Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«I PIU’ BUONI BLINY»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Tanja Dusi Таня Дузи
«I PIU’ BUONI BLINY» «САМЫЕ ВКУСНЫЕ БЛИНЫ»
Casa Editrice «ART-RODNIK» Mosca 2010
Издательство «АРТ-РОДНИК» Москва 2010

Il libro «I PIU’ BUONI BLINY» («САМЫЕ ВКУСНЫЕ БЛИНЫ») concede alla vostra fantasia uno spazio infinito! I ripieni raffinati nella pasta delicata. I crespi con mele rallegreranno tutti i golosi, le frittelline (блинчики) ripiene con gli ortaggi andranno bene per i grandi amici delle verdure. I bliny (блины) con le pere e la pancetta affumicata (бекон) sono un onomastico del cuore per ogni buongustaio. Più di 40 ricette dei bliny da dessert e da antipasto, in tubuli (в трубочках), accatastati (in catasta, стопочкой, come si vede sulla copertina del libro) o in bustina (конвертиком), ognuno troverà per sé un blin saporito.
I bliny russi (русские блины) cioè le frittelle o crêpes, sono una parte integrante della Màslenitsa Russa (Русская Масленица) cioè il Carnevale (la Settimana Grassa), secondo il calendario ortodosso. Quest’anno, 2011, la Màslenitsa Russa si festeggia dal 28 febbraio al 6 marzo. Della Màslenitsa Russa e delle sue tradizioni si può leggere dettagliatamente sul nostro forum:
http://www.arcarussa.it/forum/viewt...ight=maslenitsa

Tornando al libro da me presentato «I PIU’ BUONI BLINY» («САМЫЕ ВКУСНЫЕ БЛИНЫ»), vorrei aggiungere che non sono un grande esperto di cucina e non so cucinare, ma sul nostro forum «ARCARUSSA» ci sono le signorine Nastasja Filippovna e Assol le quali potrebbero perfettamente e gentilmente arricchire il mio racconto modesto dei bliny russi…



Ultima modifica di Zarevich il 12 Feb 2018 21:23, modificato 5 volte in totale 

maslenitsa.gif
Descrizione: MASLENITSA 
Dimensione: 242.86 KB
Visualizzato: 13065 volta(e)

maslenitsa.gif

BLINY.jpg
Descrizione: Tanja Dusi
«I PIU’ BUONI BLINY»
Casa Editrice «ART-RODNIK» Mosca 2010 
Dimensione: 22.43 KB
Visualizzato: 13218 volta(e)

BLINY.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Purtroppo non sono una esperta in bliny - di solito alla settimana di Masleniza li preparano molto squisiti mio papà o mamma.
Oppure se ho voglia d'assaggiare dei bliny, vado in uno dei chioschetti di Teremok dove bliny li preparano con vari ripieni nella vostra presenza e anche lì sono buoni perché sono appena appena sfornati. Chi sarà a Mosca, consiglio di assaggiare i bliny nel Teremok.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Io invece ho dovuto imparare a fare bliny  Chef , perchè mi piacciono tanto. Condivido con voi questa ricetta:

 Image Gli ingredienti:
 1 litro di latte
 5 uova
 1/3 cucchiaino di sale
 2 cucchiai di zucchero
 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
 2 gocce di succo di limone
 2-3 cucchiai di olio d'oliva
 4 bicchieri di farina

 La ricetta:
 1. Sbattere le uova con il latte; aggiungere il sale, lo zucchero e sbattere  bene di nuovo. In un cucchiaino  unire il bicarbonato di sodio e  le gocce di limone, poi aggiungerlo all'impasto.
 2. Molto pi ano aggiungere anche la farina, sempre girando affinchè l'impasto non prende la consistenza dello yogurt.
 3. Aggiungere l'olio d'oliva.
 4. Far riposare per 15 minuti.

 Per la frittura utilizzare una padellina apposita, bassa. Ogni blin va fritto da 2 lati e quando è pronto, va unto con il burro.
 Un consiglio: la padella va unta solo una volta. Versare un cucchiaio d'olio, scaldare la padella e mettere l'olio scaldato nell'impasto (a parte quello già aggiunto prima). Grazie a questo accorgimento, i bliny non si attaccano alla padella.

A me piacciono tantissimo i bliny con il miele! Se li preferite con smetana, in Italia si può trovarla nei supermercati Coop con il nome "smantana" o "panna agra da cucina" della Rolatte. Provate a farli, è semplice!  Smile
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Slurp! ...anzi doppio slurp! ThumpUp

Proverò a farli.

[ho appena sfornato un delizioso plumcake con le uvette e senza zucchero: uno sballo! mentre ieri ho fatto del pane azzimo...una delizia!]

Bis gleich.

_beppenskj;-) your cultural pusher
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
A quanto vedo, sei un buon cuoco!!! Se fai bliny nel periodo dal 28 febbraio al 6 marzo, sarai anche allineato con la Màslenitsa Russa!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Nastasja, abbiamo provato a fare bliny secondo la tua ricetta - davvero ottima!  Very Happy  Grazie mille!!!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Sono molto contenta che avete provato la ricetta e con ottimi risultati!  Very Happy  Very Happy
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Màslenitsa russa si festeggia nell’ultima settimana prima della Quaresima (Великий Пост), sette settimane prima della Pasqua Ortodossa. Il principale attributo della Maslenitsa sono i bliny (блины = le frittelle)
Nell’anno 2017 la Maslenitsa si festeggia dal 20 al 26 febbraio.
Mangiamo tutti bliny!
I miei carissimi auguri della Màslenitsa!
Buona Maslenitsa! С Масленицой!

TUTTO DELLA MASLENITSA RUSSA!
http://www.arcarussa.it/forum/masle...435.html#p26435



Ultima modifica di Zarevich il 12 Feb 2018 21:23, modificato 1 volta in totale 

MASLANITSA RUSSA 1.jpg
Descrizione: Nell’anno 2017 la Maslenitsa si festeggia dal 20 al 26 febbraio.
Mangiamo tutti bliny! I miei carissimi auguri della Màslenitsa!
Buona Maslenitsa! 
Dimensione: 32.95 KB
Visualizzato: 7496 volta(e)

MASLANITSA RUSSA 1.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
Vlad Piskunov Влад Пискунов
«ECCO IL BLIN!» «ВОТ БЛИН!»
Casa Editrice «Eksmo» Mosca 2014 (Pagine 224)
Издательство «Эксмо» Москва 2014

Il noto bloger, l’autore dei libri culinari Vlad Piskunov (Влад Пискунов) si è immerso in tema dei bliny. La risorsa inesauribile per le ricerche, per gli studi, per le riflessioni e per gli sperimenti culinari. I bliny (блины) che cosa sono? Che li ha preparati per la prima volta? In che i bliny russi sono diversi dalle frittelle straniere?
Più di 100 ricette dei bliny sono nel nuovo libro di Vlad Piskunov. L’autore rivela un segreto dell’origine dei bliny russi.

  

ECCO IL BLIN 1.jpg
Descrizione: Vlad Piskunov
«ECCO IL BLIN!»
Casa Editrice «Eksmo» Mosca 2014 
Dimensione: 25.49 KB
Visualizzato: 7059 volta(e)

ECCO IL BLIN 1.jpg

ECCO IL BLIN 2.jpg
Descrizione: Vlad Piskunov
«ECCO IL BLIN!»
Casa Editrice «Eksmo» Mosca 2014 
Dimensione: 22.67 KB
Visualizzato: 7059 volta(e)

ECCO IL BLIN 2.jpg

ECCO IL BLIN 3.jpg
Descrizione: Vlad Piskunov
«ECCO IL BLIN!»
Casa Editrice «Eksmo» Mosca 2014 
Dimensione: 25.35 KB
Visualizzato: 7059 volta(e)

ECCO IL BLIN 3.jpg

ECCO IL BLIN 4.jpg
Descrizione: Vlad Piskunov
«ECCO IL BLIN!»
Casa Editrice «Eksmo» Mosca 2014 
Dimensione: 33.24 KB
Visualizzato: 7059 volta(e)

ECCO IL BLIN 4.jpg

ECCO IL BLIN 5.jpg
Descrizione: Vlad Piskunov
«ECCO IL BLIN!»
Casa Editrice «Eksmo» Mosca 2014 
Dimensione: 22.42 KB
Visualizzato: 7059 volta(e)

ECCO IL BLIN 5.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
«LA MASLENITSA: LE TRADIZIONI» «МАСЛЕНИЦА: ТРАДИЦИИ»
La Màslenitsa (Масленица) è una festa antica russa. In sostanza è una settimana d’addio con l’inverno e il solenne incontro con la bella primavera: le mascherate, scendere dal monticello ghiaccio con la slitta per divertimento, le feste all’aria aperta e i vari cibi offerti agli ospiti. Nel calendario non c’è nessuna data concreta del festeggiamento, ma si può calcolare la data di Maslenitsa. Basta sottrarre dalla data di Pasqua 56 giorni: sono 48 giorni della Quaresima e una settimana della Maslenitsa stessa.

  

Maslenitsa 1.jpg
Descrizione: La Màslenitsa è una festa antica russa 
Dimensione: 33.4 KB
Visualizzato: 5916 volta(e)

Maslenitsa 1.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
I bliny russi («русские блины») hanno una consistenza molto speciale, sono morbidi, sciolti, narici, soffici, leggeri e allo stesso tempo, per così dire, traslucidi, con uno schema chiaramente distinguibile di numerosi pori. I bliny come una spugna assorbono burro fuso, panna acida, che li rende succosi, lucenti e gustosi.
  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «I PIU’ BUONI BLINY» 
 
«CECHOV E BLINY» «ЧЕХОВ И БЛИНЫ»
 
I bliny (блины) sono apparsi nel mondo prima della storia russa, sono sopravvissuti a tutto dall'inizio all'ultima pagina, che è, senza dubbio, inventato allo stesso modo del samovar, dai cervelli russi ... In antropologia, dovrebbero occupare lo stesso posto rispettabile come una felce di tre piedi o un coltello di pietra; se non abbiamo ancora articoli scientifici sui pancake, ciò è semplicemente dovuto al fatto che mangiare i pancake è molto più facile che scervellarci sopra.
Anton Cechov era esperto di cibo. Lo scrittore ha espresso particolare riverenza per il misterioso piatto russo nella storia con lo stesso nome. Il classico russo credeva che la preparazione dei pancake fosse un segreto incomprensibile noto solo alle donne. Pertanto, lui stesso non ha mai cucinato e ha considerato i giorni in cui è riuscito ad assaggiare le frittelle durante le vacanze.
Come si cuociono i bliny? Non è noto ... C'è molto mistico, fantastico e persino spiritualistico qui ... Guardando una donna che cuoce frittelle, potresti pensare che evochi spiriti o estragga una pietra filosofale dall'impasto ... ha scritto Anton Cechov. Non conosco la «pietra filosofale», ma i prodotti ordinari e un po' di esperienza torneranno sicuramente utili.
Per i bliny classiche, abbiamo bisogno di: latte, uova, farina, zucchero, sale, burro e olio vegetale. L'ingrediente segreto della nonna e la musica di Piotr Ciajkovskij garantiranno il completo successo dell'evento.
L'amicizia tra Cechov e Ciajkovskij si basava sul rispetto e sull'ammirazione reciproci. Piotr Ciajkovskij considerava il giovane scrittore un grande talento e un futuro classico della letteratura russa. E Anton Cechov ha dedicato un intero libro di storie al compositore. C'era anche l'idea di creare un'opera comune: l'opera «Bela» basata sulla trama di «Eroe del nostro tempo» («Герой нашего времени»). Cechov avrebbe dovuto scrivere il libretto, ma la sua spedizione a Sakhalin e la partenza urgente di Ciajkovskij per Firenze impedirono che l'idea si realizzasse.
La sorella di Anton Cechov ha ricordato che una volta, entrata nella stanza, ha trovato Cechov al pianoforte. Lo scrittore ha cercato con un dito di riprendere il tema principale della Quinta Sinfonia di Ciajkovskij. Questa sinfonia è stata la prima opera, la cui prima è stata diretta dallo stesso compositore. A proposito, Piotr Ciajkovskij era un famoso goloso e sono assolutamente sicuro che avrebbe assaggiato le frittelle di Cechov con grande piacere. Buon appetito!
Ingredienti:
•Latte - 0,5 litri
•Uova - 3 pezzi
•Farina - 250 g
•Burro - 1 cucchiaio
•Olio vegetale - per la padella (1 cucchiaio)
•Sale - 1 pizzico
•Zucchero - 1 cucchiaio
Ingrediente segreto della nonna (sto usando il segreto che mi è stato dato dal mio) - mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio e una goccia di succo di limone
Ricetta:
Scaldiamo leggermente il latte, vi rompiamo le uova e incorporiamo gradualmente la farina. Aggiungere lo zucchero, il sale e il burro fuso. Al posto del lievito, secondo la ricetta di mia nonna, io uso la «bicarbonato di sodio». Per fare questo, è necessario mettere mezzo cucchiaino di soda al centro dell'impasto e gocciolare immediatamente il succo di limone, dopo che si è verificata una reazione istantanea, mescolare accuratamente l'intero impasto.
Scaldiamo la padella, uniamo con olio vegetale e iniziamo il sacramento. La forma della teglia, la struttura dell'impasto e la comodità della spatola per girare sono molto importanti. Una volta che il blin è dorato da un lato, è il momento di capovolgere. Anche se il tuo primo blin è uscito non grumoso, dovrebbe essere mangiato subito. Quindi capirai se devi aggiustare qualcosa nell'impasto (ad esempio aggiungere zucchero) e rendere omaggio alla tradizione magica. Ogni blin finito dovrebbe essere lubrificato con burro. I bliny sono un piatto universale, possono essere mangiati proprio così, con zucchero e panna acida, oppure puoi aggiungere assolutamente qualsiasi ripieno. E non devi aspettare il carnevale.

  

Anton Cechov.jpg
Descrizione: «CECHOV E BLINY» 
Dimensione: 37.46 KB
Visualizzato: 1357 volta(e)

Anton Cechov.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum