Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«FOLCLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLCLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Buongiorno a tutti. Tanto per cominciare, i miei complimenti per il forum che trovo interessante ed esaustivo, unico tra quelli in lingua italiana (e ultimamente ne ho girati parecchi). Sono approdato su questo sito nella fase di ricerca di materiale per la mia tesi di laurea che dovrebbe trattare l'influenza delle favole popolari russe sulla letteratura d'autore. In altre parole, sto cercando di comprendere quale peso abbiano avuto i racconti tradizionali sull'opera letteraria di autori del calibro di Gogol', A.K. Tolstoj ecc. Ho trovato informazioni interessanti in questi link
http://www.arcarussa.it/forum/il-re...aga-vt3993.html
http://www.arcarussa.it/forum/i-mit...sso-vt5377.html
Sarà ovviamente mia cura approfondire ulteriormente i materiali su cui lavorare.
Tuttavia, vista la vostra profonda conoscenza del mondo russo, vorrei chiedere agli utenti del forum se mi sanno consigliare dei testi sui quali lavorare.
Al momento ho individuato i seguenti testi:
N.V. Gogol' - Il Vij / La sera della vigilia di Ivan Kupala
A.K. Tolstoj - Upyr / La famiglia dei Vurdalak / Rendev vous dans 300 ans
A.N. Afanas'ev - Alcuni racconti tratti dalla sua raccolta di fiabe russe
I.S. Turgenev - Fantasmi
M.A. Bulgakov - Il Maestro e Margherita
A.S. Puskin - Ruslan e Ljudmila
A. Aliverdiev - Fiume
Come si può notare, una raccolta molto sbilanciata verso la figura del vampiro (certo centrale nel folklore russo) ma con scarsi richiami verso altri personaggi importanti (Baba Yaga, Koscej ecc.)
C'è secondo voi qualche altro testo della letteratura d'autore che potrei prendere in considerazione?
Inoltre potete consigliarmi qualche saggio utile? Per esempio io penso che mi sarà utilissimo:
Анна Малаховская - «НАСЛЕДИЕ БАБЫ-ЯГИ» Религиозные представления, отраженные в волшебной сказке и их следы в русской литературе XIX-XX вв. segnalato da Zarevich in uno dei link precedentemente citati. Siete a conoscenza di altri saggi simili (che non siano quindi delle semplici antologie)?
Ringrazio il forum per avermi ospitato e tutti coloro che mi vorranno rispondere con consigli, idee ecc.
Grazie
ML
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Ciao e complimenti per il tema che hai scelto.
Innanzitutto, di Gogol' c'è molto di piú: la raccolta di cui fanno parte i due racconti della tua lista è quasi tutta intrisa di folklore.
Puskin lo conosco peggio ma comunque la maggioranza delle sue fiabe sono revisioni di fiabe "internazionali".
Eccoti qualcos'altro:
«Сказка о Тройке» e
«Понедельник начинается в субботу» dei fratelli Strugacki.
Мария Семёнова (ho letto due dei suoi romanzi, sono etnografia romanzata allo stato puro.
Павел Бажов e, nel suo filone, «2017» d'Olga Slavnikova.
Татьяна Толстая, in particolare il suo romanzo «Кысь».

Dato che non tutto ciò è disponibile anche in italiano, dovresti leggere molto in russo. «Кысь» è difficile, i due racconti pure, il resto un po' meno.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Anche a me sembra un'ottima scelta, io purtroppo non posso aiutarti perché sono ignorante come una capra, navigando un po' ho trovato un sito di cui ti segnalo due pagine, forse possono esserti utili, non so...   anche Angelo potrebbe darci un'occhiata e dirci che ne pensa...

http://bifrost.it/SLAVI/Bibliografia/Lettura.html

http://bifrost.it/SLAVI/Bibliografia/Ricerca.html
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Buongiorno
Intanto ringrazio Angelo di Fuoco e Roberto per le loro preziose e importanti informazioni.
Chiedo scusa se lo faccio da un'altra utenza ma quella che ho usato ieri (kirthgersen) è stata inspiegabilmente bannata. Ho chiesto chiarimenti all'admin e spero che questo problema possa essere risolto quanto prima poichè trovo questo forum estremamente utile e interessante.
Grazie
ML
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Il nostro forum a volte si diverte a fare scherzi agli utenti....  
Il problema dovrebbe essere risolto. Speriamo solo che non si riverifichi!
Benvenuto a bordo, Kirthgersen!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Спасибо Мышкин
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Roberto ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Anche a me sembra un'ottima scelta, io purtroppo non posso aiutarti perché sono ignorante come una capra, navigando un po' ho trovato un sito di cui ti segnalo due pagine, forse possono esserti utili, non so...   anche Angelo potrebbe darci un'occhiata e dirci che ne pensa...

http://bifrost.it/SLAVI/Bibliografia/Lettura.html

http://bifrost.it/SLAVI/Bibliografia/Ricerca.html


Ci ho dato un'occhiata...
Da bambino lessi molte fiabe, sia russe sia d'altri popoli, popolari e d'autore, ma, naturalmente, non ricordo chi avesse raccolto quelle popolari.
Non m'esprimo sulle pubblicazioni italiane né su quelle il cui soggetto è la mitologia degli altri popoli slavi perché non le conosco. Del conte Tolstoj conosco (cioè: ho letto) solamente i tre grandi romanzi e qualche racconto... la letteratura russa prima di Puškin è, purtroppo, un'unica lacuna nella mia istruzione, tranne le due commedie piú famose, di cui però non ricordo piú nulla.
Non capisco neppure perché ci abbiano infilato Avvakum... forse perché nei tempi in cui visse i costumi e le usanze pagani erano molto piú diffuse ed egli li avevo visti e fors'anche ci aveva partecipato e poi commentato nella sua vita.

Citazione:
Gli estimatori del genere fantasy, sommersi come sono di infinite saghe pseudo-celtiche, non troveranno praticamente nulla che riguardi, sia pur da lontano, la tradizione slava. Fa eccezione Poul Anderson con I figli del Tritone (1979), romanzo ad episodi la cui quarta ed ultima parte è ambientata nella Croazia medievale e rivela con amore e attenzione le creature soprannaturali del folklore jugoslavo.


Questa mi fa un po' ridere perché rivela l'ignoranza (purtroppo, niente eccezionale in Occidente) nei riguardi della letteratura slava contemporanea e della seconda metà del secolo scorso.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Accedo nuovamente con la mia userid  clapping
Un grazie all'admin

Ho dato un'occhiata ai consigli forniti da Огненный ангел . Alcuni mi saranno davvero utili; è il caso di Павел Бажов (soprattutto il Cofanetto di Malachite, esattamente il tipo di informazione che stavo cercando) e Мария Семёнова.

Per quanto riguarda gli altri libri non so se riuscirò ad utilizzarli come materiale per la mia tesi. Da quello che ho capito cercando in rete si tratta più che altro di distopie (sullo stile di "Noi" di Zamjatin) che, guarda il caso, era il secondo argomento che mi sarebbe piaciuto trattare ... Beh, appena avrò il tempo li leggerò con piacere (specialmente Tolstaja e Slavnikova).

Girando in rete ho scoperto che esistono alcuni romanzi di Urban Fantasy il cui autore si chiama Luk'janenko (I guardiani della notte, I guardiani del giorno, I guardiani del crepuscolo, Gli ultimi guardiani). Non li ho letti e quindi non so dire se si tratta di qualcosa di interessante o della solita moda dei vampiri (stile Twilight).
Qualcuno di voi li ha letti?

Ancora grazie per le idee che mi sono state fornite e se a qualcuno venisse in mente altro .... Mr. Green
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Dunque:

il libro della Tolstaja è davvero una distopia, la cosa píú interessante per te sarebbe il linguaggio da lei utilizzato: è pieno d'arcaismi e di dialettalismi "rustici".

Il romanzo della Slàvnikova è pure una distopia, ma la scrittrice riprende il topos dei ricercatori di gemme e della Signora della Montagna di Rame, la quale però è trattata come musa ed ispiratrice.
Forse ti tornerà utile il thread dedicato a questo romanzo: ecco.. Comunque capisco perché tu l'abbia messo da parte: non renderebbe tanto quanto Bazhov e la Semjonova.

Non capisco invece perché tu abbia messo da parte i due racconti dei fratelli Strugackie: le fiabe sono d'un'estrema importanza, ma il tutto è trattato in chiave umoristica e/o ironica, per esempio, il gatto di Lukomorje ("Ruslan e Ludmila"!) che soffre di sclerosi...

Per quel che riguarda Luk'janenko: il suo ciclo sui Guardiani, oltre ad essere assai piú complesso (per le questioni etiche trattate e il modo in cui vengono trattate), è di gran lunga superiore a quanto scritto dalla Meyer e ci sarebbe anche qualcosa d'utile per te (la strega Arina, per esempio), ma nel complesso non vedo perché tu debba colare piú di mille pagini perché forse il risultato sarebbe uno o due grani d'oro al massimo, non abbastanza per far felice un minatore.
Luk'janenko mi piace, ma il suo stile non è cosí denso come quello dei Strugackie che in un racconto lungo o un romanzo breve ti presentano tutto un soggetto trattato in maniera pressoché esaustiva. Insomma, te li caldeggio, e non solo i due racconti (per la tua tesi), ma quasi tutto quello che hanno scritto perché è ottima letteratura e di cui molto ti tornerebbe utile per il secondo tema che ti proponevi.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «FOLKLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
Огненный ангел
Hai ragione. Forse mi sono un pò troppo fossilizzato sugli autori del XIX secolo (anche se poi nel mio elenco ci ho messo dentro pure Bulgakov ...). Rivaluto con più attenzione il discorso dei fratelli Strugatskij ...
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «FOLCLORE RUSSO NELLA TRADIZIONE LETTERARIA RUSSA» 
 
«BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO» (in 13 volumi)
«БИБЛИОТЕКА РУССКОГО ФОЛЬКЛЁРА» (комплект из 13 книг)
Casa Editrice «Sovietskaja Rossija» Mosca 1988
Издательство «Советская Россия» Москва 1988

La bellissima edizione «Biblioteca del Folclore Russo» in 13 volumi.

  

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 1.jpg
Descrizione: «BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO» (in 13 volumi)
Casa Editrice «Sovietskaja Rossija» Mosca 1988 
Dimensione: 31.02 KB
Visualizzato: 670 volta(e)

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 1.jpg

1002947302.jpg
Descrizione: «BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO» (in 13 volumi)
Casa Editrice «Sovietskaja Rossija» Mosca 1988 
Dimensione: 33.08 KB
Visualizzato: 670 volta(e)

1002947302.jpg

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 2.jpg
Descrizione: «BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO» (in 13 volumi)
Casa Editrice «Sovietskaja Rossija» Mosca 1988 
Dimensione: 21.18 KB
Visualizzato: 670 volta(e)

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 2.jpg

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 3.jpg
Descrizione: «BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO» (in 13 volumi)
Casa Editrice «Sovietskaja Rossija» Mosca 1988 
Dimensione: 26.4 KB
Visualizzato: 670 volta(e)

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 3.jpg

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 4.jpg
Descrizione: «BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO» (in 13 volumi)
Casa Editrice «Sovietskaja Rossija» Mosca 1988 
Dimensione: 27.3 KB
Visualizzato: 670 volta(e)

BIBLIOTECA DEL FOLCLORE RUSSO 4.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum