Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
«KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Vi presento la mia rassegna delle incisioni di «Khovŕnscina» di Modest Můssorgskij.
  
ATTENZIONE! ВНИМАНИЕ!
IL TESTO APPARTIENE SOLO AL FORUM «ARCA RUSSA»
ТЕКСТ ПРИНАДЛЕЖИТ ТОЛЬКО ФОРУМУ «РУССКИЙ КОВЧЕГ»
Zarevich


Modest Mussorgskij non poté orchestrare «Khovŕnscina» («Хованщина»), solo nel 1886, al Teatro Konovov di Mosca, nella versione di Nikolaj Rimskij-Korsakov, e dovette attendere fino al 1911 per essere ripresa pubblicamente al Teatro Imperiale, grazie all’interessamento di Fiodor Scialapin (Фёдор Шаляпин) che interpretava la parte di Dossifej (Досифей). Nel 1913, Serghej Diŕghilev inserě «Khovŕnscina» nelle sue «Stagioni Russe» a Parigi con alcune parti orchestrate da Igor Stravinskij e Maurice Ravel e, ancora, Fiodor Scialapin nei panni di Dossifej. Nell’anno 1960 andň in scena al Teatro Kirov di Leningrado l’orchestrazione-ricostruzione di Shostakovich. «Khovŕnscina» si svolge nel contesto storico degli anni 1682-1689. L'opera narra della congiura ordita dai due principi Khovanskij (Хованский) contro lo zar Pietro I e conclusasi con un fallimento.


1. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» «Melodia» 1946
(La versione di Nikolaj Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra del Teatro Kirov (Mariěnskij)
Direttore: Boris Khajkin
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – B. Frejdkňv
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – I. Neciŕev
Marfa (mezzosoprano) – Sofia Preobrazhčnskaja
Il principe Golitzyn (Tenore) – V. Uljŕnov
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – I. Shashkňv
Dossifej (Basso) – Mark Reizen

A suo tempo il «suono» di quest’incisione era pienamente accettabile, perň, malgrado la partecipazione di tre «giganti» dell’opera russa - direttore Boris Khajkin (Борис Хайкин), il basso Mark Reizen e il contralto Sofia Preobrazhčnskaja – l’incisione in modo evidente non arriva al livello alto delle altre incisioni degli anni 40. Sofia Preobrazhčnskaja (Marfa) in vita č stata una leggenda. Molti critici, musicisti e musicologi la considerano la migliore Marfa, perň, secondo me la sua immagine č nettamente priva di femminilitŕ e di dolcezza, senza di che Marfa facilmente diventa «La perfida raskňlnika». Ambedue i tenori Andrej Khovŕnskij – I. Neciajaev e Il principe Golitzyn – V. Uljŕnov cantano con le voci tipiche per i teatri sovietici provinciali. In ogni frase si sente «il profondo ripensamento» su tema: «Io sono tenore lirico o drammatico?»
Il confondimento vocale. Diletta le orecchie Mark Reizen (Dossifej - capo dei Vecchi Credenti). Nessun problema con il volume della voce. Ottima concezione del personaggio. Non c’č nessuna pretesa verso l’orchestra di Boris Khajkin, perň, nella sua incisione piů tarda, al direttore riesce meglio di fare l’atmosfera della musica di Mussorgskij/Rimskij-Korsakov.

2. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» «Melodia» 1951
(La versione di Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra del Teatro Bolshoj
Direttore: Vassilij Nebolssěn
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – Aleksej Krivcčnia
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – Gheňrghij Bolshakňv
Marfa (mezzosoprano) – Maria Maksŕkova
Il principe Golitzyn (Tenore) – Nikandr Khanŕjev
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – Aleksej Ivanňv
Dossifej (Basso) – Mark Reizen

Si stenta a dire perché quest’incisione goda immensa popolaritŕ. Dei ritmi lenti di Vassilij Nebolssěn si sparevano varie leggende, ma qui il maestro detiene il proprio record. A volte l’incisione suona non solo tristemente, noiosamente. Tanto piů fa dispiacere perché, tutto calcolato, tutti i colori orchestrali Vassilij Nebolssin trasmette alla lettera meravigliosamente. E’ sempre quel Mark Reizen. Un’esecuzione fantastica! Nella prima incisione c’era di piů di Mark Reizen, nell’altra – di Dossifej. Il cantante qui non giŕ fa «onda sonora» nella frase «Padre! Il mio cuore č aperto a te!», perň in alcuni momenti Mark Reizen č sopra a tutti e sopra a sé. Che c'e da meravigliarsi? Reizen č formidabile! Il Boiaro Shaklovětyj (Baritono) – Aleksej Ivanňv. Fortissimo baritono drammatico. L’artista del profondo psicologismo. Aleksej Ivanňv č un cantante degno d'invidia. La qualitŕ degli altri varia fra «benino» (Il principe Ivan Khovŕnskij – Aleksej Krivcčnia – Basso) e «spaventoso» (tutti gli altri). Marfa (mezzosoprano) – Maria Maksŕkova con la sua voce «femminesca» e con insufficienza di comprensione della parte di Marfa. Da notare come Preobrazhenskaja su Marfa modella una zitellona, la megera. Ma se Preobrazhenskaja ci rallegra del bel vocale, Maksakova invece ha molte forzature.
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – Gheňrghij Bolshakňv fa una figura barbina. Dopo il suo Vaudemont («Iolanta» direttore S. Samossůd), qui lui canta la parte di Andrej Khovŕnskij con la voce assolutamente rallentata e asciutta come erba appassita. Il piů orribile dei solisti č Nikandr Khanajev - Il principe Golětzyn. Il tenore «anziano», non č carico di intelletto e di gusto. La sua forte voce č rimasta negli anni 30. Ha perso la traccia del furbo Golitzyn. Una particolare menzione merita la scena, di solito eseguita raramente, di Golitzyn e Pastore (Orchestrazione di Nikolaj Golovŕnov). La parte di Pastore esegue Serghej Krassňvskij. Č un cantante eccezionale, basso profondo di quegli anni.

3. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» DECCA 1954
(La versione di Nikolaj Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra del Teatro Lirico di Belgrad
Direttore: Barŕnovich
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – N. Zveich
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – A. Marinkovich
Marfa (mezzosoprano) – M. Bugarěnovich
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – D. Popňvich
Il principe Golitzyn (Tenore) – D. Starz
Dossifej (Basso) – Miroslav Ciangŕlovich

Č una vera bruttura.Tutti i cantanti, ad eccezione dell’accettabile Dossifej – Miroslav Ciangŕlovich, suonano come una parodia. Lo stridulo gemito dei tenori, il crepito di N. Zveich e di D. Popňvich, il canto fuori note di Melania Bugarěnovich (Marfa). Per un buon tratto di tempo quest’incisione era l’unica per l’ascoltatore occidentale e mi dispiace che quell’ascoltatore non avesse potuto scegliere. Spero che tali incubi non si presentino piů!

4. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» 1958
(La versione di Nikolaj Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra RAI
Direttore: Artur Rodzinsky
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – Mario Petri
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – A. Berdini
Marfa (mezzosoprano) – I. Kompaneetz
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – G. Malaspina
Il principe Golitzyn (Tenore) – Mirto Picchi
Dossifej (Basso) – Boris Christov

Nessuno ha fatto cosě tanto per la divulgazione dell’opera russa all’estero come Artur Rodzinsky. Quest’incisione di radio dell’opera «Khovanscina» č un ricordo del grande direttore d’orchestra, ma purtroppo quasi dimenticato. La risposta a una domanda: «Perché amano cosě Boris Christov?». Č probabile che la risposta rimanga un segreto. La «brusca» voce di gola, un mucchio di sospiri e gemiti soverchi, i quali sarebbero potuti essere adatti per Boris, ma non sono buoni a nulla per il fanatico duro Dossifej. Mario Petri, allora il giovane e prospettico basso, si maneggia facilmente con il diapason della parte di Ivan Khovanskij, perň non ha affatto né psicologia né gusto. La parte piů indovinata, senza dubbio, si puň nominare di gran sentimento Mirto Picchi (Golitzyn). Picchi possedeva la voce forte e bella. Gli altri cantanti non meritano attenzione.

5. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» «Melodia» 1973,
(La versione di Nikolaj Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra del Teatro Bolshoj
Direttore: Boris Khajkin
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – Aleksej Krivcčnia
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – Vladislŕv Piavkň
Marfa (mezzosoprano) – Irina Archěpova
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – Victor Necipajlo
Il principe Golitzyn (Tenore) – Aleksej Mŕslennikov
Dossifej (Basso) – Aleksandr Ognivtsev
 
Senza dubbio č una delle migliori incisioni. Boris Khajkin allora (1973) era il piů vecchio e il piů onorario direttore dell’orchestra del Teatro Bolshoj. Boris Khajkin fa tutte le sfumature e tutte le nuance orchestrali con arte perfetta. La maggioranza dei cantanti lavoravano con il maestro da molti anni. In quest’incisione c’č l’affiatamento fra il direttore e i cantanti. Quello che canta Aleksandr Ognivtsev (Dossifej) č una cannonata! Perň nell’ultimo quadro canta in un ritmo troppo accelerato. Nel medesimo tempo bisognerebbe essere pronto a capire una cosa! Oltre alla voce meravigliosa, Aleksandr Ognivtsev non mette l'anima nella parte di
Dossifej. Č diamante della piů bell'acqua, senz’anima. La voce di Aleksej Krivcčnia (Il principe Ivan Khovŕnskij - Basso) cascň a pezzi col tempo della sua prima incisione (1951). Il cantante aveva giŕ 60 anni. Ma il vecchio Ivan Khovanskij, uomo rapace, non deve essere bravo nel bel canto. In complesso, Krivcenia qui non č cosě cattivo come cantante. Irina Arkhipova (Marfa). Secondo me č la migliore Marfa di tutti i tempi. L’ho vista moltissime volte in questa parte e finora non vedo e non sento una Marfa migliore di Arkhipova. Irina Arkhipova possedeva la voce bellissima e il suo legato nella scena con Susanna (qui canta la colorita Tatiana Tugŕrinova) č commovente. Il vocale per Arkhipova č piů importante dell’immagine. Aleksej Mŕslennikov (Il principe Golitzyn - Tenore) č il conosciuto maestro della psicologia. Oltre a ciň possiede una voce bellissima, ma piů leggera dei suoi precursori in questa parte. Il giovane Vladislŕv Piavkň si trova che poteva cantare senza stridore e senza mugolamento. Ma purtroppo in seguito lo conosciamo come il cantante caratteristico per lo stridore e il mugolamento. Gli si diceva sempre che avrebbe dovuto andare in operetta, ma lui voleva sempre cantare Manrico vicino a sua moglie Irina Arkhipova.

6. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» 1973
(L’orchestrazione-ricostruzione di Dmitrij Shostakovich)
Coro ed Orchestra RAI
Direttore: B. Leskovich
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – Nikolaj Ghiaurov
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – Veriano Luchetti
Marfa (mezzosoprano) – Fiorenza Cossotto
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – Z. Nimsgern
Il principe Golitzyn (Tenore) – L. Spiess
Dossifej (Basso) – Cesare Siepi
 
Per tutti quelli che conoscono «Khovanscina», quest’incisione č indispensabile per la loro collezione. A dire il vero qui non ci sono punti o lati deboli. L’opera č cantata in italiano. Č insolito e inconsueto. Ma in maggioranza gli accenti di senso e fonetici sono a posto. La bella orchestra dinamica ed i bravi solisti hanno creato, senza esagerazione, una delle migliori incisioni italiane degli anni 70. Le piů migliori immagini le fecero Ghiaurov (Il principe Ivan Khovŕnskij) e Cossotto (Marfa). A Cesare Siepi (Dossifej) manca la fredda mercanzia. Č probabile che gli italiani siano abituati di vedere dei monaci in opera come dei vecchietti carini, buoni e simpatici.

7. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» 1975, Balkanton
(La versione di Nikolaj Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra dell’Opera di Sofia
Direttore: A. Margarětov
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – D. Pčtkov
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – L. Bodurov
Marfa (mezzosoprano) – A. Mělceva-Nňnova
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – S. Popňv
Il principe Golitzyn (Tenore) – L. Mikhajlov
Dossifej (Basso) – Nikolaj Ghiusčlev
 
Nonostante la partecipazione A. Mělceva-Nňnova, Nikolaj Ghiusčlev e D. Pčtkov, l’incisione č con una mentalitŕ provinciale. L’orchestra č orribile, il coro č fatale.

8. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» 1986, SONY
(L’orchestrazione-ricostruzione di Dmitrij Shostakovich)
Coro ed Orchestra dell’Opera di Sofia
Direttore: E. Ciakyrov
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Chovŕnskij (Basso) – Nikolaj Ghiaurov
Andrej Chovŕnskij (Tenore) – Zdrŕvko Gŕdzhev
Marfa (mezzosoprano) – Maria Popova
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – Stojan Popňv
Il principe Golitzyn (Tenore) – Kaludi Kalůdov
Dossifej (Basso) – Nikolaj Ghiusčlev

Simile cast dei solisti, lo stesso coro, ma il direttore č un altro. Il direttore E. Ciakyrov č bravo, č molto bravo! Piuttosto č la migliore incisione delle incisioni dell’orchestrazione-ricostruzione di Shostakovich! Purtroppo Ciakyrov non vive piů. Maria Popova (Marfa) e Nikolaj Ghiusčlev (Dossifej) cantano meglio, si puň anche dire che cantano bene. Hanno lavorato con accento! La voce di Ghiaurov (Ivan Khovŕnskij) č diventata piů «rugginosa». Ma qui si ripete la storia di Aleksej Krivcčnia. La voce č di meno, l’immagine del personaggio č di piů. Dunque, č la migliore incisione dell’opera con l’orchestrazione-ricostruzione di Dmitrij Shostakňvich!

9. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» «Melodia» 1988,
(La versione di Nikolaj Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra del Teatro Bolshoj
Direttore: Mark Ermler
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – Artur Eisen
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – Vladimir Scerbakňv
Marfa (mezzosoprano) – Elena Obraztsňva
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – Jurij Grigňrjev
Il principe Golitzyn (Tenore) – Evghenij Rajkňv
Dossifej (Basso) – Evghenij Nesterčnko

Č l’ultima e forse la migliore incisione delle tutte le incisioni integrali, fatte da Mark Ermler con Teatro Bolshoj. Di tutte le incisioni della redazione di Rimskij-Korsakov questa č la piů dinamica. Marfa – Elena Obraztsova con la sua voce bassa. Marfa di Obraztsova č la Marfa per quelli che amano Obraztsova. A me personalmente piace la Marfa di Obraztsova. Dossifej di Evghenij Nestčrenko č un immagine ben meditata del vecchio monaco-fanatico. Qui Nesterenko potrebbe polemizzare con Reizen stesso! Artur Eisen (Il principe Ivan Khovŕnskij) č meraviglioso dal punto di vista vocale, ma dal punto di vista drammatico lui dŕ molto tempo a nuance inutili. Per questo lo stupido e infatuato di sč stesso Ivan Chovanskij non sembra cosě. Jurij Grigňrjev (Shaklovětyj) del quale voce densa e poco mobile, non faceva mai impressione in teatro, ma qui la sua voce non fa emozione negativa. La voce forte e drammatica di Vladimir Scerbakňv č adatta idealmente alla parte di Andrej Chovŕnskij. La voce di Evghenij Rajkňv č piů caratteristica e stretta e va bene per Golitzyn. Coro del Teatro Bolshoj č meraviglioso.

10. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» DG 1989
(L’orchestrazione-ricostruzione di Dmitrij Shostakovich, con alcune parti orchestrate da Stravinskij e Ravel)
Wiener Staatsopernchor
Slowakischer Philharmonischer Chor Bratislava,
Wiener Sängerknaben
Orchester der Wiener Staatsoper
Direttore: Claudio Abbado
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Khovŕnskij (Basso) – Aage Haugland
Andrej Khovŕnskij (Tenore) – Vladimir Atlŕntov
Marfa (mezzosoprano) – Мariana Lipovsek
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – Anatolij Kocergŕ
Il principe Golitzyn (Tenore) – Vladimir Popňv
Dossifej (Basso) – Paŕta Burciulŕdze

Il capolavoro č andato a monte. Aage Haugland non č in condizione di capire tutto il personaggio tragico di Ivan Khovanskij. Lo canta con la voce la quale č piů adatta a Don Basilio o Leporello, ma non a Khovanskij. Paata Burciuladze č probabile era troppo giovane per la parte di Dossifej e perciň in quest’incisione Dossifej č assente. Мariana Lipovsek (Marfa)? Non ho parole. Chi č? Per compire il mazzo canta fuori note. L'ira di Dio. Atlantov, Popov e Kocergŕ capiscono tutto quello che fanno, ma solo Popov (ex solista del Bolshoj) puň cantare la sua parte come si deve. La voce di Atlantov č un po’ smontata. Anatolij Kocergŕ canta la parte di Sciaklovityj, con grandi difficoltŕ. Abbado č grande maestro, ma «Khovanscina» per lui sono solo belle melodie. L’incisione da collezionare, ma non da ascoltare.

11. «KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» Philips 1992
(L’orchestrazione-ricostruzione di Dmitrij Shostakovich)
Coro ed Orchestra del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo
Direttore: Valčrij Ghčrghijev
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Chovŕnskij (Basso) – Bulŕt Minzhilkěev
Andrej Chovŕnskij (Tenore) – Vladimir Galůsin
Marfa (mezzosoprano) – Olga Borodinŕ
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – V. Aleksejev
Il principe Golitzyn (Tenore) – Anatolij Stebliŕnko
Dossifej (Basso) – Nikolaj Ochňtnikov

Valerij Gherghijev č per gli esotisti. Il cielo mi scampi e liberi! Andrej Khovŕnskij – Vladimir Galůsin si puň ascoltare, ma non troppo spesso. Dossifej – Nikolaj Ochňtnikov. Molti anni fa aveva bellissima voce, ma nel 1992 non ce l’aveva affatto. Marfa – Olga Borodinŕ canta come una vedova. Il principe Ivan Khovŕnskij – Bulŕt Minzhilkěev canta in modo brutto, ma dimostrativamente. Il principe Golitzyn – Anatolij Stebliŕnko – non č da ascoltare. Shaklovětyj, boiaro – V. Aleksejev č troppo brutale per il procacciante Shaklovětyj


ATTENZIONE! ВНИМАНИЕ!
IL TESTO APPARTIENE SOLO AL FORUM «ARCA RUSSA»
ТЕКСТ ПРИНАДЛЕЖИТ ТОЛЬКО ФОРУМУ «РУССКИЙ КОВЧЕГ»

Zarevich




Ultima modifica di Zarevich il 09 Ott 2017 19:22, modificato 18 volte in totale 

KHOVANSCINA Opera di Mussorgskij .jpg
Descrizione: KHOVANSCINA 
Dimensione: 37.73 KB
Visualizzato: 1676 volta(e)

KHOVANSCINA Opera di Mussorgskij .jpg






Online Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Grazie, Zarevich, dell'ottima rassegna!
Il mio primo "rendez-vous" colla "Khovanscina" fu l'insopportabile incisione di Gergiev ed io per molto tempo non capii come e perché quest'opera venisse considerata il secondo capolavoro operistico di Můssorgskij finché non ascoltai la seconda versione da te nominata. Sul versante dei cantanti mi trovo sostanzialmente d'accordo con te. Bolshakňv (non era il suo nome Grigňrij?), dopo l'ottimo Andréj nel "Mazeppa", per me fu una sgradevolissima sorpresa, Khanajev, ohimč, č del tutto insopportabile, mentre della Marfa della Maksakova, a mio modestissimo avviso, si puň discutere.
I tempi lenti di Nebolsěn non mi disturbano affatto.
Come avrei voluto che avessero inciso la versione di Shostakňvich invece della versione di Rimskij!!!
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Dovrebbe trattarsi di Grigorij, Zar., che ringraziamo per l'esauriente discografia con relativi commenti, potra' confermarcelo.
Il cognome Bolshakov ricorre ancora nella storia del canto con un altro tenore ,secondo me anche piu' importante, del periodo acustico...Nikolai Bolshakov ( 1874-1958).
  




____________
Alessandro
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
E ci fu anche un baritono dello stesso cognome: Alexéj, presente nella seconda "Khovanscina" della discografia di Zarevich.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
La mia prima Khovanscina fu a Teatro, alla Scala di Milano, molti anni fa.
Non ricordo bene tutti gli interpreti: dirigeva Ruslan Raicev, Dosifej era Nicolai Ghiuselev e Ivan era Stefan Elenkov.
Io ero abbastanza piccolo, non capivo bene e lo spettacolo era brutto.
Dopo tanti anni vennero di dischi di Abbado e riuscii a innamorarmi di quest'opera, anche se riesco a capire le critiche di Zarevic ai cantanti.
Non ho purtroppo l'incisione Melodia del 1946, di cui avevo giŕ sentito parlare, ma che in Italia non si trova.
Non si trova piů nemmeno quella di Chakarov del 1986, di cui avevo sentito parlare tanto bene anche qui in Italia.
  




____________
www.operadisc.com
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Non sono tutte le registrazioni di Khovanscina.
Esistono anche gli spettacoli filmati sui dvd


Ultima modifica di Zarevich il 09 Ott 2017 19:23, modificato 2 volte in totale 




Online Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Tu li conosci, Zarevich?
Se non ti dŕ troppa pena, raccontacene, per favore!
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
I dvd con Khovanscina? Sě, ce ne ho due
1. 1992 Teatro Mariinskij Direttore Valerij Gherghiev - Bulat Minzhelkiev, Jurij Marussin, Konstantin Pluzhnikov, Nikolaj Okhotnikov, Olga Borodinŕ
2.1979 Teatro Bolshoj Direttore Jurij Simonov - Jevghenij Nesterenko, Aleksandr Vedernikov, Irina Archipova, Evghenij Rajkov, Vladislav Romanovskij


Ma tu, birichino, sei stato a Mosca. Avresti potuto telefonarmi.
Zarevich



Ultima modifica di Zarevich il 09 Ott 2017 19:24, modificato 2 volte in totale 




Online Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Ho ordinato su Internet quella di Chakarov; sono riuscito fortunatamente a trovarne una copia usata.
Non trovo invece quella Melodia del 1946.
Sapete se č stata ristampata? Forse č quella della Naxos, ma non ne sono completamente sicuro, anche perché č un po' che non la vedo in giro.
Grazie!
  




____________
www.operadisc.com
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
e' stata pubblicata dalla Aura... di Bologna.....costa pochissimo e puoi trovarla anche sul loro sito sempre che sia ancora stampata...... ecco il dettaglio ( su altro sito pero')
  




____________
Alessandro
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Zarevich ha scritto: 
I dvd con Khovanscina? Sě, ce ne ho due
1. 1992 Teatro Mariinskij Direttore Valerij Gherghiev - Bulat Minzhelkiev, Jurij Marussin, Konstantin Pluzhnikov, Nikolaj Okhotnikov, Olga Borodinŕ
2.1979 Teatro Bolshoj Direttore Jurij Simonov - Jevghenij Nesterenko, Aleksandr Vedernikov, Irina Archipova, Evghenij Rajkov, Vladislav Romanovskij


Ma tu, birichino, sei stato a Mosca. Avresti potuto telefonarmi.
Zarevich
Tu, birichino di tutti i tempi e popoli, sai benissimo che, non avendo il numero di telefono di qualcuno, non si puň telefonargli. Inoltre il mio soggiorno a Mosca quest'estate fu molto piů breve di quanto avessi voluto e non potei incontrare tutte le persone che avrei voluto vedere.
Ma, tornando in argomento, potresti raccontarci qualcosa dei due DVD?
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
«KHOVANSCINA» «ХОВАНЩИНА» «Melodia» 1951
(La versione di Rimskij-Korsakov)
Coro ed Orchestra del Teatro Bolshoj
Direttore: Vassilij Nebolssěn
Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Chovŕnskij (Basso) – Aleksej Krivcčnia
Andrej Chovŕnskij (Tenore) – Gheňrghij Bolshakňv
Marfa (mezzosoprano) – Maria Maksŕkova
Il principe Golitzyn (Tenore) – Nikandr Khanŕjev
Shaklovětyj, boiaro (Baritono) – Aleksej Ivanňv
Dossifej (Basso) – Mark Reizen



Ultima modifica di Zarevich il 09 Ott 2017 19:25, modificato 3 volte in totale 




Online Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
La “Khovanscina” su DVD che sono riuscita a trovare nella biblioteca universitaria č questa.
Qualcuno la conosce?

“Khovanscina” Wiener Staatsoper, 1989 (l’orchestrazione di Shostakovich, la scena finale da Stravinskij)
Wiener Staatsopernchor
Slowakischer Philharmonischer Chor Bratislava
Wiener Sängerknaben
Orchester der Wiener Staatsoper
Direttore: Claudio Abbado

Personaggi e Interpreti:
Il principe Ivan Chovanskij (Basso) – Nicolaj Ghiaurov
Andrej Chovanskij (Tenore) – Vladimir Atlantov
Shaklovityj, boiaro (Baritono) – Anatolij Kocerga
Il principe Vasilij Golitzyn (Tenore) – Yurij Marusin
Dossifej (Basso) – Paata Burciuladze
Marfa (mezzosoprano) – Ludmila Semtschuk
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Purtroppo non conosco questo spettacolo. Mi pare soltanto ricordare che č la stessa versione musicale che č adesso in cartellone a Monaco di Baviera.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «KHOVANSCINA» di Modest Můssorgskij 
 
Angelo di fuoco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Purtroppo non conosco questo spettacolo. Mi pare soltanto ricordare che č la stessa versione musicale che č adesso in cartellone a Monaco di Baviera.

Grazie, Angelo!
Hai pienamente ragione! Alla Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera danno la stessa versione musicale (i.e. l’orchestrazione di Shostakovich, la scena finale da Stravinskij) della “Khovanscina”. E’ scritto sul sito officiale del teatro.
“Many composers have attempted to set this opera to music; the most impressive of these was probably Dmitri Shostakovich, who used the completed piano excerpt as a basis. Only the ending of our new production comes from the pen of Igor Stravinsky, who reworked an alternative choral draft by Mussorgsky, and had the opera end with a dying pianissimo as was originally intended”.
Dunque la prima rappresentazione della “Khovanscina” a Monaco di Baviera si č svolta il 18 Marzo, 2007.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Non puoi inserire eventi calendario in questo forum