Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Ho avuto ieri in mano il libro "angeli sulla punta di uno spillo" ("Ангелы на кончике иглы") di cui mi avevano parlato, ma la quarta di copertina era troppo entusiastica e io diffido molto di queste autocelebrazioni. Quindi l'ho lasciato li', ma con molti dubbi.
Devo leggerlo?
  




____________
ZHENJA
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Ho provato a leggere  “Ангелы на кончике иглы”, ma non ci sono  riuscita. È stato tradotto in italiano?
Alena
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Si
col titolo
angeli sulla punta di uno spillo
  




____________
ZHENJA
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
nessuno che mi puo' aiutare?????
zarevich?
  




____________
ZHENJA
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Probabilmente nessuno qui lo ha letto, per poterti dare la risposta che cerchi. Però, Stavrogin, quella di Alena è  piuttosto significativa, mi sembra.  Il fatto che abbia provato a leggerlo e non ci sia riuscita non è certo una buona presentazione del libro.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Io conosco questo libro di Drùzhnikov ma non l'ho letto e non posso dirne niente, per ora


Ultima modifica di Zarevich il 25 Dic 2017 16:21, modificato 1 volta in totale 




Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Conosco la persona che ha rivisto la traduzione in italiano e mi sembrava entusiasta. Io ti direi di leggerlo, mal che vada lo lasci lì...
  



Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Ma Druzhnikov che reputazione ha in Russia?
  




____________
ZHENJA
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Druzhnikov 
 
Dopo dieci anni io rispondo alla domanda e scrivo la mia opinione modesta di questo romanzo. Temo che non tutti ne saranno contenti.

Jurij Drùzhnikov (Юрий Дружников, 1933-2008, il vero nome: Jurij Alperòvich). Il narratore e saggista, storico, giornalista e dissidente, più volte candidato al Nobel per la Letteratura, viveva dal 1987 negli Stati Uniti. L’autore del romanzo «Angeli sulla punta di uno spillo» («Ангелы на кончике иглы»). Il libro a lungo proibito nell’URSS perché l’autore trattava negativamente la realtà sovietica. Il romanzo narra di un redattore di uno dei giornali sovietici di Mosca e della gente circostante. Il romanzo è stato scritto fra 1969-1979. I personaggi del romanzo sono giornalisti, redattori, burocrati, funzionari statali, le loro mogli, i loro figli, i loro ammanti e le loro amanti, medici ecc. Il lettore riesce a essere ammesso dietro le coulisses del teatro ideologico sovietico. A volte è scritto con sarcasmo, ma con il senso di umorismo. Jurij Druzhnikov descrive l’ordinamento sociale sovietico e la realtà sovietica. In teoria lui ha ragione per tante cose, ma secondo me il romanzo è terribilmente noioso, è abbastanza mediocre ed soprattutto è irrimediabilmente secondario. Non è una buona letteratura scritta con il linguaggio bello e chiaro. Non val la pena di perdere tempo. Potrei dire ancora una cosa che forse fosse molto importante. Il romanzo di Jurij Druzhnikov non è privo di un brutto elemento di russofobia. Si può scrivere della politica e dei vari regimi politici, ma non si può entrare nell’elemento etnico. Se l’autore non è della nazionalità russa, non significa che lui abbia il diritto di umiliare il popolo russo, tanto più che scrive il suo romanzo in russo e scrive sotto lo pseudonimo del nome e cognome russo. Questo fatto fa disgusto!  

  

ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO.jpg
Descrizione: «ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO» di Jurij Drùzhnikov 
Dimensione: 16.79 KB
Visualizzato: 79 volta(e)

ANGELI SULLA PUNTA DI UNO SPILLO.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum