Arca Russa

Arti figurative - «ALEKSANDR DEJNEKA: UN PITTORE RUSSO»

Zarevich - Venerdì, 24 Maggio 2019, 10:27
Oggetto: «ALEKSANDR DEJNEKA: UN PITTORE RUSSO»
«ALEKSANDR DEJNEKA: UN PITTORE RUSSO»
«АЛЕКСАНДР ДЕЙНЕКА: РУССКИЙ ХУДОЖНИК»

Aleksandr Dejneka (Александр Дейнека, 1899-1969), il pittore e grafico russo. Insegnò pittura in diverse scuole artistiche dell'URSS e dal 1958 fu uno dei dirigenti dell'Accademia di Belle Arti. La figura importante nell’arte moderna, il partecipante attivo delle trasformazioni drammatiche della cultura russa del XX secolo, uno dei lampanti rappresentanti del realismo socialistico. Bilanciava fra il cubismo e costruttivismo, ma restò nello stile della tradizione realistica. Aleksandr Dejneka creò il nuovo stile artistico. Usava l’eventualità della foto, «l’stante o il momento congelato». Aleksandr Dejneka tutta la sua vita si occupava della grande esperienza di composizione. Oggi Aleksandr Dejneka è un cantore degli sportivi, degli aerei e dei dirigibili. La sua pittura è ottimistica e piena di energie. Lui è attuale perché si associa con l’idea del paese felice. Era un vero utopista, ma si vuole credere che lui precedeva e anticipava l'avvenire.
Zarevich

Zarevich - Venerdì, 24 Maggio 2019, 10:29
Oggetto: «ALEKSANDR DEJNEKA: UN PITTORE RUSSO»
«LA DIFESA DI SEBASTOPOLI» di Aleksandr Dejneka
«ОБОРОНА СЕВАСТОПОЛЯ» Александра Дейнеки
Il «Museo Russo» di San Pietroburgo

Una della creazioni più significative del pittore russo Aleksandr Dejneka è la tela monumentale «La Difesa di Sebastopoli» («Оборона Севастополя», 1942), dedicata ad uno dei più duri combattimenti dei primi anni della Grande Guerra Patria (1941-1945) condotta dal popolo sovietico contro il nazifascismo. La nota più alta della composizione è rappresentata dall’enorme figura del marinaio russo, collocata al centro della tela e fortemente ravvicinata all’osservatore. Proprio in questa figura trova una potente soluzione il movimento compositivo in impetuoso crescendo, quasi che in essa si concentrasse tutta la smisurata tensione della battaglia, il suo pathos bellicoso. Gli avvenimenti della Grande Guerra Patria, il tema dell’eroica lotta del popolo sovietico contro gli invasori hitleriani, ispirarono le opere di molti artisti.
Aleksandr Dejnèka (Александр Дейнека, 1899-1969) si formò come artista negli anni '20, quando lavorava nella Società della pittura a cavalletto, di cui fu uno dei fondatori. Il gruppo sosteneva i principi della pittura a cavalletto ed aspirava alla creazione di un’arte del nuovo secolo industriale.

Zarevich - Venerdì, 24 Maggio 2019, 10:33
Oggetto: «ALEKSANDR DEJNEKA: UN PITTORE RUSSO»
«GLI EROI DEL PRIMO PIANO QUINQUENNALE»
«ГЕРОИ ПЕРВОЙ ПЯТИЛЕТКИ»

La tela di due metri del celebre pittore e grafico russo Aleksandr Dejneka (Александр Дейнека, 1899-1969) «Gli Eroi del primo piano quinquennale» («Герои первой пятилетки») è stata venduta per 2,2 milioni lira sterlina. L’asta pubblica si è svolta a Macdougall's di Londra.
Il quadro «Gli Eroi del primo piano quinquennale» («Герои первой пятилетки») fu dipinto dal pittore per L’Esposizione Universale a Parigi del 1937 e decorava il padiglione sovietico.

Zarevich - Domenica, 26 Maggio 2019, 21:10
Oggetto: «ALEKSANDR DEJNEKA: UN PITTORE RUSSO»
«ALEKSANDR DEJNEKA» in 2 volumi
«АЛЕКСАНДР ДЕЙНЕКА» в 2 томах
Casa Editrice «Izobrasitelnoje iskusstvo» Mosca 1989 (Pagine 624)
Издательство «Изобразительное искусство» Москва 1989


Powered by Icy Phoenix based on phpBB © phpBB Group