Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI SCOMOROCHI IN RUSSIA» 
 
Aleksandr Faminìtsyn Александр Фаминицын
«GLI SCOMOROCHI IN RUSSIA»
«СКОМОРОХИ НА РУСИ»
Casa Editrice «Forum» Mosca 2009 (Pagine 400)
Издательство «Форум» Москва 2009

Aleksandr Faminitsyn (Александр Фаминицын), critico musicale e il folclorista della seconda metà dell’Ottocento i cui lavori della storia del mestiere di saltimbanco per molti anni sono stati sottovalutati. La parola russa Skomoròkh o Scomoroch (Скоморох) significa il giullare, il saltimbanco o l’attore ambulante e il buffone. Il termine «skomoroch» nella Russia Cristiana designava gli artisti nomadi di teatro.
Il libro di Aleksandr Faminitsyn si chiama «GLI SCOMOROCHI IN RUSSIA» («СКОМОРОХИ НА РУСИ») ed esamina i rapporti verso gli scomorochi nella società russa. L’autore analizza un gran numero di soggetti che fanno questo lavoro originale e interessante. Il libro è completato con dei commenti in cui sono raccolti i testi degli scomorochi, le byline, le fiabe e le canzoni eseguite da loro o legate con loro.
Il presente libro sarà molto interessante per gli storici, i folcloristi, i critici musicali, gli etnografi e tutti quelli che si interessano della cultura russa e della sua storia.

  

skomoroh.jpg
Descrizione: Aleksandr Faminìtsyn
«GLI SCOMOROCHI IN RUSSIA»
Casa Editrice «Forum» Mosca 2009 (Pagine 400) 
Dimensione: 44.59 KB
Visualizzato: 2386 volta(e)

skomoroh.jpg

FAMINITSYN.jpg
Descrizione: Aleksandr Faminìtsyn
«GLI SCOMOROCHI IN RUSSIA»
Casa Editrice «Forum» Mosca 2009 (Pagine 400) 
Dimensione: 43.16 KB
Visualizzato: 2386 volta(e)

FAMINITSYN.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di Zarevich :
altamarea (04 Novembre),  
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI» 
 
Tatjana Naryshkina Татьяна Нарышкина
«GLI STRUMENTI POPOLARI RUSSI»
«РУССКИЕ НАРОДНЫЕ ИНСТРУМЕНТЫ»
Casa Editrice «Mir russkogo slova» Mosca 2014 (Pagine 168)
Издательство «Мир русского слова» Москва 2014

Quando apparve «волынка» («volynka») cioè «zampogna» e in che cosa questo strumento musicale è diverso dalla «жалейка» («zhalejka»)? La zhalejka è lo strumento musicale a fiato lingulare, il tubulo di canna con la bocca di corno o di corteccia di betulla.
Se c’erano nella Russia antica i «варганы» («vargany») cioè «marranzano»?
Per quale ragione gli strumenti musicali dell'antica Russia si sviluppavano da che mondo e mondo ed ora i loro nomi pochi conoscono? Perché gli strumenti musicali dell'antica Russia sparirono nel XVII secolo e furono sostituiti ai nuovi?
A queste ed alle altre domande risponde l’autrice di questo libro.  



Ultima modifica di Zarevich il 14 Mar 2017 13:24, modificato 1 volta in totale 

GLI STRUMENTI POPOARI RUSSI.jpg
Descrizione: Tatjana Naryshkina
«GLI STRUMENTI POPOLARI RUSSI»
Casa Editrice «Mir russkogo slova» Mosca 2014 (Pagine 168) 
Dimensione: 41.32 KB
Visualizzato: 1389 volta(e)

GLI STRUMENTI POPOARI RUSSI.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI» 
 
«GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI»
«РУССКИЕ НАРОДНЫЕ ИНСТРУМЕНТЫ»

È impossibile immaginare la Russia senza melodie popolari a ritmo di danza, senza feste all’aria aperta. Molti strumenti musicali creò il popolo russo talvolta dai semplici oggetti di vita quotidiana. I colpi acustici dei palmi della mano fanno un disegno originale a fantasia del fascino eccezionale. Ecco il primo strumento di percussione!  In Russia antica tutti gli strumenti di percussione chiamavano «бубны» cioè «tamburelli». Nell’orchestra degli strumenti popolari russi ci sono molti «tamburelli» che si usano in tutte le melodie di danza.
Con questo mio post vorrei presentare alcuni strumenti musicali tradizionali della Russia. Certo che non sono esperto in questa materia, ma cercherò di descrivere in modo semplice alcuni strumenti russi. So che ce ne sono moltissimi, ma io ne ho scelto solo alcuni.

  
«DEREVJANNYE LOZHKI» «ДЕРЕВЯННЫЕ ЛОЖКИ» «I CUCCHIAI DI LEGNO»
È il più semplice, il più pittoresco e il più comune strumento musicale del popolo russo. I nostri cucchiai di legno sono dipinti. Sono molto popolari e gli stranieri li comprano come i souvenir. Di solito nell’esecuzione di un solista si usano tre cucchiai. Due cucchiai sono fra le dita di una mano sinistro e il terzo cucchiai si prende nel mano destro. I primi due cucchiai servono come una specie di un’«incudine» doppia e con il terzo cucchiai battono.
https://www.youtube.com/watch?v=bBxwlBsTyOI
https://www.youtube.com/watch?v=eciPJpTx0rY
    
«TRESCIOTKA» «ТРЕЩОТКА» «CREPITACOLO»
Il crepitacolo presenta un fascio delle piastrine di legno le quali emettono i suoni stridenti. Il crepitacolo lo tengono di solito al livello della testa o del petto. Questo strumento attira l'attenzione non solo grazie al suo suono, ma anche grazie all’aspetto. Spesso lo decoravano con i nastri variopinti di seta con i fiori.  
https://www.youtube.com/watch?v=OOpIDmAfPb8

«BUBENTSY» «БУБЕНЦЫ» «I SONAGLI»
Non si poteva in Russia andare a tiro a tre cavalli, con la trojka russa senza i sonagli e i campanelli. I sonagli e i campanelli stavano sempre sotto l’arco che incorona il cavallo da slitta e con la corsa i sonagli e i campanelli emettevano un gamma dei suoni argentei. Il campanello ha il timbro più puro, invece il sonaglio ha il timbro opaco. Il suo suono è meno duraturo, ma in compenso suona in ogni posizione.  
Boris Shtokolov canta la famosa romanza russa «I Sonagli» («Бубенцы»).
 
«SVIREL’» «СВИРЕЛЬ» «LO ZUFOLO»
La «svirèl’» (lo zufolo) trasversale. Quasi sempre di legno di betulla ed ha un taglio traverso per l'imboccatura e alcuni fori laterali. Questo strumento si può paragonare a un fischietto per il modo in cui viene suonato ed anche per il suono che emette.
Si dice che la «svirel’» suonava il figlio della dea slava dell’amore Làda – Lel’ (Лель). Lui si faceva in inverno la «svirel’» dal legno di betulla. Nella fiaba «La Fanciulla di Neve» («Снегурочка») Lel’, innamorato, suona la «svirel’» per la Fanciulla di Neve, ma lei non lo ama. Vorrei presentare un brano dal vecchio cartone animato del 1952. È una riduzione cinematografica dell’opera lirica di Nikolaj Rimskij-Korsakov «La Fanciulla di Neve». Lel’ canta la sua canzone e suona la svirel’.
https://www.youtube.com/watch?v=x5PfFkUO1Yo
https://www.youtube.com/watch?v=Zi5RmVYlCDE

«ZHALEJKA» «ЖАЛЕЙКА»
Il nome dello strumento «жалейка» «zhalejka» deriva dalle parole «жалеть» cioè «compatire» e «жалость» cioè «compassione». Il suono della «zhalejka» è aspro, acuto, ma facile alle lacrime, che si commuove facilmente, piangente.
La «zhalejka» è un tuo di legno, di canna con il vibratore a cicala e con il corno della mucca. Sul tubo ci sono tre o sei fori.  
https://www.youtube.com/watch?v=Ks5Go4djXQk
https://www.youtube.com/watch?v=nTuWAN7Lcqg

«PASTUSHYJ ROZHOK» «ПАСТУШИЙ РОЖОК» «IL CORNETTO DA PASTORE»
Il cornetto russo o da pastore ha il fusto conico con la svasatura e con 6 fori. Cinque fori di sopra e un foro dal di sotto. Fatto sempre di legno di betulla, di acero o di ginepro. I più noti cornetti sono della città di Vladimir.
I cornettisti di Vladimir:  
https://www.youtube.com/watch?v=J1hCL2qBCsA
https://www.youtube.com/watch?v=9CVJnaqRyw8

La prossima volta scriverò degli strumenti russi a corde.
(Continua)  
Zarevich  



Ultima modifica di Zarevich il 06 Nov 2016 10:59, modificato 1 volta in totale 

GLI STRUMMENTI TRADIZIONALI RUSSI 1.jpg
Descrizione: GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI 
Dimensione: 23.03 KB
Visualizzato: 1412 volta(e)

GLI STRUMMENTI TRADIZIONALI RUSSI 1.jpg

GLI STRUMMENTI TRADIZIONALI RUSSI 2.jpg
Descrizione: GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI 
Dimensione: 35.69 KB
Visualizzato: 1412 volta(e)

GLI STRUMMENTI TRADIZIONALI RUSSI 2.jpg

GLI STRUMMENTI TRADIZIONALI RUSSI 3.jpg
Descrizione: GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI 
Dimensione: 16.3 KB
Visualizzato: 1412 volta(e)

GLI STRUMMENTI TRADIZIONALI RUSSI 3.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI» 
 
«GUSLI» «ГУСЛИ»
Il Gùsli (гусли) è un antico strumento musicale a corda russo. Il corpo è di legno, di pino o di abete. Il Gùsli ha da 11 a 36 corde di metallo o di budello. Può essere a forma di elmo o di ala. Il Gùsli è uno strumento a cui il popolo russo ascriveva  la forza incantata. Il Gùsli è uno strumento con le corde rumoreggiate. La prima menzione sul Gùsli nelle croniche datate il VI secolo. Il suonatore di Gusli («gusljàr» «гусляр») non era solo un musicista, ma anche era un poeta e un cantastorie («сказитель»). Nei poemi epici russi che si chiamano le «bylìne» («былины»), un racconto di un suonatore era sempre degli avvenimenti importanti.  
Sadkò (Садко) è il personaggio leggendario russo delle «byline» che prende il nome dal protagonista, avventuriero, commerciante e suonatore di Gùsli della città di Velikij Novgorod. La leggenda, ricca di variazioni, descrive come Sadkò riesce ad arricchirsi grazie al re del lago il quale, affascinato dalla sua musica, in seguito lo rende prigioniero in fondo agli abissi delle acque del lago.

https://www.youtube.com/watch?v=1f3igCnJkEY
https://www.youtube.com/watch?v=7Hb-U2RcnIk
https://www.youtube.com/watch?v=xCVj_fjG0ww

«BALALAJKA» «БАЛАЛАЙКА»
Balalajka è uno strumento musicale di origini russe ed è uno dei simboli del popolo russo. È un liuto con cassa a forma triangolare e possiede tre corde (o tre raddoppiate) che vengono fatte vibrare con le dita o un plettro. Il nome dello strumento trasmette un carattere dell’esecuzione al balalajka.
Название инструмента передает характер игры на нем. «Балакать» cioè  «chiacchierare», «балагурить» = «celiare» «scherzare».
«Balalajka» «балалайка» è uno strumento del suono leggero, divertente, spassoso. Si può suonare qualunque melodia. Il suonatore di balalajka si chiama «балалаечник».
https://www.youtube.com/watch?v=WOve71R-fHQ
(Continua)  
Zarevich



Ultima modifica di Zarevich il 27 Dic 2017 09:41, modificato 2 volte in totale 

Il Gusli strumento musicale russo .jpg
Descrizione: Il Gùsli 
Dimensione: 14.57 KB
Visualizzato: 1384 volta(e)

Il Gusli strumento musicale russo .jpg

I Suonatori di Gusli .jpg
Descrizione: I Suonatori di Gusli 
Dimensione: 37.51 KB
Visualizzato: 1384 volta(e)

I Suonatori di Gusli .jpg

Balalajka 1.jpg
Descrizione: La balalajka russa 
Dimensione: 13.47 KB
Visualizzato: 1384 volta(e)

Balalajka 1.jpg

Balalajka 2.jpg
Descrizione: La balalajka russa 
Dimensione: 23.25 KB
Visualizzato: 1384 volta(e)

Balalajka 2.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI» 
 
«РУССКАЯ ГАРМОНЬ» «LA FISARMONICA RUSSA»

«Гармонь» («garmòn’») о «Гармошка» («garmòshka») così si chiama la fisarmonica russa.
È uno strumento musicale aerofono con mantice ad ancia libera. È stata per lunghi anni in Russia uno strumento folcloristico legato alla tradizione della danza popolare russa. Le fisarmoniche russe si dividono in due tipi. La fisarmonica è dotata di due tastiere o manuali, il manuale di destra, detto anche cantabile, può essere con tastiera pianoforte o con bottoni, mentre il manuale di sinistra, i bassi è a bottoni. Nei nostri tempi la fisarmonica più popolare è «хромка» («khròmka») a due file o a doppia fila, sono anche gli strumenti a tre file.
Non si può immaginare il folclore russo senza «гармонь» («garmòn’»). Non si può immaginare un cosacco senza fisarmonica russa.

https://www.youtube.com/watch?v=hwU8YLJrit8
https://www.youtube.com/watch?v=2WACh3KH1hQ
https://www.youtube.com/watch?v=V5UuXTEaVhE
https://www.youtube.com/watch?v=MXcHutsxa5k

  

LA FISARMONICA RUSSA.jpg
Descrizione: Il Monumento alla fisarmonica russa alla città di Samara 
Dimensione: 42.82 KB
Visualizzato: 1361 volta(e)

LA FISARMONICA RUSSA.jpg

LA FISARMONICA RUSSA 1.jpg
Descrizione: LA FISARMONICA RUSSA 
Dimensione: 32.04 KB
Visualizzato: 1362 volta(e)

LA FISARMONICA RUSSA 1.jpg

LA FISARMONICA RUSSA 2.jpg
Descrizione: LA FISARMONICA RUSSA 
Dimensione: 27.72 KB
Visualizzato: 1362 volta(e)

LA FISARMONICA RUSSA 2.jpg

LA FISARMONICA RUSSA 3.jpg
Descrizione: LA FISARMONICA RUSSA 
Dimensione: 37.35 KB
Visualizzato: 1362 volta(e)

LA FISARMONICA RUSSA 3.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «GLI STRUMMENTI MUSICALI TRADIZIONALI RUSSI» 
 
«LA BALALAJKA» «БАЛАЛАЙКА»

Se vi qualcuno chiede dello strumento musicale russo, indubbiamente, si ricorda la balalajka. È il più vecchio e il più conosciuto strumento musicale russo. È uno dei simboli della Russia. La balalajka, a buon diritto, si può chiamare: «lo strumento popolare russo». Nel suo suono sempre si sente l’anima russa: incontenibile e pensierosa. La balalajka la amavano ascoltare Aleksandr Pùshkin e Mikhail Lèrmontov, Lev Tolstoj e Maksim Gòrkij, Piotr Ciajkovskij e Serghej Rakhmaninov.
La balalajka sempre sbalordisce. Ascoltando un’esecuzione alla balalajka è difficile capire come si può suonare le composizioni musicali solo con le tre corde. Sono solo tre corde che toccano nell'intimo, commuovono. Persino le melodie tristi suonano non così tristemente. Lo strumento porta un nome divertente, spassoso e buffo che parla del carattere allegro. Il nome «balalajka» («балалайка») deriva dalla parola russa «балаболить» cioè «chiacchierare», «cianciare», «blaterare», «cicalare» o «scherzare».

https://www.youtube.com/watch?v=0L2NI1Mq6No

https://www.youtube.com/watch?v=RgvT53fLjr4

https://www.youtube.com/watch?v=LtE...tEmNVR5vLg&t=13

https://www.youtube.com/watch?v=nRJCK66X0ZA



  

La balalajka 1.jpg
Descrizione: «LA BALALAJKA» 
Dimensione: 11.5 KB
Visualizzato: 135 volta(e)

La balalajka 1.jpg

La balalajka 2.jpg
Descrizione: «LA BALALAJKA» 
Dimensione: 22.57 KB
Visualizzato: 135 volta(e)

La balalajka 2.jpg

La balalajka 3.jpg
Descrizione: «LA BALALAJKA» 
Dimensione: 29.91 KB
Visualizzato: 135 volta(e)

La balalajka 3.jpg

La balalajka 4.jpg
Descrizione: «LA BALALAJKA» 
Dimensione: 39.57 KB
Visualizzato: 135 volta(e)

La balalajka 4.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum