Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
BALLETTO «LE QUATTRO STAGIONI» DI VLADIMIR MARTYNOV
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio BALLETTO «LE QUATTRO STAGIONI» DI VLADIMIR MARTYNOV 
 
IL BALLETTO «LE QUATTRO STAGIONI» DI VLADIMIR MARTYNOV
БАЛЕТ «ВРЕМЕНА ГОДА» ВЛАДИМИРА МАРТЫНОВА

Il 1 febbraio 2013 avrà luogo la Prima del balletto del compositore Vladimir Martynov «Le Quattro Stagioni» «Времена Года». Il balletto rappresenta il Teatro «BALLETTO MOSCA» («БАЛЕТ МОСКВА»). Coreografia di Kirill Simonov, Artem Ignatjev e Anastassija Kadruleva. Allo spettacolo prende parte il Complesso Musicale «Opus Posth» sotto la direzione di Tatjana Grindènko (Татьяна Гринденко).
L’idea del progetto appartiene al compositore contemporaneo russo Vladimir Martynov (Владимир Мартынов). Vladimir Martynov, il celebre compositore russo, filosofo e culturologo, è nato a Mosca nel 1946 nella famiglia del noto critico musicale Ivan Martynov. Nel 1970 Vladimir Martynov finì gli studi al Conservatorio di Mosca. Vladimir Martynov stesso porta il conteggio dei suoi opera dal 1963. Oltre alle numerose composizioni musicali Vladimir Martynov è l’autore di libri come:

•«Storia del Canto Liturgico» («История богослужебного пения» 1994)
•«Il canto, il gioco e la preghiera nel sistema liturgico russo» («Пения, игра и молитва в русской богослужебнопевческой системе» 1997)
•«L’Iconosfera, la cultura ed il canto liturgico nello Stato di Mosca» («Иконосфера, культура и богослужебное пение Московского государства» 1999)
•«La cultura, l’iconosfera ed il canto liturgico della Russia di Mosca antica» («Культура, иконосфера и богослужебное пение Московской Руси» 2000)
•«La fine del tempo dei compositori» («Конец времени композиторов» 2002)
•«La zona opus posth oppure la Nascita della nuova realtà» («Зона opus posth, или Рождение новой реальности» 2005)
•«Le verghe variopinte di Jakov» («Пестрые прутья Иакова» 2009)
•«Il tempo di Alissa» («Время Алисы» 2010)


Il Ciclo Musicale di Vladimir Martynov «Le Quattro Stagioni» («Времена Года») è basato sull’opera di Antonio Vivaldi, su un  Preludio di Bach, sull’Ouverture di Mendelsohn e sul canone di Pjart. Nella partitura di Martynov non si tratta del mutare delle stagioni, ma del mutare dei periodi nella storia della musica concertistica, oltre a ciò ogni stagione è presentata dal compositore definito: Vivaldi è la primavera, Bach è l’estate, Mendelsohn è l’autunno e Pjart è l’inverno. In questo modo ogni composizione rappresenta un gioco in vari stili di compositore ed anche rispecchia la concezione culturologica di Martynov stesso. La sua concezione è stata esposta nel suo libro «La fine del tempo dei compositori» («Конец времени композиторов» 2002).
SITO UFFICIALE DEL COMPOSITORE VLADIMIR MARTYNOV
www.vladimir-martynov.ru
SITO UFFICIALE DEL TEATRO «BALLETTO MOSCA»  
www.baletmoskva.ru

  

Balletto Le Stagioni di Martynov 1.jpg
Descrizione: IL BALLETTO «LE QUATTRO STAGIONI» DI VLADIMIR MARTYNOV 
Dimensione: 53.47 KB
Visualizzato: 2173 volta(e)

Balletto Le Stagioni di Martynov 1.jpg

Balletto Le Stagioni di Martynov 2.jpg
Descrizione: IL BALLETTO «LE QUATTRO STAGIONI» DI VLADIMIR MARTYNOV 
Dimensione: 35.6 KB
Visualizzato: 2173 volta(e)

Balletto Le Stagioni di Martynov 2.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio BALLETTO «LE QUATTRO STAGIONI» DI VLADIMIR MARTYNOV 
 
IL BALLETTO «LE QUATTRO STAGIONI» DI VLADIMIR MARTYNOV
«Balletto sulla fine del tempo dei compositori» («Балет о конце времени композиторов»)
Vladimir Martynov (Владимир Мартынов) ha composto «Le stagioni» («Времена года») per illustrare il suo concetto di storia della musica dei compositori, dove la primavera è Vivaldi, l'estate è Bach, l'autunno è Mendelssohn, l'inverno è Pärt. Suonando in stili, Martynov dimostra la posizione di un compositore moderno. La coreografia è stata inventata direttamente da giovani che si sono già affermati e sono completamente diversi: Simonov, Ignatiev e Kadruleva. La musica è eseguita dall'ensemble Opus Posth.
Vladimir Martynov è un compositore, pensatore, scrittore, storico, conoscitore della musica antica e moderna. Diplomato al Conservatorio di Mosca in composizione nel 1970 e in pianoforte nel 1971. Nel 1975-1976, Vladimir Martynov ha preso parte ai concerti dell'ensemble di musica antica (flauto a blocchi), eseguendo opere dei secoli XIII-XIV d'Italia, Francia, Spagna. Nel 1978, Vladimir Martynov si dedica al servizio religioso. Insegna all'Accademia teologica ortodossa della Trinità-Sergio Lavra (Троице-Сергиева Лавра), decifra e restaura monumenti del canto liturgico ortodosso russo antico e studia antichi manoscritti di canto in numerosi monasteri. Crea musiche per il culto secondo antichi canoni. Vladimir Martynov scrive libri e articoli, parla a conferenze scientifiche.

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum