Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«LE NOTTI BIANCHE»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LE NOTTI BIANCHE» 
 
«LE NOTTI BIANCHE» «БЕЛЫЕ НОЧИ»
Musica: Ghennadij Portnņv (Геннадий Портнов)
Testo: Nikolaj Gvņzdev (Николай Гвоздев)
 
Canta Edita Piekha (Эдита Пьеха) 1964
https://www.youtube.com/watch?v=CUbWPMP4CRg

Ночь плывёт над Невой
La notte veleggia sopra la Nevą
Только мне не до сна,
Solo io non ho sonno per niente,
Разве можно уснуть,
Come si fa ad addormentarsi,
Если ночь так ясна.
Se la notte č cosģ chiara.
Если ты с малых лет
Se tu da piccolo
В Ленинграде живёшь,
Vivi a Leningrado,
Ты поймёшь меня, друг,
Mi capirai, amico,
Ты поймёшь.
Mi capirai.

Мелкий дождь моросит,
La pioggia minuta cade,
До чего ж он хорош!
Ma come č bella!
Я по лужам брожу
Io cammino per le pozzanghere
Без пальто, без галош.
Senza cappotto e senza galoscie.
Если ты с малых лет
Se tu da piccolo
В Ленинграде живёшь,
Vivi a Leningrado,
Ты поймёшь меня, друг,
Mi capirai, amico,
Ты поймёшь.
Mi capirai.

В эту белую ночь
In questa notte bianca
Я брожу над Невой,
Io vago presso la Nevą,
Песня слышится мне,
Una canzone si fa sentire a me,
Про родной город мой.
Della mia cittą natale.
Если ты с малых лет
Se tu da piccolo
В Ленинграде живёшь,
Vivi a Leningrado,
Ты поймёшь меня, друг,
Mi capirai, amico,
Ты поймёшь.
Mi capirai.

  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di Zarevich :
altamarea (02 Settembre),  
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «LE NOTTI BIANCHE» 
 
«LE NOTTI BIANCHE» «БЕЛЫЕ НОЧИ»

Nel 2010 ho aperto questo post dedicato alla bella canzoncina «Le Notti Bianche» («Белые Ночи») cantata nei lontani anni ’60 dalla nota cantante Edita Piekha (Эдита Пьеха). Allora ho tradotto il testo di questa semplice canzoncina ed ora vorrei ritornare a questa canzone per dire una paio di parole di uno strano fenomeno della nostra natura. Molte localitą si trovano ad una elevata latitudine e le cosiddette «notti bianche» non sono un fenomeno solo di San Pietroburgo. Ma solo a San Pietroburgo, perņ, hanno ricevuto l'onore di tante poetiche celebrazioni. Solo qui si crea quella stupenda commistione di luce solare notturna, bellezze architettoniche e amenitą dei paesaggi che rendono cosģ magico e suggestivo questo periodo dell'anno e hanno reso celebre San Pietroburgo nel mondo.  
Lo stesso Pietro il Grande, che aveva fondato la sua Pietroburgo nel mese di maggio, sembra sia stato stregato da una di queste notti bianche, sconosciute nella Russia centrale. Moltissimi turisti arrivano a San Pietroburgo a guardare le Notti Bianche.
Il fenomeno delle notti bianche č dovuto alla particolare posizione geografica della cittą, situata sulla linea ideale del 60° parallelo nord. In questo periodo il sole scende al di sotto dell'orizzonte per non pił di 9°, non facendo tuttavia mai mancare la sua luce crepuscolare. Le notti bianche a San Pietroburgo si manifestano da fine maggio fino all'inizio di luglio (circa 50 giorni in totale) vivendo la propria apoteosi il 21 giugno, allorchč il giorno dura quasi 18 ore, dalle 4:30 alle 22:00. San Pietroburgo č la sola metropoli al mondo in cui tale fenomeno si manifesta ogni estate. Vi č un periodo dell'anno in cui San Pietroburgo cessa di essere solo una cittą circondata dalla preziosa cornice di eleganti edifici, strade, lungofiumi, piazze … per divenire il paese fiabesco delle notti bianche, dove i riflessi rosa del cielo notturno illuminano magicamente lo spazio infinito del delta della Neva e delle sue rive, i canali, i parchi, le facciate di chiese e palazzi …
La cittą, stregata dall'incanto di queste notti, eleva la sua nobile anima al di sopra della vita quotidiana e affascina irresistibilmente per questa sua capacitą di eterna trasfigurazione.
Le notti bianche creano immancabilmente un'atmosfera da sogni ad occhi aperti: lo spettacolo che si ammira in cielo con i particolarissimi giochi di luce, l'immensitą degli spazi architettonici, il silenzio quasi irreale della cittą che pur vive di notte, tutto contribuisce ad accrescere il fascino e la suggestione di questo periodo dell'anno.
Val la pena di vedere almeno una volta le Notti Bianche a San Pietroburgo!
La canzone cantata da Edita Piekha č molto simpatica e ci narra degli abitanti di San Pietroburgo i quali sono abituati a vivere nella cittą in cui ogni anno succede questo fenomeno naturale.
Edita Piekha (Эдита Пьеха), la cantante russa, nota e amata da tutti noi, nata nel 1937 in Francia nella famiglia degli emigranti polacchi. Il padre, il minatore polacco, morģ nel 1941 e la famiglia dopo la guerra nel 1946 tornņ in Polonia. La piccola Edita andava a scuola e studiava la lingua polacca perché in Francia parlava solo in francese. Nel 1955 Edita arrivņ a Leningrado a studiare la psicologia all’Universitą. A Leningrado Edita ha conosciuto il compositore leningrandese Aleksandr Bronevitskij (Александр Броневицкий, 1931-1988) ed č diventata la solista del Complesso Musicale «Дружба» («L’Amicizia») fondato da Bronevitskij. Dal 1957 Edita Piekha č la famosissima cantante sovietica.
Edita Piekha č la fedele leningrandese, vive fino ad oggi alla cittą di San Pietroburgo, alla sua cittą di Leningrado. Č un bell’esempio quando una straniera diventa la russa. Per Edita Piekha il nostro Paese diventņ la Patria.
Noi auguriamo a Edita Piekha buon salute!  
Ascoltate la bella canzone «Le Notti Bianche» («Белые Ночи») filmata nel 1964!  


«LE NOTTI BIANCHE» «БЕЛЫЕ НОЧИ»
Musica: Ghennadij Portnņv (Геннадий Портнов)
Testo: Nikolaj Gvņzdev (Николай Гвоздев)  
Canta Edita Piekha (Эдита Пьеха) 1964
https://www.youtube.com/watch?v=CUbWPMP4CRg

Ночь плывёт над Невой = La notte veleggia sopra la Nevą
Только мне не до сна, = Solo io non ho sonno per niente,
Разве можно уснуть, = Come si fa ad addormentarsi,
Если ночь так ясна. = Se la notte č cosģ chiara.
Если ты с малых лет = Se tu da piccolo
В Ленинграде живёшь, = Vivi a Leningrado,
Ты поймёшь меня, друг, = Mi capirai, amico,
Ты поймёшь. = Mi capirai.

Мелкий дождь моросит, = La pioggia minuta cade,
До чего ж он хорош! = Ma come č bella!
Я по лужам брожу = Io cammino per le pozzanghere
Без пальто, без галош. = Senza cappotto e senza galosce.
Если ты с малых лет = Se tu da piccolo
В Ленинграде живёшь, = Vivi a Leningrado,
Ты поймёшь меня, друг, = Mi capirai, amico,
Ты поймёшь. = Mi capirai.

В эту белую ночь = In questa notte bianca
Я брожу над Невой, = Io vago presso la Nevą,
Песня слышится мне, = Una canzone si fa sentire a me,
Про родной город мой. = Della mia cittą natale.
Если ты с малых лет = Se tu da piccolo
В Ленинграде живёшь, = Vivi a Leningrado,
Ты поймёшь меня, друг, = Mi capirai, amico,
Ты поймёшь. = Mi capirai.


  

EDITA PIEKHA.jpg
Descrizione: EDITA PIEKHA 
Dimensione: 25.09 KB
Visualizzato: 885 volta(e)

EDITA PIEKHA.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LE NOTTI BIANCHE» 
 
Continuando un bell’argomento delle notti bianche a San Pietroburgo, mi piacerebbe presentare ancora una canzone «La Notte Bianca» («Белая Ночь») eseguita da Edita Piekha (Эдита Пьеха) ed anche dedicata alla sua cittą amata, a Leningrado del periodo delle Notti Bianche. La canzone č vecchia, scritta negli anni ’60, ed anche come la canzone precedente «Le Notti Bianche» («Белые Ночи»), presentata da me sopra, tutto questo manifesta la nostra passione per la bellissima cittą russa San Pietroburgo, ex Leningrado. Non dimentichiamo che alla cittą di San Pietroburgo tutti i ponti sul fiume Nevą (Нева) sono levatoi e d’estate di notte aprono i ponti per lasciar passare le navi. Edita Piekha nella sua canzone canta che di notte a Leningrado i ponti sono sollevati. Buon ascolto!

«LA NOTTE BIANCA» «БЕЛАЯ НОЧЬ»
Musica: Masrk Frądkin (Марк Фрадкин)
Testo: Evghenij Dolmatņvskij (Евгений Долматовский)
Canta Edita Pičkha (Эдита Пьеха)

Filmato negli anni ’60:
https://www.youtube.com/watch?v=0tYwKRzhlpc
Filmato negli anni ’70:
https://www.youtube.com/watch?v=_1ZsIl5We8U

Вот и опять не спит мой Ленинград, = Di nuovo non dorme la mia Leningrado,  
Как он красив и как молод, = Come č bella e come č giovane,  
Звёзды от наших глаз = Le stelle dai nostri occhi  
Спрятались в Летний сад, = Si sono nascoste nel Giardino d’Estate,  
Белая ночь вошла в город. = La notte bianca č entrate in cittą.  
На площадях асфальт и цветы, = Sulle piazze asfaltate ci sono dei bei fiori,  
Вот почему наши шаги так осторожны. = Ecco perché i nostri passi sono cosģ accorti.
А на Неве в это время разводят мосты, = Al fiume Nevą adesso sollevano i ponti,  
Но нас с тобой разлучить невозможно. = Ma noi non ci separeremo mai.  
А на Неве в это время разводят мосты, = Al fiume Nevą adesso sollevano i ponti,  
Но нас с тобой разлучить невозможно. = Ma noi non separeremo mai.  

Как я люблю, когда свет без теней, = Mi piace tanto quando la luce non ha ombre,
Хмурых теней вокруг нету. = Quando intorno non ci sono delle ombre grigie.  
Можно и так теперь не зажигать огней, = Si puņ non accendere la luce,  
Хватит на всех людей света. = Basta la luce per tutta la gente.  
Не говори о чём думаешь ты, = Non parlare a che cosa pensi tu,  
В белую ночь это узнать очень несложно. = Nel cuore della notte bianca č facile capirlo.
А на Неве в это время разводят мосты, = Al fiume Nevą adesso sollevano i ponti,  
Но нас с тобой разлучить невозможно. = Ma noi non separeremo mai.
А на Неве в это время разводят мосты, = Al fiume Nevą adesso sollevano i ponti,  
Но нас с тобой разлучить невозможно. = Ma noi non separeremo mai.  
  

EDITA PIEKHA SUL NOSTRO FORUM «ARCA RUSSA»:
http://www.arcarussa.it/forum/viewt...ighlight=piekha

  

Edita Piekha .jpg
Descrizione: Edita Pičkha 
Dimensione: 9.66 KB
Visualizzato: 427 volta(e)

Edita Piekha .jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum