Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«IL FENOMENO DI ARKAIM»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL FENOMENO DI ARKAIM» 
 
Konstantin Bystrùshyn Константин Быструшин
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
«ФЕНОМЕН АРКАИМА» Космологическая архитектура и историческая геодезия
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272)
Издательство «Белые альвы» Москва 2009

L‘antica fortezza Arkaìm (Аркаим), è un sito archeologico situato negli Urali,  nella regione di Chelyabinsk. Oltre alle strade e alle antiche rovine, gli scienziati hanno scoperto anche i resti del sistema idrico, forni metallurgici e miniere. Il luogo inoltre, è ritenuto una fonte di avvenimenti anomali e misteriosi. Si dice di essere la zona più enigmatica all’interno del territorio russo e, come per molte altre scoperte archeologiche, numerose e contrastanti sono le interpretazioni avanzate. Vale la pena ricordare che Arkaim, un insediamento fortificato dell’età del bronzo è stato edificato con quattro ingressi,  rigorosamente orientati verso i punti cardinali. E’ stato accuratamente costruito in base ad un progetto avente un alto livello di precisione. Tutte le circonferenze hanno un unico centro dove vanno ad incontrarsi tutte le semirette. Secondo gli studi condotti dall’archeologo Konstantin Bystrushin, Arkaim presenta tracce di 18 eventi astronomici, questi comprendono tramonti e albe nei giorni di equinozio e solstizio, tramonti e albe nelle fasi lunari. Gli studiosi sono attratti particolarmente, anche dalla foresta limitrofe agli scavi, dove quasi tutti gli alberi hanno tronchi storti, sui quali ci sono segni di bruciature, che non assomigliano minimamente a quelle dei fulmini. Nell’area vi è la presenza di un campo magnetico, con un elevato flusso di energia, che può influire sul corpo, sia positivamente che negativamente.



Ultima modifica di Zarevich il 05 Lug 2019 15:35, modificato 2 volte in totale 

Il fenomeno di arkaim 1.jpg
Descrizione: Konstantin Bystrùshyn
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272) 
Dimensione: 28.01 KB
Visualizzato: 3092 volta(e)

Il fenomeno di arkaim 1.jpg

Il fenomeno di arkaim 2.jpg
Descrizione: Konstantin Bystrùshyn
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272) 
Dimensione: 75.97 KB
Visualizzato: 3092 volta(e)

Il fenomeno di arkaim 2.jpg

IL FENOMENO DI ARKAIM 3.jpg
Descrizione: Konstantin Bystrùshyn
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272) 
Dimensione: 28.41 KB
Visualizzato: 3092 volta(e)

IL FENOMENO DI ARKAIM 3.jpg

IL FENOMENO DI ARKAIM 4.jpg
Descrizione: Konstantin Bystrùshyn
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272) 
Dimensione: 90.1 KB
Visualizzato: 3092 volta(e)

IL FENOMENO DI ARKAIM 4.jpg

IL FENOMENO DI ARKAIM 5.jpg
Descrizione: Konstantin Bystrùshyn
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272) 
Dimensione: 20.7 KB
Visualizzato: 3092 volta(e)

IL FENOMENO DI ARKAIM 5.jpg

IL FENOMENO DI ARKAIM 6.jpg
Descrizione: Konstantin Bystrùshyn
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272) 
Dimensione: 35.68 KB
Visualizzato: 3092 volta(e)

IL FENOMENO DI ARKAIM 6.jpg

IL FENOMENO DI ARKAIM 7.jpg
Descrizione: Konstantin Bystrùshyn
«IL FENOMENO DI ARKAIM» L’architettura cosmologica e la geodesia storica
Casa Editrice «Belyje lvy» Mosca 2009 (Pagine 272) 
Dimensione: 24.02 KB
Visualizzato: 3092 volta(e)

IL FENOMENO DI ARKAIM 7.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL FENOMENO DI ARKAIM» 
 
Arkaim o Arcaim (Аркаим) è un posto dela forza nell’antichità, Arkaim è una delle antichissime protocittà. È situata praticamente nel bacino dell’antico vulcano. L’osservatorio di Arkaim è una costruzione assai complicata, la sua età è più di 28000 anni…  
  

Arkaim .jpg
Descrizione: «IL FENOMENO DI ARKAIM» 
Dimensione: 52 KB
Visualizzato: 707 volta(e)

Arkaim .jpg

Arkaim 2.jpg
Descrizione: «IL FENOMENO DI ARKAIM» 
Dimensione: 67.65 KB
Visualizzato: 707 volta(e)

Arkaim 2.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL FENOMENO DI ARKAIM» 
 
Jurij Suprunenko Юрий Супруненко
«I SEGRETI DI ARKAIM» «ТАЙНЫ АРКАИМА»
Casa Editrice «Vece» Mosca 2015 (Pagine 256)
Издательство «Вече» Москва 2015

Fra i segreti della steppa sconfinata degli Urali desta un interesse particolare la vestigia della città antica Arkaim o Arcaim (in russo: Аркаим). Formandosi in II millennio prima di Cristo, questa città è considerata come la colonia unica sul territorio della Russia. I monumenti archeologici dell’età del bronzo sono coetanei delle piramidi egizie. Però il segreto delle origini e della scomparsa improvvisa suscita delle discussioni interminabili e lunghissime fra gli storici. Ora Arkaim è qualcosa di più grande del semplice monumento archeologico.  

  

I SEGRETI DI ARKAIM .jpg
Descrizione: Jurij Suprunenko «I SEGRETI DI ARKAIM»
Casa Editrice «Vece» Mosca 2015 (Pagine 256) 
Dimensione: 30.78 KB
Visualizzato: 433 volta(e)

I SEGRETI DI ARKAIM .jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL FENOMENO DI ARKAIM» 
 
«ARKAIM» «АРКАИМ»
L'insediamento fortificato di Arkaim fu scoperto nel 1987 dalla spedizione archeologica dell'Università di Celjabinsk durante il rilevamento della valle del fiume Bolshaja Karagànka. Arkaim divenne il più famoso insediamento preistorico degli Urali meridionali. Nel tempo immemorabile, questo territorio era densamente popolato. Oltre 350 chilometri da nord a sud ci sono più di 20 campi di collina. Inoltre, ogni antico insediamento ha la forma geometrica corretta di un cerchio, un rettangolo o un triangolo.

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum