Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO» 
 
«ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO»
«АРХИП КУИНДЖИ: ЗНАМЕНИТЫЙ РУССКИЙ ПЕЙЗАЖИСТ»

Arkhip Kuìndzhi (Kuindži o Kuindgi), in russo: Архип Куинджи, (1842-1910), un pittore russo, specializzato in soggetti paesaggistici. Il pittore Arkhip Kundzhi di spirito romantico, trasformava le sue impressioni sulla natura in immagini vivide, libere da dettagli e particolari secondari. Nelle sue opere (dipingeva a memoria nello studio) ricorre a strabilianti effetti di luce, a colori saturi, a motivi decorativi. I suoi quadri «Il Bosco di betulle» («Берёзовая роща», 1879), dove i contrasti di colore e di luce e le grosse macchie di colore acuiscono la sensazione della festosa bellezza della natura, e «La Notte sul Dnepr» («Ночь на Днепре», 1882) con la sua luce lunare quasi illusoria, il suo cielo infinitamente profondo e il morbido e grandioso scorrere del fiume.

  

Il Bosco di betulle di Arkhip Kuindzhi .jpg
Descrizione: «Il Bosco di betulle» (1879), dove i contrasti di colore e di luce e le grosse macchie di colore acuiscono la sensazione della festosa bellezza della natura 
Dimensione: 28.51 KB
Visualizzato: 1555 volta(e)

Il Bosco di betulle di Arkhip Kuindzhi .jpg

La Notte sul Dnepr di Arkhip Kuindzhi .jpg
Descrizione: «La Notte sul Dnepr» (1882) con la sua luce lunare quasi illusoria, il suo cielo infinitamente profondo e il morbido e grandioso scorrere del fiume. 
Dimensione: 18.29 KB
Visualizzato: 1555 volta(e)

La Notte sul Dnepr di Arkhip Kuindzhi .jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO» 
 
«I QUADRI PIU’ IPNOTIZZANTI DEI PITTORI RUSSI»
«САМЫЕ ГИПНОТИЗИРУЮЩИЕ КАРТИНЫ РУССКИХ ХУДОЖНИКОВ»
Arkhip Kuindzhi Архип Куинджи
«LA NOTTE SUL DNEPR» «НОЧЬ НА ДНЕПРЕ» (1882)
Il paesaggio «La Notte sul Dnepr» («Ночь на Днепре») fu dipinto in quell’epoca quando nella pittura regnava il realismo e l’accademismo. È chiaro perché la tela allora fece così effetto ed è sorprendente che anche oggi continui a fare lo stesso effetto. Dicono che con gli anni i colori del quadro si oscurano sempre più, però la Luna e il Fiume continuano a splendere come prima.

  




____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO» 
 
«ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO»
«АРХИП КУИНДЖИ: ЗНАМЕНИТЫЙ РУССКИЙ ПЕЙЗАЖИСТ»

Fra le più significative conquiste della pittura paesaggistica russa della seconda metà del XIX secolo si può annoverare l’opera di Arkhip Kuindzhi (Kuindgi). Il pittore russo Arkhip Kuindzhi (Архип Куинджи, 1842-1910), grazie all’enorme successo riscosso dai suoi paesaggi, godette in vita di larga fame. Ad Arkhip Kuindzhi sono dedicate due sale dell’esposizione al Museo Russo di San Pietroburgo. Vi si possono ammirare le grandi tele terminate e numerosi studi. Una caratteristica del paesaggio di Arkhip Kuindzhi è la particolare densità e ricchezza del colore, la tensione verso effetti ottici e decorativi che creino l’impressione di una forte illuminazione.
Nel 1880 a San Pietroburgo fu aperta una mostra, nella quale era esposta un’unica tela: «La Notte di luna sul Dnepr» («Лунная ночь на Днепре») di Arkhip Kuindzhi. La mostra risvegliò un enorme interesse. Molti visitatori, colpiti da questo paesaggio, cercavano di spiare dietro il quadro, sospettando che la tela fosse stata illuminata artificialmente. Si diffusero delle voci su un particolare segreto dei colori kuindzhiani. Anche oggi, dopo molti anni, quest’opera costringe immancabilmente i visitatori del Museo Russo a fermarsi per meglio ammirarla. In effetti, c’è in essa un che di ammaliante. Tutta l’attenzione dell’artista è concentrata nel preciso contrasto fra grandi masse scure, la luce verde-fosforescente della luna ed i suoi riflessi sullo specchio del Dnepr. Gli studi di Arkhip Kuindzhi sono a volte più spettacolari di alcune sue tele. Un esempio convincente è lo studio «Macchie di luce lunare sulla neve» («Пятна лунного света в лесу»). Arkhip Kuindzhi mantenne sempre un atteggiamento critico molto severo nei confronti dei suoi lavori. Dal 1882 lui praticamente non espose nessuna opera, pur continuando a lavorare. In questo periodo alla sua attività di pittore si affiancò un serio impegno pedagogico. Fra i suoi allievi troviamo celebri maestri, quali Nikolaj Roerikh (Николай Рерих), Konstantin Bogaevskij (Константин Богаевский), Arkadij Rylov (Аркадий Рылов). Verso la fine della vita l’artista, che disponeva di un notevole patrimonio, lo dedicò, insieme alle opere dell’ultimo periodo di vita, alla Società degli artisti che, appositamente fondata nel 1909, fu in seguito intitolata allo stesso Kuindzhi.  

  

La Notte sul Dnepr di Arkhip Kuindzhi .jpg
Descrizione: «La Notte di luna sul Dnepr»
Il contrasto fra grandi masse scure, la luce verde-fosforescente della luna ed i suoi riflessi sullo specchio del Dnepr. 
Dimensione: 18.29 KB
Visualizzato: 1546 volta(e)

La Notte sul Dnepr di Arkhip Kuindzhi .jpg

Macchie di luce lunare sulla neve.jpg
Descrizione: «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO»
«Macchie di luce lunare sulla neve» Museo Russo di San PIetroburgo 
Dimensione: 25.63 KB
Visualizzato: 1546 volta(e)

Macchie di luce lunare sulla neve.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO» 
 
«ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO»
«АРХИП КУИНДЖИ: ЗНАМЕНИТЫЙ РУССКИЙ ПЕЙЗАЖИСТ»

«LA MOSTRA DI ARKHIP KUINDZHI ALLA GALLERIA TRETIAKOV» 2018
«ВЫСТАВКА АРХИПА КУИНДЖИ В ТРЕТЬЯКОВСКОЙ ГАЛЕРЕЕ» 2018  
06 ottobre 2018 - 17 febbraio 2019
https://www.tretyakovgallery.ru/en/

La prima Mostra dal 1914 dove si dimostrano contemporaneamente le opere notevoli di Arkhip Kuindzhi e i suoi  studi e schizzi sperimentali, è stata inaugurata alla Galleria Tretjakov di Mosca. I visitatori potranno guardare allo stesso tempo alcune varianti della celebre tela «La Notte di luna sul Dnepr» («Лунная ночь на Днепре») ed anche dei lavori del pittore sconosciute al vasto pubblico. L’esposizione si compone di circa 180 quadri di Arkhip Kuindzhi dai 23 musei russi ed anche dal Museo dell'Azerbajdžan. È noto che a Mosca le mostre retrospettive del pittore ebbero luogo due volte, nel 1914 e nel 1992. Nella Mostra del 1992 che si svolse anche alla Galleria Tretjakov è stata presentata soltanto una parte del retaggio di pittore, in sostanza solo i suoi noti lavori. La presente Mostra del 2018 alla Galleria Tretjakov è la prima e completa Mostra retrospettiva di Arkhip Kuindzhi dal 1914 dove si possono guardare tutti i suoi noti quadri ed anche i lavori rari, studi e schizzi. Arkhip Kuindzhi è un pittore di eccezionale importanza, è molto contrastante e contrastato. La Mostra si svolge in tre sale d’esposizione: la «Sala delle Tenebre» («Зал Тьмы»), la «Sala della Luce» («Зал Света») e la «Sala del Colore» («Зал Цвета»). Contrastano delle serie dei suoi quadri: la luce e le tenebre, la luce e il buio.  

The exhibition will showcase the ingenuity and importance of the creative personality of Arkhip Kuindzhi (1842–1910), an outstanding landscape painter, one of the most memorable figures in Russian painting of the second half of the 19th century. Kuindzhi’s innovativeness manifested itself in untiring searches and experiments with light, color, paint pigments; the artist deliberately used the latest discoveries in physics and chemistry in his art. The project will demonstrate more than 120 Kuindzhi works from the collections of the Tretyakov Gallery, State Russian Museum and several regional museums that possess the painter’s works of exceptional quality. Special emphasis will be made on the artist’s studies. It was largely when he worked on them, his artistic quests and experiments occurred.
https://www.tretyakovgallery.ru/en/

  

MOSTRA DI ARKHIP KUINDZHI ALLA GALLERIA TRETIAKOV.jpg
Descrizione: «LA MOSTRA DI ARKHIP KUINDZHI ALLA GALLERIA TRETIAKOV»
06 ottobre 2018 - 17 febbraio 2019 
Dimensione: 27.21 KB
Visualizzato: 1538 volta(e)

MOSTRA DI ARKHIP KUINDZHI ALLA GALLERIA TRETIAKOV.jpg

MOSTRA DI ARKHIP KUINDZHI ALLA GALLERIA TRETIAKOV 3.jpg
Descrizione: «LA MOSTRA DI ARKHIP KUINDZHI ALLA GALLERIA TRETIAKOV»
06 ottobre 2018 - 17 febbraio 2019 
Dimensione: 10.07 KB
Visualizzato: 1538 volta(e)

MOSTRA DI ARKHIP KUINDZHI ALLA GALLERIA TRETIAKOV 3.jpg







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO» 
 
Il 27 gennaio 2022 ricorre l'anniversario della nascita dell'artista russo Arkhip Kuìndzhi.
Arkhip Kuindzhi (1842-1910) nacque vicino alla città di Mariupol in una povera famiglia greca e perse presto i suoi genitori. Ha dovuto accettare qualsiasi lavoro per sopravvivere. Il disegno è diventato per lui uno sfogo. Uno dei datori di lavoro spinse il giovane a diventare uno studente di Ivan Aivazòvskij, che, tuttavia, gli consigliò solo di andare all'Accademia delle arti di San Pietroburgo. Dalla terza volta, Kuindzhi divenne volontario presso l'Accademia delle Arti. In questo momento, ha incontrato altri artisti russi che hanno avuto una seria influenza sul suo lavoro. Alle loro mostre, il suo lavoro ha attirato la prima attenzione. Arkhip Kuindzhi ha esposto con successo in Russia e in Europa, dove le sue opere sono state acquistate per ingenti somme. Tra gli acquirenti c'era il famoso collezionista Pavel Tretjakov. Tuttavia, al culmine della sua carriera, l'artista abbandonò le mostre. Non ha esposto per due decenni. Non si sa ancora perché il pittore sia diventato un recluso. Tuttavia, non ha smesso di lavorare. Nel 1901 si tenne l'ultima mostra pubblica dei suoi dipinti. Arkhip Kuindzhi non era solo un pittore di paesaggi, ma insegnò anche all'Accademia delle Arti, dove non si laureò mai. Gli studenti hanno apprezzato il suo dono di insegnamento. Ha donato il ricavato della vendita dei dipinti in beneficenza.

  

Arkhip Kuindzhi.png
Descrizione:  
Dimensione: 478.67 KB
Visualizzato: 446 volta(e)

Arkhip Kuindzhi.png







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO» 
 
«ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO»
Il 27 gennaio 2022 ricorre l'anniversario della nascita dell'artista russo Arkhip Kuìndzhi.
Arkhip Kuindzhi (1842-1910) nacque vicino alla città di Mariupol in una povera famiglia greca e perse presto i suoi genitori. Ha dovuto accettare qualsiasi lavoro per sopravvivere. Il disegno è diventato per lui uno sfogo. Uno dei datori di lavoro spinse il giovane a diventare uno studente di Ivan Aivazòvskij, che, tuttavia, gli consigliò solo di andare all'Accademia delle arti di San Pietroburgo. Dalla terza volta, Kuindzhi divenne volontario presso l'Accademia delle Arti. In questo momento, ha incontrato altri artisti russi che hanno avuto una seria influenza sul suo lavoro. Alle loro mostre, il suo lavoro ha attirato la prima attenzione. Arkhip Kuindzhi ha esposto con successo in Russia e in Europa, dove le sue opere sono state acquistate per ingenti somme. Tra gli acquirenti c'era il famoso collezionista Pavel Tretjakov. Tuttavia, al culmine della sua carriera, l'artista abbandonò le mostre. Non ha esposto per due decenni. Non si sa ancora perché il pittore sia diventato un recluso. Tuttavia, non ha smesso di lavorare. Nel 1901 si tenne l'ultima mostra pubblica dei suoi dipinti. Arkhip Kuindzhi non era solo un pittore di paesaggi, ma insegnò anche all'Accademia delle Arti, dove non si laureò mai. Gli studenti hanno apprezzato il suo dono di insegnamento. Ha donato il ricavato della vendita dei dipinti in beneficenza.

  

Arkhip Kuindzhi.png
Descrizione: «ARKHIP KUINDZHI: CELEBRE PAESAGGISTA RUSSO» 
Dimensione: 524.24 KB
Visualizzato: 444 volta(e)

Arkhip Kuindzhi.png







____________
Zarevich
Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum