Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 3 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
«COSTUMI ANTICHI RUSSI»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: COSTUMI ANTICHI RUSSI 
 
Si, e` vero, come, d'altronde, di Berdiaev, di Rosanov, di Bahtin, di Mereg (come, a proposito scrivere согл "g"+согл per moderare la lettera ) kovski. Dovrebbe non solo raccontare, ma anche tradurre i loro atti, anche se citargli.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: COSTUMI ANTICHI RUSSI 
 
Bene! Smile
Sono tutt'orecchi, o meglio, tutt'occhi!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: COSTUMI ANTICHI RUSSI 
 
strannitsa ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mereg (come, a proposito scrivere согл "g"+согл per moderare la lettera ) kovski.

Innanzitutto, un sentito grazie per il tuo lavoro informativo sugli abiti tradizionali russi.
Per trascrivere il cognome Мережковский è possibile provarlo con un'altra lettera o con un'altra combinazione della "g". Oggi si suole trascrivere la lettera "ж" usando il digramma "zh" - secondo un sistema di trascrizionefortemente inglesizzante sulla cui chiarezza ed espressività però nutro fortissimi dubbî, data l'inesistenza del digramma "zh" nell'inglese. Un'altra possibilità è quella d'usare la lettera "j", secondo il costume francese. Una terza possibilità (la mia preferita, ma non significa che la debba preferire tu) è d'usare la cosiddetta trascrizione scentifica, fondata sull'alfabeto ceco, che per rendere la lettere cirillica "ж" usa la lettera z con un segno diacritico che si chiama haček ("ˇ"), dando origine alla grafia Merežkovskij.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: COSTUMI ANTICHI RUSSI 
 
Potresti prendere questo segno per esempio dalla tastiera ceca, se devi usare sovente questi segni diacritici. Se hai Windows, dovresti poter aggiungerla senza problemi alle tastiere che hai (suppongo che usi la tastiera russa ed inglese, già preistallate, e forse abbia aggiunta anche la tastiera italiana), e poi cercare sul rigo delle cifre già colle relative lettere oppure, sempre sul rigo delle ciffre, premere il penultimo tasto e poi la lettera cui vuoi aggiungere 'sto haček. Un'altra possibilità è quella di prenderlo dalla tabella dei simboli (non so come si chiami in italiano), la quale è pure un accessorio di Windows.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: COSTUMI ANTICHI RUSSI 
 
Io ho le tastiere tedesca (perché devo scrivere molto in tedesco, vivendo in Germania), russa (s'intende da sé), ceca (per le trascrizioni dei nomi cirillici) e spagnola (per tutte le lingue romanze che conosco: il francese, lo spagnolo e l'italiano). Non mi servono né la tastiera italiana né quella francese poiché ho tutti i segni diacritici necessarî su quella spagnola. Dovrei aggiungere anche quella cinese perché sto imparando questa lingua all'università, ma il mio pc ha problemi colle tastiere asiatiche.
Sulle tastiere che usi purtroppo lo haček non c'è. La tastiera inglese, da quel che so, non conosce la diacritica. La tastiera russa ti serve soltanto per il russo. La tastiera italiana, da quel che so, permette soltanto di digitare l'accento grave ed acuto. La tastiera spagnola nella variante internazionale ha questi due accenti, piú l'accento circonflesso, la dieresi, la ñ, la ç ed i punti esclamativo ed interrogativo anche nella posizione iniziale, secondo l'interpunzione spagnola, dunque basterebbe per sia per lo spagnolo sia per l'italiano (nel mio caso anche per il francese, nonostante le considerevoli differenze nella disposizione delle lettere). Quella inglese, a mio avviso, è superflua, perché i tasti delle lettere sono disposti ugualmente sulla tastiera inglese, spagnolo ed italiana, mentre i segni speciali vengono usati assai di rado. Quindi, se fossi al tuo posto, lascerei soltanto le tastiere russa e spagnola (due tastiere invece di quattro!) e, se vuoi usare la trascrizione "scentifica" con una certa frequenza, aggiungerei anche la tastiera ceca. Altrimenti ricorrerei perciò alla tabella dei simboli quando fosse necessario.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: COSTUMI ANTICHI RUSSI 
 
Non so esattamente quale sia la differenza fra la tastiera spagnola tradizionale ed internazionale, non ho provato tutte le tastiere spagnole prima di decidermi per la variante internazionale. L'ho presa soltanto perché pensavo che offrisse piú segni diacritici delle altre varianti.
Per ottenere l'accento circonflesso premi sulla freccia che guarda in alto, poi il tasto a destra della pc, poi la vocale cui vuoi aggiungere l'accento. Senza premere sulla freccia ottieni l'accento grave.
Sono felice d'averti facilitata un po' la vita. Wink
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Vorrei proporvi ancora un libro:

Marija SEMJONOVA
MY - SLAVJANE!
Populjarnaja Enciklopedija

Azbuka-Klassika 2005

E' una vera minera e la ricercatrice è Numero 1! A dispetto del sottoitolo in realtà è una'indagine molto accurata con bibliografia e moltissimi disegni che fanno rivivere la Russia Antica che in Italia pochissimo si conosce.
E' una miniera su
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Apro qui la mia prima discussione e vorrei che sia dedicata a uno degli aspetti più affascinanti dell'arte
dei popoli slavi, vale a dire la tradizione dei costumi e degli abiti tradizionali. Si tratta di un repertorio di grandissimo
valore artistico e culturale: gli esemplari si contano ormai a centinaia poichè a partire dall'epoca medievale, a seconda del luogo,
dell'occasione in cui venivano indossati e della classe sociale, ciascun popolo ne ha sviluppati di propri con delle caratteristiche originali.
In genere si può notare come nei secoli siano stati soprattutto gli abiti femminili a declinarsi in mille varianti, facendo uso di gonne più o meno lunghe,
di balze e ricami e di veli acconciati in vario modo come copricapi. Si tratta ovviamente di un patrimonio culturale di grande spessore,
che oggi rischia di scomparire a causa della globalizzazione dei beni di consumo e quindi anche del vestiario. Spesso questi costumi tendono oggi ad essere indossati solo per
attirare i turisti oppure in occasione di qualche festa mondana. Questi abiti invece dovrebbero essere motivi di orgoglio per chi li possiede, essendo
simbolo e testimonianza della storia di popoli che nel corso della storia hanno avuto un ruolo così determinante.
Nel video qui sotto potrete vedere alcuni esemplari a titolo di esempio, tratti da vari luoghi delle tre grandi nazioni slave dell'Est: Russia, Ucraina, e Bielorussia.
  




____________
Терпение и труд всё перетрут. Thumbup
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Carissimo, tempo fa qualcuno dei nostri amici (avendo cattiva memoria per i nomi non ricordo il nomignolo, però dovrebbe esser stato quest'estate) aperse un filo di discussione sui costumi tradizionali slavi. Basta che tu faccia una ricerca ed incontrerai molte cose interessanti a proposito.

A proposito, mi sembra molto interessante il comportamento dei giapponesi riguardo ai costumi tradizionali (i loro, naturalmente, non quelli degli slavi). Ho letto che vanno al lavoro (in ufficio, specialmente) vestiti all'occidentale, ma la sera, tornati a casa, molti portano gli abiti tradizionali giapponesi.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Ho visto il link di Zarevich solo ora. Non sapevo aveste affrontato già l'argomento in passato.
In effetti è molto interessante da un punto di vista antropologico vedere come nelle diverse parti della Russia e non solo, si siano andati via via
affermando modi di vestire anche molto differenti tra di loro e che riflettevano molto bene le rispettive culture locali.
Avevo sentito dire la stessa cosa a proposito del Giappone, effettivamente lì ci tengono a questi aspetti ed hanno costumi davvero incantevoli.
L'avete visto il film "Memorie di una Geisha"?? mi è venuto ora in mente che la scenografia è sotto questo punto di vista notevole.
Dato che poi anche la trama del film devo dire che merita, vi consiglio di vederlo prima o poi quando ne avete l'occasione.
Dopodichè, nel contesto giapponese ci sarebbe da considerare anche le tuniche che appartengono storicamente alla tradizione dei samurai;
ma questo è un altro discorso....
  




____________
Терпение и труд всё перетрут. Thumbup
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Questo è un altro bellissimo video sempre per restare in tema di costumi tradizionali.
Magari darà qualche spunto per riprendere la discussione dove l'abbiamo interrotta, così da approfondire, se volete,
questo aspetto così affascinante della cultura e della storia russa
  




____________
Терпение и труд всё перетрут. Thumbup
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Veramente bello!
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Мария Семёнова
"Мы — славяне!"
Популярная энциклопедия
Издательский дом «Азбука-классика», Санкт-Петербург 2006 (560 страниц)

Имя Марии Семёновой хорошо известно миллионам читателей в России и за её пределами.
Она автор знаменитого цикла романов о Волкодаве, а также множества других книг: «Валькирия», «Лебединая дорога», «Викинги».
Популярная энциклопедия  «Мы — славяне!» рассказывает о жизни и быте наших древних предков. На сугубо документальном материале автор увлекательно и доступно рассказывает го древних славянах. Это не научная книга в том понимании, какое обычно содержит в себе любое серьёзное исследование, а живое и очент пристрастное повествование, открывающее удивительный мир Древней Руси с его верованиями, обрядами, обычаями, бытом...
...Без преувеличения книгу Марии Семёновой можно назвать малой энциклопедией древних славян. Издание содержит более 300 иллюстраций, созданных на основе этнографического и археологического материала.


Ultima modifica di Zarevich il 09 Set 2016 11:35, modificato 2 volte in totale 

Marija SEMJONOVA.jpg
Descrizione:  
Dimensione: 48.22 KB
Visualizzato: 7431 volta(e)

Marija SEMJONOVA.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
«COSTUMI ANTICHI RUSSI»
Questo bel post è degno di lode. Vorrei dir grazie di cuore alla nostra cara amica «Strannitsa» per i suoi meravigliosi post dedicati ai costumi antichi russi. Peccato che «Strannitsa» dal 2007 non frequenti più il nostro forum «ARCA RUSSA». Dove sei andata a finire, cara amica?

  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «COSTUMI ANTICHI RUSSI» 
 
Svetlana Gorozhanina e Valentina Demkina
Светлана Горожанина и Валентина Демкина  
«IL SARAFAN RUSSO: BIANCO, BLU, ROSSO»
«РУССКИЙ САРАФАН: БЕЛЫЙ, СИНИЙ, КРАСНЫЙ»
Casa Editrice «Boslen» Mosca 2015 (Pagine 240)
Издательство «Бослен» Москва 2015

Il sarafàn (сарафан) è un abito tradizionale russo apparso, secondo le cronache, nel XIV secolo e usato dalle donne e ragazze contadine fino al XX secolo. In seguito è stato usato come abito tradizionale per le feste popolari. I sarafan più semplici sono neri o a fiori, di uso quotidiano, ma esistono versioni più eleganti, destinate alle occasioni speciali, in broccato. Si indossa con una camicia a maniche ampie ed è formato da un corpetto aderente all'addome e una più ampia gonna lunga fino ai piedi. È abbinato al fazzoletto legato sotto al mento, o al copricapo tradizionale «kokòshnik» («кокошник»).
 
«Русский сарафан: белый, синий, красный» - это первое иллюстрированное издание, посвященное русскому сарафану. В альбоме представлены традиционные сарафанные ансамбли, с помощью которых читатели познакомятся с основными типами сарафанов, их назначением, обрядовой принадлежностью, социальными и возрастными характеристиками.
Книга предназначена для широкого круга читателей, любителей и ценителей народного искусства. Она может быть полезна всем, кто интересуется подлинными образцами традиционных сарафанов, их кроем, цветовым решением и отделкой.



  

IL SARAFAN RUSSO .jpg
Descrizione: Svetlana Gorozhanina e Valentina Demkina
«IL SARAFAN RUSSO: BIANCO, BLU, ROSSO»
Casa Editrice «Boslen» Mosca 2015 (Pagine 240) 
Dimensione: 22.7 KB
Visualizzato: 2540 volta(e)

IL SARAFAN RUSSO .jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 3 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum