Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«IL SECCATORE» di Sasha Ciornyj
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL SECCATORE» di Sasha Ciornyj 
 
Sasha Ciornyj Саша Чёрный
«IL SECCATORE»
«ПРИСТАВАЛКА»
Casa Editrice «Rech» San Pietroburgo 2012 (Pagine 40)
Издательство «Речь» Санкт-Петербург 2012

Dove va a galoppo il vispo puledro e di quali affari di buon mattino è occupato il fulvo gatto? Che cosa sogna il cucciolo Aràpka? Chi ha mangiato tutte le mele e quale colore di primavera è più principale? Dove bisogna cercare un orsacchiotto di peluche sperduto? Chi è il più bello sul praticello: gli ometti, i lucherini, le lepri o i carassi?
Il mondo è pieno dei piccoli segreti e dei grandi miracoli di cui raccontano le bellissime poesie del celebre poeta russo Sasha Ciornyj (Саша Чёрный,1880-1932) e le meravigliose illustrazioni di Viktoria Kirdij (Виктория Кирдий).

  

SASHA CIORNYJ 3.jpg
Descrizione: Sasha Ciornyj «IL SECCATORE»
Casa Editrice «Rech» San Pietroburgo 2012 (Pagine 40) 
Dimensione: 367.99 KB
Visualizzato: 3412 volta(e)

SASHA CIORNYJ 3.jpg

Sasha Ciornyj 2.jpg
Descrizione: Sasha Ciornyj «IL SECCATORE»
Casa Editrice «Rech» San Pietroburgo 2012 (Pagine 40) 
Dimensione: 107.43 KB
Visualizzato: 3413 volta(e)

Sasha Ciornyj 2.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL SECCATORE» di Sasha Ciornyj 
 
Oggi, le poesie «filologiche» di Sasha Ciornyj sono ancora importanti, perché per la letteratura e la pedagogia per bambini, la questione di come parlano i nostri figli, se sanno come esprimere ciò che pensano, è ancora attuale. Il discorso dei bambini - tanto più espresso in versi - è un barometro accurato che registra lo stato stesso della società dei bambini. E le poesie di Sasha Ciornyj sono le conversazioni dei suoi piccoli eroi. Nella loro intonazione, puoi sentire qualcosa di irreparabilmente andato - e qualcosa di costantemente vivo, significativo oggi. Alcune svolte, sfumature, cambiamenti impercettibili ... Una parola sembrerà eccessivamente deliberata oggi, un'altra - come se fosse stata pronunciata da uno dei nostri ragazzi proprio ieri. E tutti insieme creano il vero tessuto del discorso poetico. A mio avviso, questa è una lettura necessaria, altrettanto importante per l'orecchio e l'occhio del lettore e dell'ascoltatore.
  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum