Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
MIKHAIL ZOSCENKO (1895-1958)
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio MIKHAIL ZOSCENKO (1895-1958) 
 
Valerij Popòv Валерий Попов
«ZOSCENKO» «ЗОЩЕНКО»
Serie: «Vita degli Uomini Eccellenti» (ЖЗЛ «Жизнь Замечательных Людей»)
Casa Editrice «Molodaja Gvardia» Mosca 2015 (Pagine 523)
Издательство «Молодая гвардия» Москва 2015

Mikhail Zòscenko (Михаил Зощенко, 1895-1958) è stato uno scrittore russo. Fu il principale autore satirico di epoca sovietica. Membro dei «Fratelli di Serapione», si affermò come autore di brevi racconti satirici Nel 1943 pubblicò la prima parte di un romanzo autobiografico «Перед восходом  солнца» («Prima che sorga il sole»).
Valerij Popòv (Валерий Попов, nato 1939), il noto prosatore pietroburghese presenta al giudizio dei lettori il suo nuovo libro dalla collana «Vita degli Uomini Eccellenti» (ЖЗЛ «Жизнь Замечательных Людей»). Il libro è dedicata alla vita del celebre scrittore e satirico russo del XX secolo Mikhail Zoscenko (Михаил Зощенко, 1894-1958). A differenza delle biografie precedenti del famoso satirico, Valerij Popov cerca di farci vedere un uomo coraggioso, soddisfacente, mondano ed efficiente. Il dono di satirico è un dono pericoloso e Zoscenko lo capiva molto bene, come lo capisca l’autore di questa biografia.

  

ZOSCENKO.jpg
Descrizione: Valerij Popòv
«ZOSCENKO» Serie: «Vita degli Uomini Eccellenti»
Casa Editrice «Molodaja Gvardia» Mosca 2015 (Pagine 523) 
Dimensione: 41.88 KB
Visualizzato: 554 volta(e)

ZOSCENKO.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: MIKHAIL ZOSCENKO (1895-1958) 
 
«IL LIBRO AZZURRO» di Mikhail Zoscenko
«ГОЛУБАЯ КНИГА» Михаила Зощенко  

«Il Libro azzurro» («Голубая книга») è una raccolta delle novelle di vita quotidiana e degli aneddoti storici, scritta da Mikhail Zoscenko. Mikhail Zòscenko (Михаил Зощенко, 1894-1958) è stato uno scrittore russo. Fu il principale autore satirico di epoca sovietica. Il ciclo dei racconti satirici rappresentanti «una breve storia dei rapporti umani», fu pubblicato per la prima volta nella rivista letteraria «La Terra vergine rossa» («Красная новь») negli anni 1934-1935. Come un’edizione come un libro «Il Libro azzurro» («Голубая книга») fu pubblicata nel 1935.  
Il libro si compone di cinque capitoli indipendenti, ognuno di cui precedono dei pensieri d’autore sulla natura di questo o quel fenomeno nella biografia dell’umanità. Spiegando il titolo del suo libro, l’autore dice che l’azzurro per lui è il colore della speranza e della gioventù.
  
I CINQUE CAPITOLI DEL LIBRO:
1.«Деньги» («I Soldi»)
2.«Любовь» («L’Amore»)  
3.«Коварство» («La Perfidia»)  
4.«Неудачи» («Gli Insuccessi»)
5.«Удивительные события» («Gli Avvenimenti straordinari»)  

  

IL LIBRO AZZURRO 1.jpg
Descrizione: «IL LIBRO AZZURRO» di Mikhail Zoscenko 
Dimensione: 31.66 KB
Visualizzato: 179 volta(e)

IL LIBRO AZZURRO 1.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum