Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«LA PITTURA: IL FUTURISMO RUSSO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA PITTURA: IL FUTURISMO RUSSO» 
 
«IL FUTURISMO RUSSO» «РУССКИЙ ФУТУРИЗМ»
Antologia Антология
Casa Editrice «Russkij musej» San Pietroburgo 2000
Издательство «Русский музей» Санкт-Петербург 2000

La presente edizione rappresenta un libro-album della storia del futurismo russo e dei suoi rappresentanti principali. A differenza del futurismo occidentale, il futurismo russo è conosciuto di meno all’estero. Però è uno delle tendenze artistiche che suscita e suscitava la più ampia risonanza sociale perché il movimento futuristico nella Russia era realizzato non solo nelle opere di pittura, di grafica, di poesia e di teatro, ma anche nella vita sociale. «Budetljani» («Будетляне») sono gli uomini del futuro («будущники»). Così chiamavano se stessi i futuristi russi. Nonostante la vicinanza apparente dei futuristi russi e europei, le tradizioni e la mentalità conferivano ad ogni movimento nazionale le proprie particolarità. Uno dei segni del futurismo russo è la percezione degli stili possibili e delle tendenze nell’arte. «Di ogni sorta» («Всечество») così definì il pittore Ilja Zdanevich uno dei principali principi futuristici. Il problema dello stile semplicemente non esisteva. Molti futuristi erano nello stesso tempo poeti e pittori: Velimir Khlèbnikov(Велимир Хлебников), Vladimir Majakovskij (Владимир Маяковский), David Burljùk (Давид Бурлюк), Aleksej Kruciònykh (Алексей Крученых), Elena Gurò (Елена Гуро), pittori e musicisti: Nikolaj Kulbìn (Николай Кульбин), Vladimir Barànov-Rossine (Владимир Баранов-Россинэ), Mikhail Matjùscin (Михаил Матюшин). Quasi tutti loro erano predisposti alla teoretizzazione, ai gesti tetrali-pubblicitari. Ciò non è in contrasto con la logica del futurismo come l’arte che forma l’uomo del futuro indipendentemente da quale sia lo stile o il genere di un artista. «Il Futurismo non è una scuola, è una percezione del mondo» («Футуризм - не школа, это новое мироощущение»), scriveva David Burljùk. Natalia Gonciaròva e Mikhail Lariòniv, Kazimir Malèvich e Pavel Filònov, Olga Rosànova, Nikolaj Kulbìn, Aleksandra Ekster e Vladimir Majakovskij, tutti loro ad un certo punto della loro creazione artistica, resero merito e omaggio al Futurismo russo. Nel centro di questo conglomerato stellato sempre c’era il «padre del futurismo russo» David Burljùk (Давид Бурлюк) il quale formulò il credo di vita e di creazione del Futurismo russo come la «comprensione libera della natura» («свободное представление о натуре»), cioè la natura presa nel momento del suo movimento …



Ultima modifica di Zarevich il 23 Feb 2018 09:29, modificato 6 volte in totale 

IL FUTURISMO RUSSO 1.jpg
Descrizione: «IL FUTURISMO RUSSO»
Antologia
Casa Editrice «Russkij musej» San Pietroburgo 2000 
Dimensione: 24.13 KB
Visualizzato: 3406 volta(e)

IL FUTURISMO RUSSO 1.jpg

IL FUTURISMO RUSSO 2.jpg
Descrizione: «IL FUTURISMO RUSSO»
Antologia
Casa Editrice «Russkij musej» San Pietroburgo 2000 
Dimensione: 19.02 KB
Visualizzato: 3406 volta(e)

IL FUTURISMO RUSSO 2.jpg

IL FUTURISMO RUSSO 3.jpg
Descrizione: «IL FUTURISMO RUSSO»
Antologia
Casa Editrice «Russkij musej» San Pietroburgo 2000 
Dimensione: 74.64 KB
Visualizzato: 3406 volta(e)

IL FUTURISMO RUSSO 3.jpg

IL FUTURISMO RUSSO 4.jpg
Descrizione: «IL FUTURISMO RUSSO»
Antologia
Casa Editrice «Russkij musej» San Pietroburgo 2000 
Dimensione: 24.14 KB
Visualizzato: 3406 volta(e)

IL FUTURISMO RUSSO 4.jpg

IL FUTURISMO RUSSO 5.jpg
Descrizione: «IL FUTURISMO RUSSO»
Antologia
Casa Editrice «Russkij musej» San Pietroburgo 2000 
Dimensione: 56.29 KB
Visualizzato: 3406 volta(e)

IL FUTURISMO RUSSO 5.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA PITTURA: IL FUTURISMO RUSSO» 
 
Per un ulteriore approfondimento sul futurismo russo fondamentali sono i seguenti libri:
Vladimir Markov, Storia del futurismo russo, Torino, Einaudi, 1973, XIV, 441 p. , [16] c. di tav.
Con un'adeguata bibliografia tematica.
Benedikt Livsic, L'Arciere dall'occhio e mezzo : autobiografia del futurismo russo ; a cura di Giorgio Kraiski, Roma ; Bari, Laterza, 1968, XV, 222 p.
Libro molto interessante.
Interessante, inoltre, è il seguente libro:
Giorgio Kraiski, Le poetiche russe del Novecento : dal simbolismo alla poesia proletaria, Roma ; Bari : Laterza, 1968. - IX, 436 p. ; 22 cm
Sono testi fuori catalogo ma che si possono ancora trovare nelle librerie remainders, su ebay, su maremagnum.com oppure nelle biblioteche. Nel caso non fosse presente presso la biblioteca che frequentate, potete richiederlo attraverso il prestito interbibliotecario.
Oppure venite a trovarmi e ve li faccio consultare insieme a tanti altri. Wink
Buona giornata.

_BEPPENSKIj;-) e l'arciere orbo
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA PITTURA: IL FUTURISMO RUSSO» 
 
«IL FUTURISMO RUSSO» «РУССКИЙ ФУТУРИЗМ»
  

IL FUTURISMO RUSSO.jpg
Descrizione: «IL FUTURISMO RUSSO» 
Dimensione: 35.54 KB
Visualizzato: 297 volta(e)

IL FUTURISMO RUSSO.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum