Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3
«MIKHAIL VRUBEL: IL PITTORE RUSSO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «MIKHAIL VRUBEL: IL PITTORE RUSSO» 
 
«MIKHAIL VRUBEL» «МИХАИЛ ВРУБЕЛЬ»

Mikhail Vrubel è nato il 17 marzo 1856 alla città di  Omsk. L'artista era impegnato in storia, lingue e pittura, ma su insistenza di suo padre si laureò alla facoltà di giurisprudenza dell'Università di San Pietroburgo. A 24 anni, è arrivato al laboratorio d'arte di Pavel Cistjakov, che ha apprezzato il talento di Mikhail Vrubel.
Lavorando con la natura, Mikhail Vrubel ha studiato forma, colore, trama: è così che è nato lo «stile vrubeliano». A metà del 1880, Adrian Prakhov, che era impegnato nel restauro della chiesa cirillica di Kiev, si rivolse a Cistjakov con una richiesta di consulenza a artisti di talento per dipingere la cattedrale. Mikhail Vrubel per 6 mesi ha lavorato ad affreschi nel tempio, ha dipinto il dipinto «La Madonna e il Bambino», in cui sono indovinati i lineamenti della moglie di Adrian Prakhov - Emilia. La sua immagine si trova anche nel dipinto «Demone». Per molto tempo l'artista era innamorato senza riserve di Emilia Prahova. Nel 1896, l'artista incontrò la sua futura moglie - la cantante lirica Nadezhda Zabela. «In posa, sapeva tacere», scrisse Mikhail Vrubel. All'inizio del 1902, Mikhail Vrubel ricevette una diagnosi incurabile: il midollo spinale secco. Dal 1901 al 1902, Vrubel lavorò su una nuova immagine del Demone, ridisegnando ogni giorno i lineamenti del viso. Così iniziò l'eccitazione maniacale, dopo di che Vrubel fu messo in un ospedale psichiatrico. L'artista morì il 14 aprile 1910.

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «MIKHAIL VRUBEL: IL PITTORE RUSSO» 
 
La Galleria Tretjakov ha in programma di mostrare la mostra monografica di Mikhail Vrubel nel 2021. Promettono di enfatizzare la parte musicale. «La Galleria Tretjakov sta attualmente preparando una grande retrospettiva di Mikhail Vrubel, un artista incredibilmente interessante il cui lavoro è indissolubilmente legato alla musica. Mikhail Vrubel è stato uno dei primi a dichiarare quella che viene comunemente chiamata la sintesi dell'arte. Molte cose nel suo lavoro sono state spinte da opere musicali. E svilupperemo molto seriamente il tema musicale in quella mostra monografica di Mikhail Vrubel, che prevediamo di mostrare nel 2021», ha dichiarato Zelfìra Tregùlova, direttrice della Galleria Tretjakov.
  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum