Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«TRASLITTERAZIONE E PRONUNCIA DEI CARATTERI CIRILLICI»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «TRASLITTERAZIONE E PRONUNCIA DEI CARATTERI CIRILLICI» 
 
Tabella di traslitterazione e pronuncia dei caratteri cirillici.
La traslitterazione indicata è quella ufficialmente adottata in Italia dagli editori, ed è leggermente diversa da quella anglosassone.

 Image
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di Myshkin :
Guendalina Grace (31 Gennaio),  
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: Traslitterazione E Pronuncia Dei Caratteri Cirillici 
 
Si può sapere di preciso da chi è stata adottata questa tabella?

La tabella è molto buona come idea, però secondo me ci sono delle inesattezze:

Щ (Šč) direi che semplicemente fosse più sibillante rispetto al Ш.
Ы – «ha propuncia intermedia tra u e i».. da qui si può dedurre che la persona che scrive questo, lei stessa ha un’idea molto vaga di questo suono.. Davvero non è facile suono, però la spiegazione è sbagliata, in realtà se pronunciare questi suoni «i», «u», «ы», quest’ultimo nasce più lontano nella bocca e ha suono più gutturale, per questo agli stranieri dico sempre che «ы» è come i gutturale.


Ultima modifica di Assol il 09 Gen 2011 11:59, modificato 1 volta in totale 




Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: Traslitterazione E Pronuncia Dei Caratteri Cirillici 
 
Da chi è stata adottata non saprei dirlo, ma è così.
L'unico valore certo è quello della traslitterazione, perché rendere la pronuncia di una consonante o una vocale inesistente in un'altra lingua è un arduo esercizio, che serve solo a dare una vaga approssimazione del suono corrispondente.
Una "i gutturale" è anch'esso un concetto tutt'altro che scontato per chi non conosce il suono di questa vocale e, come la descrizione data nella tabella di suono intemedio tra i e u, lascia il tempo che trova.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: Traslitterazione E Pronuncia Dei Caratteri Cirillici 
 
Sì, certo, è sempre meglio d'ascoltare come suona nel discorso russo il suono «ы», però se ci serve descriverlo, bisogna specificarlo il modo più esatto possibile e non come “qualcosa intermedio tra..”  Wink
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: Traslitterazione E Pronuncia Dei Caratteri Cirillici 
 
Del resto il suono «ы» è uno di quelli più difficili da imparare per uno straniero. Anche ripetendo
all'esasperazione Mы e Bы, il suono non sarà mai uguale a quello pronunciato da un russo.
Anche persone che studiano la lingua da anni tendono spesso a pronunciare la ы come se fosse и, soprattutto quando questi suoni stanno all'interno di una parola. Questo succede con grande
rammarico degli insegnanti madrelingua...che spesso devono arrendersi  Blink1
  




____________
Терпение и труд всё перетрут. Thumbup
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: Traslitterazione E Pronuncia Dei Caratteri Cirillici 
 
A mio avviso, non c´è niente di terribile se uno studente di lingua russa pronuncia «и» se non riesce a pronunciare bene «ы», l’unico equivoco che può capitare in questo caso è una confusione tra le parole «были» e «били», ma sono sicura che vi capiranno lo stesso!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: Traslitterazione E Pronuncia Dei Caratteri Cirillici 
 
Leggendo il libro "Il Russo: L'ABC della traduzione" di Julia Dobrovoskaja per caso ho trovato un chiarimento che per la traslitterazione dell'alfabeto cirillico le case iditrici italiane usano il sistema scientifico introdotto in Italia da Ettore Lo Gatto". Aver fatto confronto con questa ho scoperto che è la stessa, tranne piccoli dettagli:
Per lettere nella traslitterazione del libro sono previste
Ё - ё, jo
Х - ch
Ц - c, ts
Per questo credo che possiamo considerare questa come la traslitterazione di Ettore Lo Gatto.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «TRASLITTERAZIONE E PRONUNCIA DEI CARATTERI CIRILLICI» 
 
«TRASLITTERAZIONE E PRONUNCIA DEI CARATTERI CIRILLICI»
È un utilissimo posto a tutti quelli che studiano la lingua russa!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum