Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«LOBNOJE MESTO NELLA PIAZZA ROSSA»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando
Messaggio «LOBNOJE MESTO NELLA PIAZZA ROSSA» 
 
«LOBNOJE MESTO NELLA PIAZZA ROSSA»
«ЛОБНОЕ МЕСТО НА КРАСНОЙ ПЛОЩАДИ»

Qui si leggevano le ordinanze imperiali, le comunicazioni più importanti, da qui si rivolgevano al popolo zar e patriarchi, qui si svolgevano servizi divini e cerimonie solenne. I viaggiatori stranieri, descrivendo l’insolita bellezza della Cattedrale di San Basilio, non dimenticavano di raccontare del suo vicino, del rostro rotondo di pietra, chiamando «cattedra» (infatti, in russo, luogo esposto, aperto allo sguardo, patibolo).
Le scoperte fatte dai restauratori negli ultimi tempi hanno permesso di ricreare l’aspetto originario del rialzo rotondo al centro del «Lòbnoje mèsto» («Лобное место»), il cosiddetto ambone, la parte più antica della costruzione. Esso fu composto nel XVI secolo con blocchi di pietra bianca digrossata ben premuti gli uni agli altri. E tutto il rostro inizialmente era di mattoni. Anticamente aveva una grata di legno, che si chiudeva con un catenaccio. Alcune fonti storiche sostengono che sul «Lòbnoje mèsto» ci fosse una tenda o una tettoia. La colonna portante di questa struttura, evidentemente, veniva fissata al centro dell’ambone.
Dopo il trasferimento della capitale della Russia a San Pietroburgo (1712) decadde l’importanza del «Lòbnoje mèsto» come uno dei centri dei festeggiamenti solenni. Qui si svolgevano solo riti religiosi.
Si è conservato un piano del «Lòbnoje mèsto» eseguito dell’eminente architetto russo Dmitrij Ukhtòmskij (Дмитрий Ухтомский, 1719-1774), al quale fu affidata la ricostruzione del monumento a metà del XVIII secolo. Ma la ricostruzione fu fatta solo alla fine del secolo e non da Dmitrij Ukhtòmskij, ma da un suo allievo, anch’egli eminente architetto, Matvej Kazakòv (Матвей Казаков, 1738-1812). Questi ricostruì il «Lòbnoje mèsto», lo rivesti di pietra bianca, creò il parapetto. La grata di legno dell’ingresso fu sostituita da Matvej Kazakòv da una metallica con ornamenti battuti. In seguito il «Lòbnoje mèsto» fu restaurato più di una volta. È da relativamente poco tempo che i restauratori russi hanno eliminato le «stratificazioni» del secoli XIX e XX. Oggi il monumento si presenta ai nostri occhi così come ce lo ha tramandato nel 1783 Matvej Kazakòv.  
Il «Lobnoe mesto» (in russo: «Лобное место», ovvero «posto dei teschi») è una piattaforma di pietra lunga 13 metri situata nella Piazza Rossa a Mosca, di fronte alla cattedrale di San Basilio.

  

Lobnoe mesto 1.jpg
Descrizione: «LOBNOJE MESTO NELLA PIAZZA ROSSA» 
Dimensione: 22.75 KB
Visualizzato: 95 volta(e)

Lobnoe mesto 1.jpg

Lobnoe mesto 2.jpg
Descrizione: «LOBNOJE MESTO NELLA PIAZZA ROSSA» 
Dimensione: 37.26 KB
Visualizzato: 95 volta(e)

Lobnoe mesto 2.jpg

Lobnoe mesto 3.jpg
Descrizione: «LOBNOJE MESTO NELLA PIAZZA ROSSA» 
Dimensione: 22.04 KB
Visualizzato: 95 volta(e)

Lobnoe mesto 3.jpg

Lobnoe mesto 4.jpg
Descrizione: «LOBNOJE MESTO NELLA PIAZZA ROSSA» 
Dimensione: 40.72 KB
Visualizzato: 95 volta(e)

Lobnoe mesto 4.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum