Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
«GLI ANTIPASTI RUSSI»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Shelburn ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Allora ci aggiorniamo al prossimo inverno. Nel frattempo vado in vacanza a Ravello, vicino Amalfi. Ciao a tutti

Accidenti!!! Ravello mi piace proprio! Thumbup
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Antonio ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Amico Zarevic, durante i miei soggiorni in Russia (e anche in qualità di marito di una cittadina russa) spesso ho mangiato il caviale nero, devo dire che mi sono stupito quando scrivi che le uova di storione sono più grosse di quelle di salmone (caviale rosso), a me sembra il contrario.

Carissimo Antonio..... Zarevich non ha sbagliato scrivendo che il caviale nero ha le uova più grandi, il problema è che tu (immagino) come me hai mangiato del caviale "ordinario". Ben diverso è, ad esempio, il caviale Beluga che è a grana molto grossa....... purtroppo è introvabile e costa come l'oro!!!! Rolling Eyes

Il caviale nero più "economico" come il siberiano o il calvisano ha la grana più piccola di quello rosso di salmone ( ho messo le virgolette perché, comunque, è molto caro...ma certo non ha lo stesso prezzo inavvicinabile del Beluga o del Persiano!)
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Beh.... alla fine direi che hanno ragione tutti e due! Mr. Green
Il salmone ha di solito le uova più grandi, il caviale di storione le ha grandi solo nelle razze più pregiate! Mr. Green
L'unica cosa che posso dire è che non potrò mai assaggiare il caviale di un grande storione, perché un paio di cucchiai molto probabilmente costerebbero come il mio stipendio di un mese... Laughing
....e poi, in ultima analisi, lasciamo vivere in pace questi poveri pesci! Razz
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Argo ma vuoi scherzare? Il caviale di beluga più grosso del caviale di salmone (caviale rosso)? Io ho mangiato proprio il caviale di beluga del Caspio, 200 dollari per una scatola da 200 grammi (e questo nel 2004)  ti assicuro che è molto più piccolo del caviale rosso che si trova nei negozi di Mosca, questo lo mangio quasi regolarmente quando solo là.
Per il resto sono daccordo con te, lasciamo vivere questi pesci, in questi giorni è uscita la notizia di una ditta in Russia che è riuscita a produrre un surrogato quasi identico al caviale nero, ebbene, viva l'intelligenza che salva.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
http://www.topnegozi.it/redirect--118641129082908205409.html
Caviale beluga 200 grammi a  1542 euro.....circa 2000 dollari??? Shocked   E l'ho trovato anche a prezzi maggiori... A Mosca ho visto il caviale a 4000 dollari  Shocked  Shocked  Shocked

Non mi intendo di caviali, lo ammetto.....preferisco le sardine... Mr. Green
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Amico Argo anch'io preferisco le sardine fritte con aglio e prezzemolo e non voglio continuare sul prezzo del caviale di beluga, io non l'ho comprato, mi veniva regalato dal figlio di mia moglie, mi spiace che non ricordo la marca comunque il colore delle scatole era azzurro, purtroppo da qualche anno non lo ricevo più e mi và bene così, non voglio partecipare allo sterminio della specie.
Quest'anno non andrò in Russia ma appena sento il ragazzo mi informo su prezzo e marca. Ciao
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
L'antipasto "Aringhe in pelliccia" molto amato dai russi, è quasi sempre presente su una tavola di festa.
Però le aringhe affumicate rovinano il gusto del piatto, lo rendono un pò asciutto e più salato.
Ci vogliono le aringhe grasse in salamoia, qui è difficile trovarle (anche se qualche volta siamo riusciti a comprarne), ma di solito ne portiamo un barattolo da Mosca.
Image

PS. Ho inserito un'immagine, ma non si apre nel post.
Chi può spiegare, per favore, perché?
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Questo piatto è il pomo della discordia in casa mia, scherzosamente parlando. Nel senso che è apprezzatissimo da mia moglie, almeno quanto aborrito da me  Laughing

Per quanto riguarda l'immagine, a volte succede. Dovrebbe dipendere dalle impostazioni del sito che ospita l'immagine; molti webmaster fanno sì che le immagini siano visualizzate solo se si passa attraverso il loro sito, ma non se si linkano su un altro sito, perché questo sottrae loro larghezza di banda senza nessun beneficio per loro, visto che non si sta visitando il loro sito.

Se vuoi puoi scaricarti l'immagine dal sito sul tuo pc, e poi la alleghi al tuo messaggio, inviandola direttamente dal tuo pc.

p.s. Mi sono accorto che l'immagine si trova sul server del nostro forum, e quindi la spiegazione di cui sopra non si applica al tuo caso, ovviamente. C'è qualcosa che mi sfugge, dovrebbe vedersi... devo cercare di capire. Puoi dirmi come l'hai inserita? Con l'opzione di "Aggiungi allegato" che è presente quando inserisci il post?
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Questa è la mia foto, fatta nel 2007 (non di un sito).
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Sì, mi sembrava di averlo capito, infatti  Smile

Ho capito! Hai usato il pulsante "carica immagine" che si trova sotto agli smileys per inserire la foto.
Sai che non lo avevo mai notato e non sapevo che si potessero inserire anche così le immagini, oltre che aggiungerle come allegati?
Be', a quanto pare c'era un problema, mai risolto, che impediva a questa opzione di funzionare correttamente.
Ci sono decine di foto in quella cartella inserite dagli utenti nel tempo che non si sono mai visualizzate in forum, e che ora appariranno per la prima volta.

Insomma, grazie al tuo non "soprassedere" su questa stranezza, siamo riusciti a sistemare un annoso problema che ignoravamo!

Спасибо, Метелица!  Thumbup
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Myshkin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sì, mi sembrava di averlo capito, infatti  Smile

Ci sono decine di foto in quella cartella inserite dagli utenti nel tempo che non si sono mai visualizzate in forum, e che ora appariranno per la prima volta.

Insomma, grazie al tuo non "soprassedere" su questa stranezza, siamo riusciti a sistemare un annoso problema che ignoravamo!


Anche io avevo sollevato questo problema, ma ho notato che non mi si risponde mai...

Comunque adesso è stato risolto, meglio così!
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Chi non muore si rivede...

Allora, intanto anche tu avevi "incontrato" questo problema, non "sollevato" come ha fatto Metelizza.

E poi, Metelizza è una signora, è appena arrivata, ed ha diritto ad un trattamento più cortese già solo per questo.

Inoltre merita sicuramente più attenzioni di te che hai le dita pigrissime, anche solo per scrivere un saluto ai nuovi arrivati!  Razz
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Molto spesso ti trovi in disaccordo con noi? Ma noi non siamo opinionisti, non facciamo politica, non trattiamo attualità, temi sociali... su cosa si può non essere d'accordo? Sui concerti che si tengono a Mosca? Sulle recensioni dei film o dei libri che facciamo? Non capisco.
E poi, quali tuoi post sono stati eliminati? Mi interessa sapere anche questo.
A me risulta che Zarevich abbia eliminato dei vecchi post di auguri, e spero che tra questi ci siano anche quelli per i miei vecchi compleanni: non capisco perché una volta fatti e letti gli auguri debbano rimanere come un monumento nel forum per l'eternità.
Se ce ne sono altri più significativi invece, dillo pure.

(Il rispetto e la stima sono immutati, spero di vederti appena possibile)
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Ok, come dicono i russi: horosho..... Laughing

Buon anno a tutti, e che sia migliore del 2008
(a proposito, ti arrivò il/lo sms a capodanno?)
  




____________
Miayyyy! Myrrr....rrr....
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «GLI ANTIPASTI RUSSI» 
 
Ciao, forse potete aiutarmi. Vorrei sapere come si chiama un antipasto che fa sempre mia madre per natale, le dissero che era originario di San pietroburgo ma non sappiamo niente di certo. Si tratta di far andare in pentola della lattuga con burro, assieme a uova strapazzate con un pò di senape. Si ottiene così un "ripeno" che si sistema sul una fetta di pancarrè tostato, con sopra foglie di lattuga fresca, e salmone affumiocato con sopra caviale. Lei lo fa così perchè così glielo insegnarono. Vi dice qualcosa? è un semplice tramezzino o ha un nome particolare?
grazie
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum