Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«NON AVER FRETTA» («Don't hurry up»)
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando
Messaggio «NON AVER FRETTA» («Don't hurry up») 
 
«NON AVER FRETTA» «НЕ СПЕШИ» «DON'T HURRY UP»

Ero indeciso a lungo se scrivere di questa canzone o no. Sono delle canzoni di cui si parla poco o non si vuole parlare niente. La canzone «Non aver fretta» («Не спеши») scritta nel 1963 dal compositore Arno Babadzhanjan sulla bella poesia di Jevghenij Jevtuscenko è proprio così. La cantavano negli anni ’60 molti cantanti. Propongo di ascoltare questa canzone in varie interpretazioni:

«NON AVER FRETTA» «НЕ СПЕШИ»
Musica: Arno Babadzhanjan (Арно Бабаджанян, 1921-1983)
Testo: Jevghenij Jevtuscenko (Евгений Евтушенко, 1932)

https://www.youtube.com/watch?v=jEkmlprIrGQ
Canta Maja Kristalinskaja (1963)

https://www.youtube.com/watch?v=zKhAlhxHHk0
Canta Muslim Magomaev (1964)

https://www.youtube.com/watch?v=FO87HeQSxeM
Canta Anna German (1965)

https://www.youtube.com/watch?v=kUsFPVbV83w
Canta Dmitrij Khvorostovskij (2006)

Ты спеши, ты спеши ко мне, = Affrettati, affrettati per raggiungermi
Если я вдали, если трудно мне, = Se sono lontana, se ho dei problemi
Если я словно в страшном сне, = Se mi ritrovo in un vero incubo
Если тень беды в моём окне… = Se un ombra di sventura è alla mia finestra…

Ты спеши, когда обидят вдруг, = Affrettati, quando un giorno mi faranno irritare,
Ты спеши, когда мне нужен друг, = Affrettati, quando ho bisogno di un amico,
Ты спеши, когда грущу в тиши, = Affrettati, quando taccio triste,
Ты спеши… Ты спеши… = Affrettati, afrettati!

Ты спеши, когда грущу в тиши, = Affrettati, quando taccio triste,
Ты спеши… Ты спеши… = Affrettati, afrettati!

Не спеши, не спеши, когда = Ma non aver fretta, non aver fretta, quando
Мы с тобой вдвоём и вдали беда, = Siamo assieme e i problemi sono lontani.
Скажут «да» листья и вода, = Le foglie e l'acqua diranno «Sì»,
Звёзды, и огни, и поезда… = Le stelle e i fuochi, e i treni con loro.

Не спеши, когда глаза в глаза… = Non aver fretta, quando i miei occhi si perdono nei tuoi,
Не спеши, когда спешить нельзя… = Non aver fretta, quando non c'è bisogno che tu l'abbia.
Не спеши, когда весь мир в тиши… = Non aver fretta, quando il mondo intero tace.
Не спеши… Не спеши… = Non aver fretta, non aver fretta!

Не спеши, когда весь мир в тиши… = Non aver fretta, quando il mondo intero tace.
Не спеши… Не спеши… = Non aver fretta, non aver fretta!


Ancora una traduzione della canzone, questa volta in inglese:

«DON'T HURRY UP»
Hurry up, hurry up towards me,
If I am afar, if I've got trouble,
If I am – in a real nightmare,
If the shadow of misfortune is at my window.
Hurry up, when they'll upset me one day.
Hurry up, when I need a friend.
Hurry up, when I'm sad in a silence,
Hurry up, hurry up!
 
Don't hurry up, don't hurry up, when
When we are together and the trouble is far.
The leaves and water will say «yes»,
The stars and fires, and the trains with them.
Don't hurry up, when my eyes are into yours,
Don't hurry up, when you mustn't hurry up.
Don't hurry up, when the entire world is in silence.
Don't hurry up, don't hurry up!
Don't hurry up!


Anna German (Анна Герман, 1936-1982), una cantante polacca-russa di origini tedesche, nata in URSS.  In Italia ha partecipato al Festival di Sanremo 1967 con la canzone «Gi» e, nello stesso anno, al Festival di Napoli 1967 con il brano di Gennaro Amato, Aldo Valleroni e Pietro Faleni «Te faie desidera'», eseguito in abbinamento con Lara Saint Paul. L'ottima performance porta la German a registrare un intero album di canzoni classiche napoletane che incontra un grande successo. La sua voce, gradevole e particolare, interpreta nostalgiche melodie russe e polacche. Lei nacque in Urgench (USSR), 14 febbraio 1936. Nell'infanzia è andata con la sua mamma in Polonia.

Nel 1967 essendo in Svizzera, Anna German è stata invitata alla televisione svizzera dove ha cantato la canzone russa «Non aver fretta» («Не спеши»). L’ha cantata in due lingue, in italiano e in russo. La canzone aveva un altro titolo italiano «Chi sei tu» che ha scritto Enzo Buonassisi. Propongo di ascoltare e guardare questa canzone in interpretazione di Anna German. Nel filmino si vede il ritratto del poeta russo Jevghenij Jevtuscenko con la scrittura del suo nome:
https://www.youtube.com/watch?v=DOE73Hao6go

«CHI SEI TU»
Giocano nel cielo nuvole
Ombre sul mio cuor
Leggere passano
Corrono con quelle nuvole
I pensieri miei
Dove non so
Chi sei tu
Questa tua mano
Chi sei tu
Io t'aspettavo
Chi sei tu
Che mi trascini
E non so dove vai
Questo so
Seguirti è dolce
Andar via
Via con te
Не спеши, не спеши, когда
Мы с тобой вдвоём и вдали беда.
Скажут «да» листья и вода,
Звёзды и огни, и поезда.
Не спеши, когда глаза в глаза,
Не спеши, когда спешить нельзя.
Не спеши, когда весь мир в тиши.
Не спеши, не спеши!
Не спеши!

Questo so
Seguirti è dolce
Andar via
Via con te
Chi sei tu


  

Arno Babadzhanjan .jpg
Descrizione: Il compositore Arno Babadzhanjan 
Dimensione: 14.01 KB
Visualizzato: 435 volta(e)

Arno Babadzhanjan .jpg

I dischi russi .jpg
Descrizione: «NON AVER FRETTA» («Don't hurry up») 
Dimensione: 27.92 KB
Visualizzato: 435 volta(e)

I dischi russi .jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum