Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«IL SERPENTE GORYNYCH»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL SERPENTE GORYNYCH» 
 
«IL SERPENTE GORYNYCH» «ЗМЕЙ ГОРЫНЫЧ»

«Zmej Gorynych» («Змей Горыныч») è il drago ignivomo cioè sputa fuoco, di solito ha 3 teste, ma può averne anche di più. È il rappresentante del male nelle fiabe popolari russe. È una creatura dalle molte teste simile a un drago, la cui immagine si lega subito ad alcuni elementi naturali: fuoriesce dall’acqua, è in grado di sputare fuoco, talvolta vola su ali infuocate e non di rado vive sulle montagne. «Zmej» («Змей») vuol dire «Il serpente», invece «Gorynych» significa «quello che vive sulle montagne». «Змей Горыныч» («Il Serpente Gorynych») di solito vive sulle montagne, presso il fiume di fuoco e custodisce il «Ponte di Kalìnov» («Калинов Мост») che porta nel «Regno dei Morti» («Царство Мёртвых»). «Змей Горыныч» («Il Serpente Gorynych») è un guardiano del «Ponte di Kalìnov» attraverso il fiume Smoròdina (Смородина) che divide la realtà e l’irrealtà (il mondo dei vivi e il mondo dei morti). «Змей Горыныч» («Il Serpente Gorynych») rapina le belle fanciulle o le belle zarine, assedia le città, difende i confini, non concede trattative e ha sempre un pensiero fisso e categorico: mangiare chiunque abbia intenzione di violare la sua tranquillità o intralciare i suoi piani. Quasi sempre esiste un solo eroe russo in grado di sconfiggere il drago e che prima o poi arriva e sfida Змей Горыныч a duello. «Змей Горыныч» («Il Serpente Gorynych») è un nemico giurato dei bogatyr'russi («богатырь» = eroe dell'epos russo), i quali cercano di batterlo allo scopo di ripristinare la giustizia e di liberare dei prigionieri. A volte nelle fiabe russe si racconta dell’amicizia del Serpente Gorynych con gli altri personaggi fiabeschi come Bàba Jagà (Баба Яга), Koscej l’Immortale (Кощей Бессмертный) e con l’altro spirito maligno. Il Serpente Gorynych è legato più spesso alla fiaba dell’Eroe («богатырь» = eroe dell'epos russo) Dobrynja Nikitich cioè Dobrynja, figlio di Nikita.
 
«DOBRYNJA NIKITICH» «ДОБРЫНЯ НИКИТИЧ»
Attenzione! La sintetica esposizione della fiaba appartiene solo al forum «ARCA RUSSA»!
Dobrynja vuole liberare la nipote del granduca Vladimir Zabàva Putjàtishna dalla prigione del Drago. La madre di Dobrynja, Mamèlfa vede un sogno spaventoso che a suo figlio minaccia disgrazia e per prevenirla, la madre dà a Dobrynja la pietra preziosa incantata. Dobrynja chiede a sua moglie Nastasja di giurare che lei lo aspetterà per 6 anni e se lui non tornasse in questo tempo, potrà allora sposarsi, ma non sposare mai Aliosha Popòvich. Aliosha invece, amando da tempo la moglie di Dobrynja Nastasja, decide anche lui di mettersi in cammino, anche se ha paura del mostruoso Drago. Dobrynja uccide il Drago, ma la sua amante, la Dragessa Marina-incantatrice, attira nel suo palazzo Dobrynja e poi anche e Aliosha. L’Incantatrice fa un incantesimo su Dobrynja addormentato. Svegliandosi il paladino Dobrynja sotto il fascino di Marina-incantatrice si innamora di lei e si dimentica di sua moglie Nastasja. Aliosha invece lascia il palazzo e si affretta a Kiev per proclamarsi eroe, il vincitore del Drago. Dobrynja invece nel palazzo sente la voce malinconica di Zabàva imprigionata e la pietra preziosa, regalatagli dalla madre, comincia ad accendersi. Dobrynja ricorda tutto e rompe l'incanto. L’incantatrice Marina si muta in uccello e vola via. Dobrynja libera tutti i prigionieri del Drago. Aliosha Popovich si vanta a Kiev della sua vittoria sul Drago e racconta della morte immaginaria di Dobrynja. Costringe Nastasja a diventare sua moglie. Appare un viandante, un pellegrino con gùsli (antico strumento a corde russo) e canta una canzone di una moglie che tradisce il marito. Questo pellegrino è Dobrynja. Le bugie hanno le gambe corte. Tutto si rivela e Aliosha fugge via. Entrano tutti i prigionieri liberati da Dobrynja e tutti glorificano il vincitore.

«IL SERPENTE GORYNYCH NELLA PITTURA RUSSA»
«ЗМЕЙ ГОРЫНЫЧ В РУССКОЙ ЖИВОПИСИ»
I.Viktor Vasnetsòv (Виктор Васнецов): «Il combattimento di Dobrynja Nikitich con il Serpente Gorynych di sette teste» («Бой Добрыни Никитича с семиглавым Змеем Горынычем») (1913-1918).
II.Ivan Bilìbin (Иван Билибин): «Il combattimento di Dobrynja con il Serpente» («Бой Добрыни со Змеем»).
III.Ivan Bilìbin (Иван Билибин): «Dobrynja Nikitich libera la principessa Zabàva Putjàtichna dal Serpente Gorynych» («Добрыня Никитич освобождает от Змея Горыныча царевну Забаву Путятичну», 1941)
IV.Nikolaj Rèrikh (Николай Рерих): «La Vittoria» («Победа», 1942). Sulla tela dipinta da Nikolaj Rerikh durante la guerra (1942), il bogatyr’ («богатырь» = eroe dell'epos russo) taglia la testa al Serpente Gorynych raffigurato nei colori della divisa nazifascista.
V.Konstantin Vassìljev (Константин Васильев): «Il combattimento di Dobrynja con il Serpente»

Zarevich

  

Viktor Vasnetsov Il combattimento di Dobrynja .jpg
Descrizione: Viktor Vasnetsòv: «Il combattimento di Dobrynja Nikitich con il Serpente Gorynych di sette teste» (1913-1918) 
Dimensione: 41.04 KB
Visualizzato: 1037 volta(e)

Viktor Vasnetsov Il combattimento di Dobrynja .jpg

Ivan Bilibin Il combattimento di Dobrynja 1 .jpg
Descrizione: Ivan Bilìbin: «Il combattimento di Dobrynja con il Serpente» 
Dimensione: 39.81 KB
Visualizzato: 1037 volta(e)

Ivan Bilibin Il combattimento di Dobrynja 1 .jpg

Ivan Bilibin Dobrynja Nikitich .jpg
Descrizione: Ivan Bilìbin: «Dobrynja Nikitich libera la principessa Zabàva Putjàtichna dal Serpente Gorynych» 
Dimensione: 48.5 KB
Visualizzato: 1037 volta(e)

Ivan Bilibin Dobrynja Nikitich .jpg

Nikolaj Rerikh La Vittoria .jpg
Descrizione: Nikolaj Rèrikh: «La Vittoria» 
Dimensione: 27.7 KB
Visualizzato: 1037 volta(e)

Nikolaj Rerikh La Vittoria .jpg

Konstantin Vassiljev Dobrynja .jpg
Descrizione: Konstantin Vassìljev: «Il combattimento di Dobrynja con il Serpente» 
Dimensione: 35.97 KB
Visualizzato: 1037 volta(e)

Konstantin Vassiljev Dobrynja .jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL SERPENTE GORYNYCH» 
 
«CHI È IL SERPENTE GORYNYCH?»
«КТО ТАКОЙ ЗМЕЙ ГОРЫНЫЧ?»
L'immagine del serpente è una delle più diffuse nella cultura mondiale. Si è incontrato tra gli antichi egizi e babilonesi, nel folklore dei popoli europei, africani, americani. Secondo le idee degli antichi, il serpente poteva spostarsi tra il mondo dei vivi e la terra sotterranea dei morti. Gli slavi credevano che alla fine di settembre i serpenti andassero in inverno nella calda Iriy, dove vivono le anime dei morti. Nel folclore slavo, i serpenti erano anche associati agli elementi del fuoco e dell'acqua. Ad esempio, le persone credevano che un serpente ardente potesse venire dalle donne di notte. Credevano anche che i diavoli oi morti potessero apparire sotto forma di aquiloni volanti e infuocati. Nelle fiabe, il serpente svolge due funzioni: trascina le persone nel regno dei morti o custodisce il confine tra i mondi. Il confine di solito scorre lungo un fiume infuocato, in cui l'eroe combatte con Gorynych. L'aspetto di un serpente, di regola, non è descritto nelle fiabe. Vladimir Propp ha attirato l'attenzione su questo: «Sappiamo che aspetto ha un serpente, ma non lo sappiamo dalle fiabe. Se volessimo disegnare un serpente basandoci solo sui materiali di una fiaba, sarebbe difficile». Si dice solo che Gorynych (e altri serpenti) possono volare (è sconosciuto, sulle ali, su un cavallo o da solo), ha diverse teste (di solito da tre a dodici) e può vomitare fuoco. Quindi, nel tempo, il personaggio mitologico si è trasformato in un nemico militare della Russia e l'eroe delle fiabe, che ha estratto il potere magico per se stesso personalmente, nel difensore dell'intera terra natia.

  

Il Serpente Gorynych.jpg
Descrizione: «IL SERPENTE GORYNYCH» 
Dimensione: 14.51 KB
Visualizzato: 196 volta(e)

Il Serpente Gorynych.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum