funzione di attributo, l'aggettivo concorda con il sostantivo in genere, numero e caso
«Взял в библиотеке интересную книгу» = «Ha preso in biblioteca un libro interessante». In funzione di predicate, l'aggettivo può accordarsi con il sostantivo solo in genere e numero:
«Книга очень интересна» = «Il libro e molio interessante»
«Доклад интересен» = «Il rapporto e interessante».
In russo si distinguono gli aggettivi qualificativi («красный» = «rosso», «большой» =  «grande», «красивый» = «bello»), gli aggettivi relativi («деревянный» = «di legno», «железный» = «di ferro», «утренний» = «mattutino», «апрельский» = «di aprile») e quelli possessivi («отцов» = «di padre», «сестрин» = «di sorella»).
Gli aggettivi qualificativi in russo possono avere la forma lunga («красивый мальчик» = «un bel ragazzo», «красивая девочка» = «una bella ragazzina», «красивое дитя» = «un bel bambino») e la forma breve («мальчик красив» = «il ragazzo è bello», «девочка красива» = «la ragazzina e bella», «дитя красиво» = «il bambino è bello»).
Si usa generalmente la forma lunga degli aggettivi quando questi si trovano in funzione attributiva: «Налево чернело глубокое ущелье» = «A sinistra si stagliava, nега, una profonda gola»), ma questa forma può essere usata anche in funzione predicativa: «Сегодня день ясный, тихий» = «Oggi la giornata è chiara, tranquilla).
La forma breve si usa in funzione predicativa:
«Как воздух чист!» = «Che aria pulita!»
«Как  ясен небосклон!» = «Che orizzonte chiaro!»
In genere l'aggettivo in funzione attributiva si trova davanti al sostantivo:
«Прекрасное апрельское солнце сильно грело» = «Il bel sole di aprile riscaldava fortemente»), mentre l'aggettivo in funzione predicativa si trova dopo il sostantivo:  «Шоссе было сухо» = «La strada asfaltata era asciutta».
L'aggettivo può trovarsi nella proposizione anche in altra sede e in questo caso è  sottolineato da un particolare accento logico, da una particolare intonazione: «Зима, злая, тёмная, длинная, была ещё так недавно, весна пришла вдруг» = «L'invemo, cattivo, buio, lungo, era ancora così recente, la primavera era giunta all’improvviso».
Si può incontrare particolarmente spesso un ordine insolito nelle parole in poesia:
«Эльбрус, огромный, величавый, белел на небе голубом» = «L’Elbrus, enorme, maestoso, biancheggiava nel cielo azzurro».
Gli aggettivi in «–ов», «-ин», esprimenti appartenenza, «отцов» = «di padre», «бабушкин» = «di nonna», «Ванин» = «di Vanja», vengono declinati, ma alcune forme si distinguono da quelle dell’aggettivo di forma lunga.
Alcuni aggettivi di forma lunga possono trasformarsi in sostantivi: «Больной пошёл к доктору» = «Il malato è andato dal dottore» (Confrontate: «Больной ребёнок» = «Un bambino malato», in questo caso «больной» è un aggettivo). Esistono aggettivi che si sono definitivamente sostantivizzati: «рабочий» = «operaio», «портной» = «sarto», «столовая» = «mensa» etc. Non cambiano di genere, ma si declinano come aggettivi.    

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «BUONA MATTINA, AGGETTIVO!» 
 
Tatjana Rik Татьяна Рик
«BUONA MATTINA, AGGETTIVO!»
«ДОБРОЕ УТРО, ИМЯ ПРИЛАГАТЕЛЬНОЕ!»
Casa Editrice «VAKO» Mosca 2015 (Pagine 112)
Издательство «ВАКО» 2015 Москва

Questo libro aiuterà facilmente e allegramente a imparare tutto quello che è legato all’aggettivo. Girando il Paese magico «LINGUAGGIO» («РЕЧЬ»), i personaggi del libro in modo divertente e avvincente, studiano gli aggettivi qualitativi, relativi e possessivi ed anche i gradi di comparazione degli aggettivi. I giovani lettori verranno a sapere cosa significa la concordanza grammaticale, il trasferimento delle parti del discorso. L’edizione è indirizzata prima di tutto agli scolari delle classi 3-6 della scuola dell'obbligo della Russia ed anche sarà interessante ai lettori stranieri che cercano di studiare il russo.

  

BUONA MATTINA, AGGETTIVO.jpg
Descrizione: Tatjana Rik
«BUONA MATTINA, AGGETTIVO!»
Casa Editrice «VAKO» Mosca 2015 (Pagine 112) 
Dimensione: 38.29 KB
Visualizzato: 902 volta(e)

BUONA MATTINA, AGGETTIVO.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI» Materiale di consultazione 
 
«ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI»
Materiale di consultazione
«ПРАВОПИСАНИЕ ПРИЛАГАТЕЛЬНЫХ»
Справочные материалы
Casa Editrice «Iris-Press» Mosca 2012
Издательство «Айрис-Пресс» Москва 2012

Voglio attirare l’attenzione dei nostri amici italiani che studiano la lingua russa sul presente materiale di consultazione (справочный материал). È un foglio bilaterale con l’Ortografia degli aggettivi russi. Spero che proprio questo materiale di consultazione vi aiuterà a svelare i misteri della lingua russa.

  

ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI 1.jpg
Descrizione: «ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI»
Materiale di consultazione
Casa Editrice «Iris-Press» Mosca 2012 
Dimensione: 92.99 KB
Visualizzato: 841 volta(e)

ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI 1.jpg

ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI 2.jpg
Descrizione: «ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI»
Materiale di consultazione
Casa Editrice «Iris-Press» Mosca 2012 
Dimensione: 93.39 KB
Visualizzato: 841 volta(e)

ORTOGRAFIA DEGLI AGGETTIVI 2.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI AGGETTIVI RUSSI» 
 
«GLI AGGETTIVI BREVI RUSSI»
«КРАТКАЯ ФОРМА РУССКИХ ПРИЛАГАТЕЛЬНЫХ»
 
С точки зрения соответствия лексических значений можно выделить три типа соотношений полных и кратких форм прилагательных:
•краткие и полные формы, совпадающие по своему лексическому значению: послушный малыш — малыш послушен, знойный день — день зноен, непреклонный характер — характер непреклонен;
•краткие и полные формы в многозначных словах совпадают только в отдельных значениях:
Бедный — 1. Достойный сожаления, несчастный. Краткой формы не будет.
2. Неимущий. Краткая форма — беден. Старик был беден.
Фальшивый — 1. Ненастоящий, поддельный. Краткой формы нет. Рукопись фальшивая.
2. Неискренний. Краткая форма — фальшив. Чувства фальшивы.
•краткая форма прилагательного отличается от полной значением и рассматривается как семантический синоним:
а). полная форма обозначает постоянный признак, краткая — временный: ребенок болен — ребенок больной, ребенок здоров — ребенок здоровый;
б). краткая форма прилагательного указывает на избыток проявления признака: блузка пестрая (пестра), бабушка старая (стара);
в). полная форма обозначает безотносительный признак, краткая — признак по отношению к чему-либо: платье короткое — платье коротко, джинсы узкие — джинсы узки.
В некоторых случаях значение полных и кратких форм настолько расходится, что они воспринимаются как разные слова: погода стояла ясная — цель похода была ясна.



Ultima modifica di Zarevich il 16 Dic 2020 13:31, modificato 1 volta in totale 

GLI AGGETTIVI BREVI RUSSI.jpg
Descrizione: «GLI AGGETTIVI BREVI RUSSI» 
Dimensione: 51.21 KB
Visualizzato: 3351 volta(e)

GLI AGGETTIVI BREVI RUSSI.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI AGGETTIVI RUSSI» 
 
O. Slabukho О.Слабухо
«GLI AGGETTIVI: FORME E ACCENTI» Esercizi  
«ПРИЛАГАТЕЛЬНЫЕ: ФОРМЫ И УДАРЕНИЯ» Сборник упражнений
Casa Editrice «Zlatoust» San Pietroburgo 2020 (Pagine 128)
Издательство «Златоуст» Санкт-Петербург 2020

Il manuale è destinato agli studenti di russo come lingua straniera ai livelli A1 - B1. Offre un'ampia varietà di esercizi, inclusa l'assimilazione del sistema dei casi preposizionali, nonché test, tabelle di riferimento e chiavi. Spiega le peculiarità dell'accento di aggettivi e avverbi, le leggi di alternanza delle consonanti nel grado comparativo e nel grado superlativo semplice. Consigliato per lavoro autonomo e in classe.

  

GLI AGGETTIVI.jpg
Descrizione: O. Slabukho «GLI AGGETTIVI: FORME E ACCENTI» Esercizi
Casa Editrice «Zlatoust» San Pietroburgo 2020 (Pagine 128) 
Dimensione: 24.07 KB
Visualizzato: 84 volta(e)

GLI AGGETTIVI.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum