Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
«SI AVVICINA IL CAPODANNO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
«SI AVVICINA IL CAPODANNO»
Con l'avvicinarsi delle festività vorrei domandarvi. Dove e come state progettando un Capodanno? Il Capodanno è la festa più bella e significatica per i russi. Tutti i bambini attendono l'arrivo di Ded Moròz (il Babbo Natale) e di sua nipote Snegùrochka (La Fanciulla di Neve) perchè portano con sè i regali.
I genitori, per Capodanno, preparano l'albero di Natale per i bambini. L’albero può essere acquistato al mercato (Ёлочный Базар) già due settimane prima di Capodanno. E’ da sottolineare che il Capodanno in Russia, è essenzialmente dedicato alla famiglia. Dopo la mezzanotte, alcuni preferiscono recarsi dagli amici oppure andare in discoteca, ai locali danzanti per tutto il resto della notte o fare una passeggiata per Mosca di Capodanno. Molti vanno alla Piazza Rossa a guardare fuochi di artificio e divertirsi. Io non aspetto più il Babbo Natale e anche la Snegurochka. La sera il 31 dicembre andrò al concerto «Capodanno con Vladimir Spivakòv» «Новый Год с Владимиром Спиваковым» al Moscow International Performance Arts Center – also known as Moscow International House of Music (Московский международный Дом музыки) www.mmdm.ru  Nazionale Orchestra Filarmonica della Russia diretta da Vladimir Spivakòv. Solisti: Ekaterina Siùrina – soprano – Екатерина Сюрина e Charles Castronovo - tenore - Чарльз Кастроново (USA)
http://www.mmdm.ru/news/12767.html
http://www.parter.ru/event.asp?sect=17&event=7436&ulang=ENG
http://www.mmdm.ru/event-list/view.html?event_id=11761
Circa al Natale russo ortodosso (Рождество Христово), il 7 gennaio, è una festa religiosa e si festeggia solo dalla gente credente.



Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:28, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Pensavo di fare una sorpresa alla mia Snegùrochka, un viaggio negli USA, ma non ha ancora i documenti validi per l'espatrio. Starò in casa a scoppiare i petardi.
Però penso di andare anche ad un concerto nella notte di capodanno, dopo una passeggiata a piedi verso il centro della mia città. Naturalmente farò una recensione  Smartass
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
In Usa ci sono poche Snegurochke


Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:28, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Io faro' tutto in famiglia come sempre. anche perche' un simpatico cugino ha pensato di sposarsi il 31....

Pero' voglio fare gli auguri a tutti voi del forum.

Il lavoro e' purtroppo aumentato a dismisura (e questo e' un bene da certo punto di vista) e cosi' i miei viaggi per il globo, spero il prossimo anno di essere abbastanza presente a questo forum

zhenja

ps Dovrei essere a Piter in maggio, qualcuno e' di quelle parti?
  




____________
ZHENJA
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Stavrogin ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Il lavoro e' purtroppo aumentato a dismisura (e questo e' un bene da certo punto di vista)

Non è che hai bisogno di un aiutante? Idea
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Stavroghin. Nikolaj Kirillovich!
Vorremmo vederti e leggerti più spesso
Buone Feste!
С наступающими праздниками!


Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:29, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Zarevich ha scritto: 
Con l'avvicinarsi delle festività vorrei domandarvi.
Dove e come state progettando un Capodanno?


Non ho ancora nessun progetto per Capodanno, decidero’ il 31 dicembre. Il 2 gennaio vado in Italia.  Smile


Alena
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Stavo guardando il programma televisivo per l’ultima settimana dell’anno e ho visto che il Canale ТВ Центр (Il TVCanale della città di Mosca) il 31 dicembre dà in diretta il Concerto “Capodanno con Vladimir Spivakòv”. Io sarò a quel concerto e dovrò prendermi un fazzoletto rosso un metro su due o tre per poter aggitare per voi. Se voi guardaste ТВ Центр, vi farei dei segni di riconoscimento. Il nostro Argo potrà essere tranquillo, il fazzoletto rosso sarà senza falce e martello. Mr. Green  Shocked  Laughing  Exclamation  Thumbup


Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:29, modificato 2 volte in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Di solito non guardo la TV, ma per questo concerto faro' eccezione. (Se saro' a Mosca e potro' guardare ТВ Центр).  Smile  

Alena
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Классно, Царевич!!!  Smile
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Ma questo concerto si può guardare in internet
http://www.tvc.ru/center/
Il 31 dicembre 2006
21.15 - 23.00 (Ore di Mosca!!!)
«Capodanno con Vladimir Spivakòv» «Новый Год с Владимиром Спиваковым»
Moscow International Performance Arts Center – also known as Moscow International House of Music (Московский международный Дом музыки) www.mmdm.ru
Nazionale Orchestra Filarmonica della Russia diretta da Vladimir Spivakòv.
Solisti:
Ekaterina Siùrina – soprano – Екатерина Сюрина
Charles Castronovo - tenore - Чарльз Кастроново (USA)
http://www.mmdm.ru/news/12767.html
http://www.mmdm.ru/event-list/view.html?event_id=11761


Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:30, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Temo che Argo non si allontenerà dal televisore


Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:30, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
In Russia le rappresentazioni di Babbo Natale sono strettamente legate al personaggio russo di Nonno Gelo (Ded Moròz = Дед Морòз), che porta i regali ai bambini ed è vestito con una giacca rossa o azzurra, stivali di pelliccia e porta una lunga barba bianca. Ded Moroz arriva con la sua nipotina Snegùrochka (Снегурочка = La Fanciulla di Neve o Nevina).
È qui il caso di notare che in Russia San Nicola non è identificato con Babbo Natale anche perché qui l’equivalente del Babbo Natale è Nonno Gelo.
Il Nonno Gelo è un personaggio pagano che nei tempi pagani non sempre era buono e gelava la gente. A volte lo chiamavano “Moròzko” (Морòзко) cioè “gelo”. Il costume di Ded Moròz non sempre è rosso. Più che altro deve essere in colore “di gelo e neve”, in azzurro e bianco argentato. Il suo passato pagano è già stato dimenticato del tutto ed ora Ded Moroz arriva come un buon Nonno Moroz che porta ai bambini i regali. Arriva sempre in slitta insieme con la sua nipotina Snegùrochka. E li accompagna spesso il Pupazzo di Neve (Snegovìk = Снеговик). La Snegùrochka  è apparsa insieme a Ded Moroz solo dopo la Guerra, negli anni 40. Perché la Snegùrochka?
Il fatto è che esiste una vecchia fiaba russa della Snegùrochka, della Fanciulla di Neve che era figlia del Nonno Gelo e della Primavera. Qui cade a proposito l'annotazione della famosissima piece di Aleksandr Ostròvskij «La Fanciulla di Neve o La Favola primaverile» («Снегурочка или Весенняя Сказка») sulla quale Nikolaj Rìmskij-Kòrsakov compose la sua bella opera lirica “Snegurochka”. La piece di Ostròvskij si base sulle antiche fiabe russe pagane. La piece di Ostròvskij è scritta in versi. La fiaba in breve è così:


«La fata Primavera non vuole porre fine all'inverno. Agli uccelli confessa di non voler abbandonare Snegùrocka, la figlia avuta dal vecchio GELO (MOROZ).
Iarìlo (Ярило), il Sole, condanna per gelosia la bimba a morire se mai si innamorerà di un uomo. GELO (MOROZ) teme che il Sole infonda sentimenti d'amore nel cuore della figlia, tali da fondere il suo cuore fatto di ghiaccio. Per evitarlo, la nasconde nella casa di un contadino che abita all'entrata del villaggio dello zar Berendèj (Царь Берендей). Lasciata dunque la foresta dove viveva sola, Snegùrocka si trasferisce nella nuova casa, ma non è felice e per distrarla Kupàva (Купава), la sua migliore amica, la invita alle proprie nozze e le presenta il mercante Mizghìr (Мизгирь), il fidanzato. Questi si invaghisce subito di Snegùrocka e abbandona Kupàva, che si rivolge allo zar Berendèj per averne protezione. Berendej interroga la figlia del GELO (MOROZ), che risponde di non amare nessuno, e, non sapendo come conciliare le due giovani donne, le invita alla festa di propiziazione della fine dell'inverno. Durante la festa la Fanciulla di Neve resta immobile immersa nella sua tristezza glaciale. Kupàva invece accetta l'amore di un pastòre Lel’ (Лель) che desidera sposarla. A sera Mizghìr confèssa il suo amore alla figlia di Primavera che ne resta colpita, tanto da tornare nei boschi a supplicare la madre di farle dono dei sentimenti d'amore. La fata Primavera appare portando una ghirlanda di fiori per la figlia. Snegùrochka sente mutare dentro di sé qualcosa e va incontro a Mizghìr. Un sentimento nuovo, un'emozione mai provata prima, spinge la fanciulla ad accettare la proposta di matrimonio. Sulle nozze che si stanno per celebrare Mizghìr invoca la benedizione dello zar, ma un raggio di Sole, simbolo dell'amore, colpisce la fanciulla che, sciogliendosi, scompare.
Mizghìr disperato e affranto dal dolore si getta nel lago.
Dissoltasi la figlia del gelido MOROZ, il sole ricomincia a splendere.»


Il nome Snegùrochka deriva dalla parola «sneg» che in  russo significa «neve». Nella fiaba pagana Snegùrochka è la figlia del Nonno Gelo, ma ora Snegùrochka è la sua nipotina. Perché è così, non si sa.

Oltre all’opera lirica di Nikolaj Rìmskij-Kòrsakov «Snegurochka», si deve parlare delle musiche per il teatro drammatico, del ciclo musicale per orchestra «Snegùrochka» di Piotr Ciajkovskij che è molto molto bello. Anche la Sinfonia No.1 di Ciajkovskij è tutta intrisa di lirismo invernale. La Sinfonia No.1 si chiama «Sogni Invernali» o «Sogni d’Inverno» cioè in russo «Зимние Грёзы». Questa sinfonia è molto bella, invernale e ci sentirete Nonno Gelo, la neve, la trojka. È l’Inverno Russo. La sinfonia si divide in quattro parti:


I.Allegro tranquillo “Sogni di un viaggio invernale”
Il primo movimento trae ispirazione dai viaggi invernali che Ciajkovskij ricorda durante l’estate. I sentimenti del ricordo uniti all’affascinante paesaggio invernale russo.
II.Andante cantabile ma non troppo “Terra di desolazione, Terra di nebbie”
Il secondo movimento in una dolcissima e malinconica melodia. La bellissima melodia affidata all’oboe conferisce un sapore inequivocabilmente russo. STUPENDO!!!!
III.Scherzo: Allegro scherzando giocoso
Il terzo movimento è quasi una danza popolare, che si trasforma verso caratteri tormentati e malinconici.
IV.Finale
Il tema principale del Finale, che è pervaso da brividi di inquietudine e di desolazione


SINFONIA No.1 in sol min. («Sogni d’inverno» «Зимние Грёзы»), Op. 13
Data composizione: Marzo 1866 - Autunno 1874
Prima rappresentazione: Mosca, 15 febbraio 1868
Dedicata a Nikolaj Rubinstejn
Buon ascolto, cari amici italiani!
BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!  
MOSCA, il 24 dicembre 2006



Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:31, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Mi sono dimenticato di dire
ANCHE "Le STAGIONI" di Piotr Iljich Ciajkovskij
E' la musica per le Feste!!!!!


Ultima modifica di Zarevich il 30 Ago 2019 15:31, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «SI AVVICINA IL CAPODANNO» 
 
Laughing  Ho paura i petardi e noi con Doppiobequadro giocchiamo alle sciarade e guardiamo il film vecchio e buono "Salve, sono la vostra zia"
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum