Arca Russa

Lingua e linguistica russa e italiana - I DIALETTI ITALIANI

Galgario - Martedì, 02 Novembre 2010, 18:05
Oggetto: I DIALETTI ITALIANI
"Bisogna affrettarsi a raccogliere ci che proprio caratteristico dei dialetti, prima che questi si alternino in modo da perdere quasi tutta l'impronta nativa." Carlo Tenca

Con queste parole si comincia il piccolo Vocabolario Bergamasco-Italiano (orig: 1905) 2004.
(Sono trasferita in Italia, perch il mio compagno italiano/bergamasco).

Quindi anch'io volevo sapere (fin da quando lo sentivo parlare in bergamasco Shocked ) qualcosa sul dialetto suo.
Lui voleva farmi spaventare con questo dialetto, comprando un cd: Bepi & The Prismas, invece mi piaceva tantissimo Mr. Green Non so perch. La pronuncia unica in Italia (come sarda o napoletana), se no sbaglio uno tra i dialetti meno intelligibili.
Forse perch lui parla in modo pi dolce della vera gente bergamasca (mi piace un sacco questo film: Albero degli Zoccoli, scritto e diretto da Ermanno Olmi, Palma d'Oro per miglior film, Festival di Cannes, 1978).

Quello che mi ha fatto costernare, che in diverse valle parlano in modo diverso (nello stesso dialetto Shocked )....interessante quando 2 bergamaschi non si capiscono Rolling Eyes

Abbiamo chiacchierrato tanto sul dialetto bergamasco. Ma non esiste una grammatica ben completa!!???
Perch vedendo wikipedia o (altri siti) non si pu descrivere il giallo dicoendo: gialt, gialda, gialcc e gialde,
quando (esempio) mio amico invece dice: zalt, zalda, zalcc, zalde.
Oppure dire: Lr aie (Loro Sono) mentre lui dice: Lr 'ndacc. Wink
(Avere- Iga, Vedere- Et, Venire- Egn, Guardare- Ard, Arrivare- Ri, Bere- Bif, Mangiare- Disn ecc.)
(Lui fortunato, perch in bergamasco esistono vocali stessi, come nella lingua ungherese, quindi:
a, ,,i, ,,u,. Ci sono momenti divertenti quando lui pu ripetere le parole ungheresi ma con accento italiano Mr. Green )

Tutto il mio omaggio delle persone cui tengono fortemente i tradizioni italiani!!!!!!!!!!!!! (cantanti, scrittori ecc.) Thumbup
Non lasciate perdere i dialetti vostri!!!!!!!!!!! I figli dei giovani possono parlare con nonni in dialetto o solo i genitori? Voi parlate un dialetto? Mi interessa, veramente.
Ho letto un'articolo, c'era un sondaggio: Meglio studiare italiano standard o dobbiamo introdurre i dialetti nell'istruzione obbligatoria?
Maggior parte della gente ha risposto: I dialetti? Sarei grande peccato perderli!!

Che ne pensate???????????????

-----------------------------------------------------
Bepi & The Prismas: Coston beach Kid Shocked Mr. Green


Link


Ma dsde f ai ds de matna
Am sturdt lla sira prima
Drve f i ante.
gh' sl c' al li spaca i plc
Ma mder la usa de 'nd m po a msa
Ga dighe: "Ma ads, ca so de frsa!"
Ciape la moto e same al Coston Beach......ecc."

Galgario - Venerdì, 05 Novembre 2010, 14:24
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Se no sbaglio questo un dialetto napoletano..... Rolling Eyes Mr. Green

I NERI PER CASO- 'A CITTA' 'E PULECENELLA (SOLO ASCOLTARE!!!!!! Mr. Green )


Link


t'accumpagno vico vico
sulo a tte ca si'n amico
e te porto pe' 'e quartiere
addo' 'o sole nun se vede
ma se vede tutto 'o riesto
e s'arapeno 'e ffeneste
e capisce comm' 'e bella
'a citta' 'e Pulecenella

me dispiace sulamente
ca l'orgoglio 'e chesta gente
se murtifica ogni juorno
pe' 'na manica 'e fetiente
che nun tenero rispetto
comme fanno a piglia'suonno
quann' e' 'sera dint'o lietto
dint'o lietto dint'o lietto
quann' 'e sera dint'o lietto
dint'o lietto dint'o lietto
quannn' 'e sera dint'o lietto

po' te porto a Margellina
sempre ca nun tiene fretta
verso 'e cchinche d' 'a mattina
quann' 'o traffico 'o ppermette
cca' e' permesso tuttecose
no pecche' tiene 'o diritto
ma pecche' 's e' sempre fatto
o e' sultanto pe' dispetto
pe' dispetto pe' dispetto
e' sultanto pe'dispetto
pe'dispetto pe'dispetto
e' sultanto pe'dispetto

me dispiace sulamente
ca l'orgoglio 'e chesta gente
se murtifica ogni juorno
e nuje ce mettimmo scuorno
e nisciuno po' ffa niente
ce zucammo 'a caramella
comm'e ddoce e comm' e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e ddoce e comm'e 'e bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm' 'e ddoce comm' 'e bella
'a citta' 'e Pulecenella.

io che sogno musicante
a me sento furtunato
canto e ssono sono e canto
chesta bella serenata
e' pecche' so' nnammurato
pecche' forse ce so' nato
ma vedite comm' 'e bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm' e' bella
'a citta' 'e Pulecenella
comm'e' bella comm'e' bella
'a citta' 'e Pulecenella.

Luba - Venerdì, 05 Novembre 2010, 18:18
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
bellissima la canzone, per che video terribile, guardate al 0:48 secondo

Galgario - Venerdì, 05 Novembre 2010, 18:26
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
S, ma non ho trovato nient'altro. In live invece non si sente proprio cos, come lo conoscevo. Mr. Green

Myshkin - Venerdì, 05 Novembre 2010, 18:41
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Al di l del video, che comunque del tutto in linea con la canzone, val di certo la pena di seguirne il testo.
Eccolo tradotto, per chi non conosce il dialetto napoletano.


Taccompagno vicolo per vicolo
solo a te che sei un amico
e ti porto per i quartieri
dove il sole non si vede
ma si vede tutto il resto
e si aprono le finestre
e capisci come bella
la citt di Pulcinella

mi dispiace solamente
che lorgoglio di questa gente
si mortifica ogni giorno
per una manica di fetenti
che non tengono rispetto
come fanno a prender sonno
quando la sera dentro al letto
dentro al letto dentro al letto
quando la sera dentro al letto
dentro al letto dentro al letto

poi ti porto a Mergellina
sempre che non hai fretta
verso le cinque di mattina
quando il traffico lo permette
qua permessa ogni cosa
non perch ne hai il diritto
ma perch s sempre fatto
o soltanto per dispetto
per dispetto per dispetto
soltanto per dispetto
per dispetto per dispetto
soltanto per dispetto

mi dispiace solamente
che lorgoglio di questa gente
si mortifica ogni giorno
e noi ci vergogniamo
e nessuno pu far niente
ci succhiamo la caramella
com dolce e com bella
la citt di Pulcinella
com dolce e com bella
la citt di Pulcinella
com dolce e com bella
la citt di Pulcinella

io che sono musicante
e mi sento fortunato
canto e suono, suono e canto
questa bella serenata
perche sono innamorato
perch forse ci son nato
ma vedete com bella
la citt di Pulcinella
com bella com bella
la citt di Pulcinella
com bella com bella
la citt di Pulcinella

Galgario - Venerdì, 05 Novembre 2010, 18:48
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Grazie Myshkin, volevo chiederlo, ma eri pi veloce Mr. Green

Per i sensibili ho allegato un altro video. Smile

Luba - Venerdì, 05 Novembre 2010, 21:21
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
per i sensibili... grazie mille

comunque il video bello tranne le due foto. Che sia unica io sensibile alla vista dei cadaveri per terra e sangue sparso? Nel video volevano mostrare il bello e il brutto di Napoli, ma secondo me, hanno esagerato

Luba - Venerdì, 05 Novembre 2010, 21:38
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
E io mi domando, se il dialetto napoletano una lingua, allora esistono le regole di come scrivere in Napoletano?

perch per esempio, la parola Pulcinella nella canzone si pronuncia Pulescenel e non Pulecenella

Galgario - Venerdì, 05 Novembre 2010, 22:25
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Embarassed Sad
Non volevo offenderti. Sorry (la prima versione pi convincente)
Comunque una volta ho visto una grande dizionario Napoletano-Italiano, Italiano-Napoletano.
abbastanza "grande" dialetto, deve esistere una grammatica scritta----secondo me.

Cari napoletani, rispondeteci!!!!!!!

Galgario - Venerdì, 05 Novembre 2010, 23:11
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Luba ha scritto: [Visualizza Messaggio]
E io mi domando, se il dialetto napoletano una lingua, allora esistono le regole di come scrivere in Napoletano?

perch per esempio, la parola Pulcinella nella canzone si pronuncia Pulescenel e non Pulecenella


ho fatto un giro :o
wikipedia.it---dialetto napoletano

Fonetica e sintassi
(Per approfondire, vedi le voci Dialetti italiani meridionali e Grammatica napoletana)

Assol - Venerdì, 05 Novembre 2010, 23:26
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Wikipedia esiste anche in lingua napoletana - http://nap.wikipedia.org/wiki/Paggena_prencepale

Lengua Napulitana - http://nap.wikipedia.org/wiki/Lengua_napulitana

Angelo di fuoco - Venerdì, 05 Novembre 2010, 23:43
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Luba ha scritto: [Visualizza Messaggio]
E io mi domando, se il dialetto napoletano una lingua, allora esistono le regole di come scrivere in Napoletano?

perch per esempio, la parola Pulcinella nella canzone si pronuncia Pulescenel e non Pulecenella


Certo che esistono, il napoletano un "dialetto" (tra virgolette perch in effetti una lingua) codificato anche per iscritto, esiste una ricca letteratura in napoletano ed un certo tempo fu anche lingua ufficiale del regno di Napoli. Ho adesso in casa un mattone di pi di mille pagine Mr. Green intitolato "Grammatica diacronica del napoletano".
Ci che oggi si chiama perlopi "dialetti dell'italiano" in effetti derivano direttamente dal latino e possono considerarsi delle lingue per diritto proprio (e lo sono dai linguisti, ma non godono di riconoscimento ufficiale e, sfortunatamente, non sono insegnati in iscuola). Sono accomunati coll'italiano attraverso una storia sociale e letteraria comune e perci hanno anche delle similitudini nella grafia. Il toscano (sul quale si basa la lingua letteraria italiana) all'inizio era soltanto un dialetto tra altri (e tutt'ora ci sono dei tratti che sono propr del dialetto toscano, ma assenti dall'italiano standard)

Galgario - Domenica, 07 Novembre 2010, 19:48
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
2 curiosit:

Dghet del b? (Modi di dire, proverbi e curiosit del dialetto bergamasco)
L'Eco di Bergamo (supplemento al quotidiano L'Eco di bergamo, ottobre, 2002.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
Poesie dialettali bergamasche
Umberto Zanetti, Grafica e Arte Bergamo, via S. Orsola

pagina 24-25.

OL PRIM BAS di Angelo Pedrali (Contt) IL PRIMO BACIO

Ol prim bas,m' regrde, sre s-ct
trapol pi d'vta e de vigr...
'N d' sentier tra i cap invrs Bat
aprf la cassina del fatr,

Il primo bacio, mi ricordo, ero un ragazzo,
un tappolino pieno di vita e di vigore...
Lungo un sentiero fra i campi, verso Bat
vicino alla cascina del fattore,

est na s-cetina, bl tipt;
m s sentt per l brs d'amr
e a l'mbra di rbine d' boscht
gh' dcc ol prim bas, con tt l'ardr.

vidi una ragazza, un bel tipino;
mi sentii ardere per lei d'amore
e all'ombra di un boscetto di robinie
le diedi il primo bacio con grande trasporto.

M'sra am l taccc, a bca a bca,
e l la sospira de gran passi,
snte na s rabiosa: "Prca l'ca,

Eravamo l abbracciati, bocca a bocca,
e lei sospirava per la grande passione,
sento una voce rabbiosa: "Porca l'oca,

la mlet gnam miga, brt besti?".
E na egita, co' 'ndi m na rca,
la m' fcc vgn morl tt ol fil!"...

non lasci ancora, brutto bestione?.
E una vecchiotta, con la rocca in mano,
mi fece diventare livida tutta la schiena!...

Galgario - Domenica, 07 Novembre 2010, 19:59
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
SENTITE QUESTI!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grande Mr. Green Shocked

(Fantastico questo dialetto bergamasco!!!!)

La filastrocca

o iv?
A a a
e ?
a a ...

(Voi dove andate?
-vado per uva.
-e voi?
- vado per vino.) Laughing
--------------------------------------
Lo scioclilingua

A n' n'v gna gna ,
a n 'n gna gna m

(Non ne avete nemmeno uno neppure voi,
non ne ho nemmeno uno neppure io). Cool

Galgario - Sabato, 04 Dicembre 2010, 11:13
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Cominciamo qui:
----------------------------------------

Dialettando.com: http://www.dialettando.com/ ...Proverbi, modi di dire....proverbi, regione per regione
interessante!!!!!
Dizionario: http://www.dialettando.com/dizionario/dizionario.lasso

Elenco dei dialetti italiani: http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_dei-dialetti_d'Italia

Dialetti italiani AUDIO: http://www.yougulp.it/dialetto/

Barzellette in dialetto: http://web.tipiace.it/tempo-libero/barzellette-in-dialetto.htm

I caff nei dialetti italiani: Mr. Green
http://www.tanterisate.com/index.ph...&id=61&Itemid=2

Assol - Sabato, 04 Dicembre 2010, 15:44
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Lingua siciliana - http://www.linguasiciliana.org/cms/

Dizionario della lingua sarda - http://www.ditzionariu.org/home.asp?lang=ita

Vocabolario del Bolognese
http://www.ciccioweb.it/vocabolario/vocabolario.htm

Dialetti e proverbi regionali
http://www.italiadonna.it/public/pe...icedialetto.htm

Myshkin - Sabato, 04 Dicembre 2010, 17:56
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Dizionari vari dei dialetti italiani: http://www.dienneti.it/dizionari/dizionari_dialetti.htm

JeneaIvan - Venerdì, 21 Gennaio 2011, 10:28
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Laughing
Ma pensa un po', dovevo proprio arrivare su un sito di cultura russa per leggere del mio dialetto.

Galgario ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Quello che mi ha fatto costernare, che in diverse valle parlano in modo diverso (nello stesso dialetto Shocked )....interessante quando 2 bergamaschi non si capiscono Rolling Eyes


In realt non cos. Non vero che due bergamaschi non si capiscono. La questione che il dialetto bergamasco sempre stata una lingua solo parlata. E secondo me, siccome solo una lingua parlata, subisce il condizionamento dei dialetti dei luoghi confinanti. Che penso sia una condizione che tocca anche le lingue ufficiali.
Per esempio la mia citt situata nella bassa bergamasca, vicinissima al confine con le province di Milano e Cremona. La mia citt una versione significativa anche per suoni del bergamasco vero, forse condizionato pi dal cremasco (Crema) che non tanto dal milanese, ma curioso notare come in quasi tutti paesi confinanti ci siano delle differenze dialettali.

Personalmente sono contrario a forzature sui dialetti, con la pretesa di metterli per iscritto, fissando una propria grammatica e insegnarlo nelle scuole. Proprio per quest'ultimo argomento ho avuto uno scambio di opinioni via internet con un cultore di dialetti, Giovanni Polli, che oltre a curare un blog, collabora anche con "la Padania" (vabb, non discuto le opinioni politiche), proprio su quale potrebbe essere il dialetto da insegnare nelle scuole, in virt del fatto che nelle scuole ci arrivano studenti provenienti da paesi (inteso come citt) diversi.
La soluzione, secondo questo esperto di dialetti, introdurre, nel caso delle scuole del mio paese, la radice comune cio il lombardo. Shocked Beh, mi chiedo, e allora il bergamasco?
Meglio lasciare i dialetti come lingue parlate, senza fissare regole e limitarne la libert di trasformarsi come sempre avvenuto.
Vabb, opinioni.

A Galgario, a cui piace il Bepi, che un cantante dialettale ironico-umorista, volevo segnalare invece un cantautore bergamasco un po' pi serio (anche se non troppo): Luciano Ravasio.

Innanzitutto un quasi inno della terra bergamasca (Ravasio con il Bepi)


Link



Link



Link



Dizionario http://xoomer.virgilio.it/kxqjfe/dialetweb/vucabula.htm


Ah, "L'albero degli zoccoli" di Ermanno Olmi stato davvero un gran bel filmone, recitato in dialetto e girato nei paesi qui attorno e anche nella mia citt, dove Olmi ha vissuto credo fino all'adolescenza.
D'accordo, il film racconta di una storia di fine '800, ma dai racconti dei miei genitori almeno fino all'ultima guerra, la situazione non era poi tanto diversa.

Angelo di fuoco - Lunedì, 24 Gennaio 2011, 22:48
Oggetto: Re: DIALETTI ITALIANI
Ogni lingua che oggi si considera tale fino a un certo tempo dev'esser stata un dialetto. Questo vale in linea di massima perlomeno per le lingue europee.
Inoltre, siccome primaria la lingua parlata, la lingua scritta secondaria, quindi derivata della lingua parlata, quindi fino a un certo punto deve considerarsi arteficiale. Dev'esserlo non solamente per questo, ma anche per essere compresa, rispetto a un dialetto, da un maggior numero di persone.
Anche l'italiano lo , e prima che l'usassero i grandi scrittori fu solamente un vernacolo, allorch la lingua scritta era il latino.
Io non ci vedo niente di male ad insegnare i dialetti in iscuola, ad usarli in teatro, alla TV, in rete, dappertutto, a patto che si tenga in considerazione la variazione diatopica (e le altre variazioni) del dialetto. Altrimenti moriranno sotto l'impatto dell'italiano. Qui a Brema conobbi un ragazzo milanese che non parlava il suo dialetto, e mi parve triste.
Oltralpe, in Francia, niente prevalse sui dialetti prima che che si generalizassero la scolarizzazione e il servizio militare.

Zarevich - Mercoledì, 16 Gennaio 2019, 12:28
Oggetto: I DIALETTI ITALIANI
I DIALETTI ITALIANI


Powered by Icy Phoenix based on phpBB © phpBB Group