Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO» 
 
«PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO»
«ПЕВЕЛ БАСИНСКИЙ: РУССКИЙ ПИСАТЕЛЬ»

Pavel Bassìnskij Павел Басинский
«LEV TOLSTOJ: FUGA DAL PARADISO»
«ЛЕВ ТОЛСТОЙ: БЕГСТВО ИЗ РАЯ»
Per il 100esimo anniversario dell’uscita di Lev Tolstoj da Jàsnaja Poljàna.
К 100-летней годовщине ухода Льва Толстого из Ясной Поляны.
Casa Editrice «ACT» Mosca 2010 (Pagine 636)
Издательство «АСТ» Москва 2010

Esattamente 100 anni fa in Jàsnaja Poljàna accadde un avvenimento che scosse tutto il mondo. Il Conte Lev Tolstoj di 82 anni, di notte, di nascosto fuggiva dalla sua casa nella direzione sconosciuta. Da allora le circostanze dell’uscita e della morte del grande scrittore diedero alla luce i numerosi miti e le leggende …
Il famoso scrittore e giornalista Pavel Bassìnskij sulla base dei materiali rigorosamente documentari propone la sua versione di quell’avvenimento, la sua viva ricostruzione. Passo passo si può seguire tutta la vita e l’uscita di Lev Tolstoj, si può capire il perché e il percome, si può intendere la causa del suo dramma in famiglia e della segreta firma del suo testamento spirituale. Il libro è riccamente illustrato con le fotografie rare dall’archivio del Museo-Tenuta «Jàsnaja Poljàna» e del Museo di Lev Tolstoj a Mosca.



Ultima modifica di Zarevich il 12 Giu 2019 13:16, modificato 3 volte in totale 

LEV TOLSTOJ.jpg
Descrizione: Pavel Bassìnskij
«LEV TOLSTOJ: FUGA DAL PARADISO»
Per il 100esimo anniversario dell’uscita di Lev Tolstoj da Jàsnaja Poljàna.
Casa Editrice «ACT» Mosca 2010 (Pagine 636) 
Dimensione: 47.27 KB
Visualizzato: 2581 volta(e)

LEV TOLSTOJ.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO» 
 
Speriamo che il libro di Bassinskij venga tradotto e pubblicato anche in Italia quanto prima.

Leggiamo intanto la recensione di Tatiana Shabaeva, tratta da Russia OGGI:

La misteriosa fuga di Lev Tolstoj

Sono passati cent’anni da un episodio che, avvenuto in un villaggio russo, finì per avere un’eco mondiale: un mattino un vecchio di 82 anni partì in gran fretta, di nascosto dalla moglie, dalla tenuta di Jasnaja Poljana. Si chiamava Lev Tolstoj e il suo nome era famoso ben oltre i confini russi. Se vi era in Europa all’inizio del XX secolo una persona di autorità spirituale mondiale, era proprio lui, il grande vecchio di Jasnaja Poljana. Le circostanze della sua partenza e della morte che seguì 10 giorni dopo nel tempo sono state alterate da illazioni e pettegolezzi. A distanza di un secolo, distinguere la realtà dalla leggenda è ancor più difficile, ma è proprio questo lo scopo che si è prefisso lo scrittore e giornalista Pavel Basinskij.

Nel libro Begstvo iz raja (Fuga dal paradiso) uscito quest’anno, Basinskij ha ripercorso le orme di Tolstoj da quando era un “buono a nulla”, come lo chiamavano i fratelli, fino a quando divenne ufficiale emerito, proprietario terriero, padre di una numerosa famiglia e, divenuto un celebre scrittore, infine precettore dell’umanità. Tolstoj credeva che l’uomo fosse stato creato per la felicità. Lui stesso aspirava al “paradiso” fin dal giorno in cui da bambino seppellì una simbolica bacchetta verde che, secondo una leggenda, aveva il potere di rendere felici. Da allora si allontanò sempre più dalla ricetta infantile della felicità. Ormai vecchio, avrebbe detto: «Se avessi creato io gli uomini, li avrei fatti già vecchi, di modo che a poco a poco diventassero bambini».

Basinskij prende in esame non solo la fuga di Tolstoj, ma anche il paradiso: questo progetto durato una vita intera, grandiosa, eppure infelice. Jasnaja Poljana, il luogo in cui Tolstoj era nato, divenne il suo rifugio. Ma neppure qui trovò pace. La sua “fuga dal paradiso” fu l’esito di anni di tentennamenti e tormenti. Il principale merito del libro sta forse nel fatto che vi si può udire la voce di Tolstoj che si dibatte tra i dubbi sino al giorno in cui prenderà una risoluzione che fino ad allora gli era sembrata impossibile.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO» 
 
«PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO»
«ПЕВЕЛ БАСИНСКИЙ: РУССКИЙ ПИСАТЕЛЬ»

Pavel Bassìnskij Павел Басинский
«IL ROMANZO RUSSO,
O LA VITA E LE AVVENTURE DI JOHN POLOVINKIN»
«РУССКИЙ РОМАН,
ИЛИ ЖИЗНЬ И ПРИКЛЮЧЕНИЯ ДЖОНА ПОЛОВИНКИНА»
Casa Editrice «VAGRIUS» Mosca 2008 (Pagine 432)
Издательство «ВАГРИУС» Москва 2008
 
Sembra che Pavel Bassìnskij (o Basinskij) sia riuscito a smitizzare il preconcetto secondo cui un critico letterario non può essere uno scrittore. Lui ha scritto un romanzo molto complicato ma nello stesso tempo molto affascinante.
L’autore cercava di unire in un libro il giallo, la love story, il romanzo mistico, politico, d’avventura e filosofico. Il risultato ha superato tutte le previsioni. Ognuno ci troverà qualcosa di interessante e di gusto.
Non a caso «IL ROMANZO RUSSO» di Pavel Bassinskij è entrato nella «lista breve» del Premio letterario «Bolshaja Kniga» 2008.
Pavel Bassinskij, il critico letterario e giornalista ha compiuto un tentativo rischioso di ricostruzione del romanzo russo in forma universale. Il suo romanzo è «a piu voci» con mezzo centinaio di personaggi.
Contemporaneamente con un gioco letterario si risollevano alcune questioni come il destino della Russia alla svolta dei secoli ХХ e XXI, il problema del carattere nazionale, le ricerche della fede e della verità. Uno dei personaggi principali è il capitano di polizia Maksim Sokolòv il quale dopo la sua morte capita nel «paradiso contadino»…
Il libro di Pavel Bassinskij ha avuto un gran successo in questi ultimi mesi del 2008.



Ultima modifica di Zarevich il 12 Giu 2019 13:17, modificato 1 volta in totale 

Pavel Bassìnskij 2.jpg
Descrizione: Pavel Bassìnskij
«IL ROMANZO RUSSO, O LA VITA E LE AVVENTURE DI JOHN POLOVINKIN»
Casa Editrice «VAGRIUS» Mosca 2008 (Pagine 432) 
Dimensione: 56.72 KB
Visualizzato: 1030 volta(e)

Pavel Bassìnskij 2.jpg

Pavel Bassìnskij.jpg
Descrizione: PAVEL BASSINSKIJ 
Dimensione: 32.34 KB
Visualizzato: 1030 volta(e)

Pavel Bassìnskij.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO» 
 
Pavel Basìnskij Павел Басинский
«LEV NELL’OMBRA DI LEV»
«ЛЕВ В ТЕНИ ЛЬВА»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2015 (Pagine 509)
Издательство «АСТ» Москва 2015

Nel 1869 nella famiglia di Lev Tolstoj nacque il terzo figlio che ricevette il nome del padre. Essere il figlio di Lev Tolstoj, il secondo Lev Tolstoj è una grande responsabilità e portare la croce. Il secondo Lev lo capiva bene e non voleva accettare i «disagi». Prima lui tentava di diventare medico, scrittore, scultore e persino esponente politico. Ma per ogni dove lo accettavano come il filglio del grande scrittore. Alla fin fine sono i sogni infranti e la vita rotta. L’amore paterno trasformò in odio…
 
PAVEL BASSINSKIJ (ПАВЕЛ БАСИНСКИЙ)
Lo scrittore, giornalista e critico letterario russo, ha studiato presso l’Università di Saràtov e l’Istituto letterario «Maksim Gorkij» di Mosca. Ha scritto su «Literaturnaja Gazeta» e per le riviste letterarie «Novyj mir», «Oktjabr’», «Znamja», «Druzhba narodov». È autore dei libri: «Soggetti e persone» («Сюжеты и лица» 1993), «Il prigioniero di Mosca» («Московский пленник» 2004), «Le passioni secondo Maksim Gorkij: 9 giorni dopo la morte» (2008), «Fuga dal paradiso» (La vita di Lev Tolstoj).



Ultima modifica di Zarevich il 12 Giu 2019 13:15, modificato 1 volta in totale 

Pavel Basinskij scrittore russo.jpg
Descrizione: Pavel Basìnskij
«LEV NELL’OMBRA DI LEV»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2015 (Pagine 509) 
Dimensione: 51.47 KB
Visualizzato: 728 volta(e)

Pavel Basinskij scrittore russo.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO» 
 
Pavel Bassinskij Павел Басинский
«IL VIOLINISTA NON SERVE»
«СКРИПАЧ НЕ НУЖЕН»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2014 (Pagine 512)
Издательство «АСТ» Москва 2014

La raccolta dei ritratti letterari: da Pushkin e Turghenev a Prilepin e Grishkovetz.  
Nella storia della cultura russa c’è un «segreto» codice morale: la vita dell’eminente uomo nella misura molto piu grande interessa della sua morte che la nascita.
Il celebre «pushkinista» (lo studioso delle opere di Pushkin) Valentin Nepòmnjascij (Валентин Непомнящий) considera questo fatto come un tratto distintivo «pasquale» della cultura russa, il tratto che ci distingue dallla cultura «natalizia» europea.  
Le circostanze della morte tragica di Pushkin e Lermontov ci interessa piu’ dei dettagli della loro nascita e della loro infanzia. La partenza di prima della morte di Lev Tolstoj dalla sua tenuta Jàsnaja Poljàna sta occupando nella sua biografia il posto fondamentale. La morte e il funerale di Boris Pasternak sono il piu’ emozionante momento della sua vita.
Perché non si incontrarono mai i due grandi contemporanei, Lev Tolstoj e Fiodor Dostojevskij? Che cosa è comune fra «Il mito di Sisifo» di Albert Camus e il poema di Maksim Gorkij «Un Uomo» («Человек»)? Perché la farfalla dal racconto di Varlaam Shalamov pone delle domande piu’ spaventose che la rinomata farfalla di Ray Bradbury? Che cosa fece in tempo a raccontarci il poeta Boris Ryzhyj (Борис Рыжий, 1974-2001), il celebre cantore russo degli anni ’90, finito, come Lermontov, in 26 anni?
Pavel Bassìnskij (Павел Басинский, nato 1961), lo scrittore, chiamato dal pensiero critico moderno, l’avversario e il nemico del postmodernismo vittorioso e il difensore del realismo disonorato. È uno status quo invidiabile!



Ultima modifica di Zarevich il 12 Giu 2019 13:14, modificato 1 volta in totale 

IL VIOLINISTA NON SERVE 1.jpg
Descrizione: Pavel Bassinskij
«IL VIOLINISTA NON SERVE»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2014 (Pagine 512) 
Dimensione: 48.84 KB
Visualizzato: 745 volta(e)

IL VIOLINISTA NON SERVE 1.jpg

IL VIOLINISTA NON SERVE 2.jpg
Descrizione: Pavel Bassinskij
«IL VIOLINISTA NON SERVE»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2014 (Pagine 512) 
Dimensione: 25.99 KB
Visualizzato: 745 volta(e)

IL VIOLINISTA NON SERVE 2.jpg

IL VIOLINISTA NON SERVE 3.jpg
Descrizione: Pavel Bassinskij
«IL VIOLINISTA NON SERVE»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2014 (Pagine 512) 
Dimensione: 14.37 KB
Visualizzato: 745 volta(e)

IL VIOLINISTA NON SERVE 3.jpg

IL VIOLINISTA NON SERVE 4.jpg
Descrizione: Pavel Bassinskij
«IL VIOLINISTA NON SERVE»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2014 (Pagine 512) 
Dimensione: 26.48 KB
Visualizzato: 745 volta(e)

IL VIOLINISTA NON SERVE 4.jpg

IL VIOLINISTA NON SERVE 5.jpg
Descrizione: Pavel Bassinskij
«IL VIOLINISTA NON SERVE»
Casa Editrice «ACT» Mosca 2014 (Pagine 512) 
Dimensione: 26.16 KB
Visualizzato: 745 volta(e)

IL VIOLINISTA NON SERVE 5.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO» 
 
«GLI SLAVISTI AL CICLO DI CONFERENZE IN MEMORIA DI LEV TOLSTOJ»

È una bella tradizione di raccogliere dei conoscitori e dei ricercatori ell’attività letteraria dei grandi scrittori e poeti nei posti legati alla loro vita.
50 slavisti da 16 Paesi prendono parte questi giorni alla conferenza scientifica «Lev Tolstoj e la letteratura mondiale» («Лев Толстой и мировая литература»). La conferenza si svolge a Jàsnaja Poljàna (Ясная Поляна) per la decima volta.
Gli specialisti che parlano la diverse lingua mostrano interesse per la personalità di Lev Tolstoj, per la sua lingua, per i suoi principi di vita, per i suoi sguardi religiosi e filosofici. Alla conferenza i critici letterari raccontano le proprie interpretazioni delle opere di Tolstoj. Per esempio Lev Tolstoj e induismo. Alla fine della vita Lev Tolstoj si interessava dell’induismo e la sua visione o concezione del mondo era vicina alla filosofia induistica.    



Ultima modifica di Zarevich il 12 Giu 2019 13:13, modificato 1 volta in totale 





____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «PAVEL BASSINSKIJ: UNO SCRITTORE RUSSO» 
 
Pavel Bassìnskij Павел Басинский
«LE PASSIONI SECONDO MAKSIM. GORKIJ: 9 GIORNI DOPO LA MORTE»
«СТРАСТИ ПО МАКСИМУ. ГОРЬКИЙ: 9 ДНЕЙ ПОСЛЕ СМЕРТИ»
Casa Editrice «Astrel’» Mosca 2011
Издательство «Астрель» Москва 2011

Il famoso scrittore e giornalista Pavel Bassìnskij (Павел Басинский), il vincitore del Premio letterario «BOLSHAJA KNIGA» 2010 per il suo celebre libro che ha fatto scalpore «Lev Tolstoj: Fuga dal Paradiso» («Лев Толстой: Бегство из Рая»), ci presenta la sua nuova opera letteraria dedicata alla misteriosa morte dello scrittore russo Maksim Gorkij (Максим Горький 1868-1936) che avvenne 75 anni fa. Il nuovo libro di Pavel Bassìnskij ha questo lungo titolo: «Le Passioni secondo Maksim. Gorkij: 9 giorni dopo la morte» («Страсти по Максиму. Горький: 9 дней после смерти»). Il libro è pubblicato dalla Casa Editrice di Mosca «Astrel’» («Астрель») ed esce in vendita in febbraio 2011.

  

pavel_bassinskij_.jpg
Descrizione: Pavel Bassìnskij
«LE PASSIONI SECONDO MAKSIM. GORKIJ: 9 GIORNI DOPO LA MORTE»
Casa Editrice «Astrel’» Mosca 2011 
Dimensione: 98.8 KB
Visualizzato: 207 volta(e)

pavel_bassinskij_.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum