Arca Russa

Cucina russa e italiana - «BEFSTROGANOV»

Myshkin - Sabato, 14 Ottobre 2006, 15:28
Oggetto: «BEFSTROGANOV»
C'è qualcuno di voi che sa preparare una gustosa befstroganov con quella ottima salsina ed è disposto a condividere la ricetta?
Ho cercato su internet ma tutte le ricette sono diverse, e preferirei provarne una su indicazioni di qualcuno che la prepara spesso con... soddisfazione! Very Happy

Zarevich - Domenica, 15 Ottobre 2006, 17:15
Oggetto:
Conte Grigorij Aleksandrovich Stròganov
Граф Григорий Александрович Строганов
http://vspu.ru/~tmepi/rus_dip/strogan.htm
http://www.russianfoods.ru/recipes/item00053/_rus_/default.asp
http://www.rulex.ru/01180552.htm

Myshkin - Domenica, 15 Ottobre 2006, 21:33
Oggetto:
Grazie, caro Zarevich.
Preciso, esaustivo e puntuale come sempre Very Happy
Non solo la ricetta "doc", ma anche la storia dei conti e marchesi Stroganov!
Molto interessante. Ora posso preparare la mia bEf-Stroganov. Ti farò sapere il risultato. Grazie ancora.

Myshkin - Lunedì, 23 Ottobre 2006, 11:08
Oggetto:
Ieri avevo deciso di provare questa befstroganov, ma il destino ha voluto che ieri l'ottimo link con la ricetta che volevo sperimentare non era raggiungibile per tutta la sera.
Ho sperimentato un'altra ricetta, ma non mi è piaciuta.
Ci riproverò, ma ora la stampo, così non correrò lo stesso rischio.
Inoltre avevo dimenticato la smetana e ho dovuto usare la panna... mi dà più soddisfazione il filetto al pepe verde, quando lo faccio Smile

Zarevich - Lunedì, 23 Ottobre 2006, 11:20
Oggetto:
Bisogna chiedere al nostro Boris Tarakanov.
Lui è un famosissimo buongustaio e cucinatore.
Le sue pietanze gastronomiche sono la favola della gente.

Myshkin - Lunedì, 23 Ottobre 2006, 11:35
Oggetto:
A-ha! Buono a sapersi. Lo consulterò spesso sulla gastronomia russa!
Anzi, bisogna proprio invitarlo a popolare spontanemante questa sezione con le descrizioni e ricette delle sue rinomate pietanze Very Happy
Ma è già un po' che non ci viene a trovare Sad

Teo - Giovedì, 26 Febbraio 2009, 19:47
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
Carissimi,
non so se la ricetta che uso io è quella originale, ma non credo; comunque resta il fatto che i miei amici sono rimasti a bocca aperta la prima volta che l'hanno assaggiato e sovente mi chiedono: ma quando ci prepari quel piatto russo che sai fare tu???

Gli ingredienti che uso sono questi:
1. porri
2. concentrato di pomodoro
3. senape
4. sale e pepe
5. filetto di manzo
6. funghi champignon
7. panna da cucina

La procedura non è troppo complessa ma richiede un pò di tempo.
Comunque per chi fosse interessato vado a descriverla:

- Taglio la carne a striscioline e la metto in una padella antiaderente senza niente a fiamma media.
- Deve stare solo qualche minuto, ovvero il tempo di rilasciare l'acqua (attenzione non deve cuocere o rosolare, solo scottare).
- A questo punto metto il porro tritato e faccio rosolare per bene.
- Quando si è piuttosto asciugato ci metto i funghi e nuovamente faccio cuocere a fiamma media, lasciando ancora una volta asciugare il tutto.
- A parte preparo il concentrato di pomodoro con acqua, senape, sale e pepe (mescolare il tutto per bene).
- Una volta che i funghi sono piuttosto cotti, metto il composto a base di pomodoro nella pentola e nuovamente faccio cuocere a fiamma media lasciando asciugare il tutto.
- A questo punto vado a mettere la carne che essendo filetto non dovrà comunque cuocere tantissimo (diciamo 10/15 minuti)
- Infine metto la panna da cucina e lego il tutto per una decina di minuti sempre a fiamma media.
- Servire in tavola assolutamente appena tolto dalla fiamma accompagnando con pane tipo bruschetta (ci sta benissimo) e un buon vino corposo (amarone, sfursat, nero d'avola, montepulciano d'abruzzo, primitivo di manduria, isola dei nuraghi, ecc...fate voi)

Purtroppo per le quantità io vado a naso, perchè la ricetta dalla quale ho appreso il tutto era su un libro che non trovo più...però diciamo che su 600 g di carne (ovvero un piatto per circa 6 persone) ci vanno due porri belli grossi, 800 g di funghi, due tubetti di pomodoro concentrato, 1/2 litro di acqua, tre cucchiaini da caffé di senape, uno scatolino di panna da cucina, sale e pepe quanto basta.

Ripeto, non so se trattasi davvero di Bifstroganov (sul libro c'era scritto così) però vi assicuro che il risultato vale la pena Chef

Salutissimi

Teo

Myshkin - Venerdì, 27 Febbraio 2009, 18:11
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
Grazie, amico!
Era molto tempo che cercavo di trovare una ricetta da sperimentare "con successo".
La proverò molto presto e ti farò sapere. Dalla descrizione promette molto bene. Unica variante che apporterei, è la smetana al posto della panna. Sono convinto che in Russia la facciano così.

Myshkin - Martedì, 03 Marzo 2009, 11:50
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
Caro Teo,
ho sperimentato ieri sera la tua ricetta con grande soddisfazione! Thumbup
Tuttavia ho dovuto integrare un paio di dettagli che non emergono chiaramente dalla tua ricetta, e ti chiedo se puoi di completarla.

Dopo aver scottato la carne nella padella antiaderente, il punto successivo dice di mettere il porro tritato e far rosolare.
Scritto così si potrebbe capire che bisogna aggiungere il porro nella padella dove si è scottata la carne e continuare a cuocere tutto lì dentro, mentre io ho immaginato che la carne non dovesse più cuocere per il momento (cosa che si capisce anche dal punto 7, mi sembra), e così ho preparato un tegame a parte.
Altro punto, dici di rosolare il porro tritato, ma non si capisce se bisogna usare l'olio o ad altro. Io ho messo dell'olio di oliva e ho soffritto il porro in questo modo.

Per il resto mi sembra tutto abbastanza esatto, e in ogni caso il risultato conferma la bontà della ricetta.

Teo - Martedì, 03 Marzo 2009, 17:14
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
Carissimo, perdonami ma purtroppo la mia spiegazione non è stata effettivamente del tutto esaustiva.

Vado quindi a completare nel dettaglio:

- la carne va scottata in padella antiaderente senza mettere nulla

- una volta scottata la carne deve essere tolta dalla padella e messa da parte (in un qualsiasi altro recipiente ne freddo ne caldo) lasciando così l'acqua che ha rilasciato nella scottatura all'interno della padella

- a questo punto nella stessa padella dove è presente l'acqua rilasciata dalla carne, ci metto il porro tritato senza aggiungere niente altro (quindi niente olio, burro, strutto, ecc.)

- il resto è come segue....

Due appunti conclusivi:

1) se preferite che sia la carne ad avere maggiore prevalenza nel gusto dimezzate la quantità dei funghi;

2) so di per certo che nella ricetta originale non ci sono i funghi e inoltre la nostra panna da cucina risulta un pò diversa dalla originale smetana

Sono molto contento che il piatto sia stato di tuo gradimento Wink

Salutissimi

Teo

Argonauta - Martedì, 03 Marzo 2009, 19:08
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
La voglio provare anche io.... ma sei sicuro che ci vogliono 2 tubetti di concentrato??? Non è un po' troppo?

Myshkin - Mercoledì, 04 Marzo 2009, 09:59
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
Efftivamente anche a me sono sembrati tanti due tubetti di concentrato e ne ho usato solo uno, anche se carne e funghi erano un po’ meno delle quantità indicate; penso anzi di usarne ancora un po’ meno la prossima volta, in modo da vere una salsa leggermente meno rossa, aumentando la quantità di smetana. I due porri ci stanno tutti, invece. Io ne avevo uno solo, che però mi sembrava una montagna una volta tritato, eppure al sapore sono certo che sarebbe stato meglio se fossero stati due.
Per il resto, direi che questo piatto è squisito e ti consiglio di provarlo; merita davvero!

Teo - Mercoledì, 04 Marzo 2009, 20:21
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
Argonauta ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La voglio provare anche io.... ma sei sicuro che ci vogliono 2 tubetti di concentrato??? Non è un po' troppo?


Forse è vero, due tubetti sono assai, meglio uno solo, però sulla smetana non mi pronuncio, la mia dolce metà (che è russa) dice che è diversa dalla nostra panna da cucina per cui non saprei se è meglio abbondare oppure no...
Direi che il pomodoro sta nella proporzione di quanto ti piace il sapore della panna, o viceversa... Mr. Green
Sul porro invece non transigo Thumbup ci sta veramente bene.
Buon appettito Chef

Teo

Zarevich - Venerdì, 09 Settembre 2016, 13:03
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
«BEFSTROGANOV» «БЕФСТРОГАНОВ» cioè lo spezzatino alla Stròganov

Il filetto Stròganov o manzo Stroganov (in russo: Бефстроганов) è un piatto tipico della cucina russa composto da pezzi di manzo saltati in una salsa di smetàna (сметана). Le sue origini risalgono alla Russia del XIX secolo e da allora è diventato molto popolare in tutto il mondo, con considerevoli variazioni dalla ricetta originale.
Molte sono le opinioni riguardanti il nome del piatto, alcuni riportano che sia stato preparato per la prima volta da uno chef francese, cuoco del Conte russo Aleksandr Stroganov (Александр Строганов 1795-1891), che aggiunse la panna acida al classico manzo in fricassea per renderlo più adatto ai gusti del conte. Altri invece riportano che Stroganov fosse il nome del medico che curò un'intossicazione di aringhe con una dieta a base di carne bovina, cipolle e panna acida.

Zarevich - Domenica, 06 Dicembre 2020, 11:49
Oggetto: «BEFSTROGANOV»
Lo stroganoff di manzo è un piatto primordialmente russo che prende il nome dal conte Stroganov. Le fette di manzo a fette sottili con una salsa cremosa aromatizzata sono diventate popolari in molte cucine di tutto il mondo. La fase più importante nella preparazione del manzo alla Stroganoff è quella di friggere rapidamente la carne per 5 minuti, quindi viene aggiunta molta salsa cremosa. Durante la cottura, puoi anche usare la panna acida, conferisce alla carne una piacevole acidità. Si consiglia di aggiungere solo pepe nero dai condimenti. Il filetto è usato per preparare questo piatto.

Kolo - Venerdì, 10 Giugno 2022, 14:40
Oggetto: Re: «BEFSTROGANOV»
Я люблю бефстроганов.
Бефстроганов (из говядины)
Image
Бефстроганов – знаменитое блюдо русской кухни. Мягкая, нежная говядина с вкусной подливкой. Бефстроганов лучше всего сочетается с картофельным пюре. Настоящая вкусная и питательная домашняя еда!
Продукты
Говядина (у меня шейная часть) – 500 г
Лук репчатый – 1 шт.
Чеснок – 1 зубчик
Сметана 20% - 100 г
Кетчуп – 2-3 ст. ложки
(можно заменить томатной пастой – 0,5 ст. ложки)
Вода – 100 мл (регулируйте густоту подливки по своему вкусу)
Мука – 1 ст. ложка
Масло сливочное – 10-20 г
Масло растительное – для жарки
Лавровый лист – 1 шт.
Соль – 0,5 ч. ложки (по вкусу)
Перец черный молотый – по вкусу

Говядину нарезать полосками или кусочками, как больше нравится. Мясо промокнуть, чтобы на нём не было лишней влаги. Посолить и поперчить.
Присыпать мукой и хорошо перемешать, чтобы мука покрыла все кусочки мяса.
Лук нарезать перьями или полукольцами.
Чеснок раздавить и мелко нарезать.
Обжарить говядину до румяности в 2-3 подхода на хорошо разогретой сковороде с растительным маслом, на достаточно большом огне. Нет необходимости жарить мясо до готовности, нужно просто зарумянить его. Снимаем мясо со сковородки, оставляя в ней жир, - и обжариваем вторую партию.
На сковороде обжарить лук до золотистости и мягкости. Добавить сливочное масло.
Выложить мясо в сковороду с обжаренным луком.
Добавить кетчуп (или томатную пасту).
Добавить сметану и чеснок.
Влить воду, добавить лавровый лист.
Хорошо перемешать, накрыть крышкой и тушить на маленьком огне до желаемой мягкости мяса, минимум 20-30 минут (можно и 60 минут, тогда может понадобиться добавить воды).
Подать бефстроганов с картофельным пюре.
Приятного аппетита!


Powered by Icy Phoenix based on phpBB © phpBB Group