Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
«MAJA PLISSETSKAJA, ANIMA DELLA DANZA»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «MAJA PLISSETSKAJA, ANIMA DELLA DANZA» 
 
«MAJA PLISSETSKAJA» «МАЙЯ ПЛИСЕТСКАЯ»
Il 20 novembre segna il 95° anniversario della nascita di una delle più grandi ballerine della storia, Maja Plissetskaja. Nel 1960, ha sostituito Galina Ulanova al posto della prima del Teatro Bolshoj. Tra i ruoli più importanti di Plissetskaja nel Bolshoj ci sono Odette-Odile in «Il Lago dei Cigni», Carmen in «Carmen Suite», Aegina e Phrygia in «Spartacus», Aurora in «La Bella Addormenta» e molti altri. L'artista ha anche messo in scena le proprie esibizioni, diretto il balletto dell'Opera Romana e il Balletto Nazionale di Spagna. Maja Plissetskaja ha lasciato il palco all'età di 65 anni. È morta il 2 maggio 2015 all'età di 90 anni.

  

Maja Plissetskaja.jpg
Descrizione: «MAJA PLISSETSKAJA, ANIMA DELLA DANZA» 
Dimensione: 21.25 KB
Visualizzato: 716 volta(e)

Maja Plissetskaja.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «MAJA PLISSETSKAJA, ANIMA DELLA DANZA» 
 
«Omaggio a Maya»
Il 30 novembre 2020 il Teatro Mariinskij di San Pietroburgo dedicherà a Maja Plissetskaja una serata di balletti in un atto. In onore della grande ballerina, le stelle della compagnia di balletto appariranno sul palco storico; Valerij Gherghiev aprirà il programma allo stand del direttore. Diana Vishneva e il premier del Teatro Bolshoj Denis Savin per la prima volta a San Pietroburgo presenteranno il lavoro di Aleksej Ratmanskij «Omaggio a Maya» ( «Приношение Майе») alla musica di Camille Saint-Saens e arrangiato da Rodion Scedrin. Il coreografo ha preparato questo numero con gli artisti appositamente per il concerto dell'anniversario al Teatro Bolshoj. Ora il pubblico del Mariinskij potrà vederlo. La parte di soprano sarà eseguita da Kristina Alijeva. La serata sarà completata da Carmen Suite con Diana Vishneva nel ruolo principale e un'altra opera di Ratmanskij - il balletto Concerto «DSCH» sulla musica del secondo concerto per pianoforte di Dmitrij Shostakovich.

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «MAJA PLISSETSKAJA, ANIMA DELLA DANZA» 
 
Elena Obojmina Елена Обоймина
«MAJA PLISSETSKAJA. LA DEA DEL BALLETTO RUSSO»
«МАЙЯ ПЛИСЕЦКАЯ. БОГИНЯ РУССКОГО БАЛЕТА»
Casa Editrice «Rodina» Mosca 2020 (Pagine 304)
Издательство «Родина» Москва 2020
 
Prima del Teatro Bolshoj e ballerina di fama mondiale, è diventata un simbolo della sua epoca, uno standard e un esempio da seguire. Maja Plissetskaja ha ballato il ruolo principale nel «Lago dei cigni» per più di mezzo secolo: è apparsa per la prima volta sul palco con questo numero nel 1942 a Sverdlovsk durante l'evacuazione, l'ultima volta nel 1996 a Mosca sulla Piazza Rossa. La vita personale della ballerina non è stata meno costante: un felice matrimonio con il compositore Rodion Scedrin è durato per più di cinquant'anni. Davanti a te c'è la biografia più completa e dettagliata della principale prima ballerina del Teatro Bolshoi, scritta dalla famosa storica del balletto Elena Obojmina.

  

MAJA PLISSETSKAJA.jpg
Descrizione: Elena Obojmina «MAJA PLISSETSKAJA. LA DEA DEL BALLETTO RUSSO»
Casa Editrice «Rodina» Mosca 2020 (Pagine 304) 
Dimensione: 32.53 KB
Visualizzato: 658 volta(e)

MAJA PLISSETSKAJA.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «MAJA PLISSETSKAJA, ANIMA DELLA DANZA» 
 
Elena Erofeeva-Litvinskaja Елена Ерофеева-Литвинская
«MAJA PLISSETSKAJA. I RICORDI. LE FOTOGRAFIE. LE INTERVISTE»
«МАЙЯ ПЛИСЕЦКАЯ. ВОСПОМИНАНИЯ. ФОТОГРАФИИ. ИНТЕРВЬЮ»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2021 (Pagine 160)
Издательство «АСТ» Москва 2021

«Negli anni '80 del secolo scorso, ho avuto la fortuna di comunicare a stretto contatto con Maja Plisetskaja. Questo libro è un omaggio alla memoria, al rispetto e al culto della grande ballerina e della personalità eccezionale, che mi è sempre rimasta nel cuore», scrive l'autrice Elena Erofeeeva-Litvinskaja.
Il libro esce alla vigilia del 95° compleanno di Maja Plisetskaja. L'album include fotografie rare e inedite.

  

MAJA PLISSETSKAJA. I RICORDI. LE FOTOGRAFIE. LE INTERVISTE».jpg
Descrizione: Elena Erofeeva-Litvinskaja «MAJA PLISSETSKAJA. I RICORDI. LE FOTOGRAFIE. LE INTERVISTE»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2021 (Pagine 160) 
Dimensione: 19.97 KB
Visualizzato: 620 volta(e)

MAJA PLISSETSKAJA. I RICORDI. LE FOTOGRAFIE. LE INTERVISTE».jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum