Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«IL TERRIBILE ORSO RUSSO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
Александр Леонтьев и Марина Леонтьева
«LE ORIGINI DELLA RUSSIA ORSINA»
«ИСТОКИ МЕДВЕЖЬЕЙ РУСИ»
Casa Editrice «Algoritm» Mosca 2007 (Pagine 240)
Издательство «Алгоритм» Москва 2007

Quello che l’orso (медведь = medvčd') č un simbolo della Russia, lo sanno praticamente in tutto il mondo. L’«Orso Russo» («Русский Медведь») č lo stesso nesso di parole stabile come l’«Aquila Romana» («Римский Орёл») o il «Leone Britannico» («Британский Лев»). L’Orso č raffigurato sugli stemmi di molte cittŕ russe. L’Orso č un eroe di molte fiabe popolari russe. Questi sono soltanto gli echi di quella venerazione o ammirazione mistica degli antichi secoli pagani. Di come č nato il culto dell’Orso in Russia, come si sviluppava e come influenzava l'autocoscienza nazionale russa, racconta questo libro.
Il libro contiene moltissime illustrazioni.



Ultima modifica di Zarevich il 17 Gen 2018 13:14, modificato 4 volte in totale 

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 1.jpg
Descrizione: Aleksandr Leňntjev e Marina Leňntjeva
«LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO»
Casa Editrice «Algoritm» Mosca 2007 
Dimensione: 29.57 KB
Visualizzato: 2950 volta(e)

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 1.jpg

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 2.jpg
Descrizione: Aleksandr Leňntjev e Marina Leňntjeva
«LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO»
Casa Editrice «Algoritm» Mosca 2007 
Dimensione: 19.08 KB
Visualizzato: 2950 volta(e)

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 2.jpg

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 3.jpg
Descrizione: Aleksandr Leňntjev e Marina Leňntjeva
«LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO»
Casa Editrice «Algoritm» Mosca 2007 
Dimensione: 53.84 KB
Visualizzato: 2950 volta(e)

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 3.jpg

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 4.jpg
Descrizione: Aleksandr Leňntjev e Marina Leňntjeva
«LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO»
Casa Editrice «Algoritm» Mosca 2007 
Dimensione: 37.48 KB
Visualizzato: 2950 volta(e)

LE ORIGINI DELLA RUSSIA DELL’ORSO 4.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di Zarevich :
altamarea (17 Gennaio),  
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
In realtŕ l'ipotesi dei coniugi Leontiev č affascinante e, se fosse verificata, darebbe un taglio netto alle discussioni sul nome RUS e la sua relazione con una qualche etnia che ha frequentatio la Pianura Russa intorno al IX sec. d.C. Non č raro, anzi molto frequente, che bande di armati si sdessero dei nomi per farsi riconoscere adattando un dio dal quale si facessero benedire e poi proteggere nelle loro imprese di guerra nel MEvo e quindi l'orso andrebbe bene per il nord dove l'animale č sacro e il suo nome č tabu pronunciarlo. Nelle lingue i.europee dell'estremo nord infatti (stranamente, ma non tanto) il nome comune dell'orso č čresente nelle forme gr. arktos, sscr. rksas, lat. ursus etc. e invece nelle lingue germ. diventa il colorato BRUNO (baer etc.) e nelle slave come colui che sa o t'indica dove c'č il miele: MEDVED et sim. Il problema č: Da chi hanno preso questa parola i Variaghi per poi adottarla per le loro bande, visto che nel nord era scomparsa e quindi tabu? Forse dagli Alani? E non avevano timore che pronunciandola (rompanedo un tabu) mettevano in pericolo la loro vita e la loro impresa? Confused
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
Serghej Gorshkňv Сергей Горшков
«L’ORSO» «МЕДВЕДЬ»
Serie: La Bellezza della natura (Красота природы)
Издательство «БЕЛЫЙ ГОРОД» Москва 2008
Casa Editrice «BELYJ GOROD» Mosca 2008  
 
L'unico album dedicato alla natura della Kamciatka. Per un periodo di cinque anni, il suo autore Serghej Gorshkov, spesso a rischio della sua vita, faceva queste fotografie notevoli della vita degli orsi della Kamciatka (камчатские медведи). La Kamciŕtka (Камчатка), una delle ultime riserve di tutto il mondo, č presentata sulle pagine di questo album nella sua primordiale bellezza. La pubblicazione č in russo e in inglese. La Kamciŕtka (Камчатка), č una penisola lunga 1.250 km situata nell’Estremo Oriente russo. Ha una superficie di 472.300 km2. A est si affaccia sull'Oceano Pacifico mentre a ovest si trova il mar di Okhňtsk (Охотское Море). Al largo della penisola si trova la fossa delle Curili con una profonditŕ di 10.500 m.



Ultima modifica di Zarevich il 15 Gen 2018 15:09, modificato 1 volta in totale 

L'Orso di Kamciatka 6.jpg
Descrizione: Serghej Gorshkňv
«L’ORSO»
Serie: La Bellezza della natura
Casa Editrice «BELYJ GOROD» Mosca 2008 
Dimensione: 33.83 KB
Visualizzato: 2388 volta(e)

L'Orso di Kamciatka 6.jpg

L'Orso di Kamciatka 5.jpg
Descrizione: Serghej Gorshkňv
«L’ORSO»
Serie: La Bellezza della natura
Casa Editrice «BELYJ GOROD» Mosca 2008 
Dimensione: 28.6 KB
Visualizzato: 2388 volta(e)

L'Orso di Kamciatka 5.jpg

L'Orso di Kamciatka 4.jpg
Descrizione: Serghej Gorshkňv
«L’ORSO»
Serie: La Bellezza della natura
Casa Editrice «BELYJ GOROD» Mosca 2008 
Dimensione: 21 KB
Visualizzato: 2388 volta(e)

L'Orso di Kamciatka 4.jpg

L'Orso di Kamciatka 3.jpg
Descrizione: Serghej Gorshkňv
«L’ORSO»
Serie: La Bellezza della natura
Casa Editrice «BELYJ GOROD» Mosca 2008 
Dimensione: 49 KB
Visualizzato: 2388 volta(e)

L'Orso di Kamciatka 3.jpg

L'Orso di Kamciatka 2.gif
Descrizione: Serghej Gorshkňv
«L’ORSO»
Serie: La Bellezza della natura
Casa Editrice «BELYJ GOROD» Mosca 2008 
Dimensione: 76.83 KB
Visualizzato: 2388 volta(e)

L'Orso di Kamciatka 2.gif

L'Orso di Kamciatka 1.jpg
Descrizione: Serghej Gorshkňv
«L’ORSO»
Serie: La Bellezza della natura
Casa Editrice «BELYJ GOROD» Mosca 2008 
Dimensione: 18.05 KB
Visualizzato: 2388 volta(e)

L'Orso di Kamciatka 1.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
Камчатка...Камчатка... terra di vulcani e foreste, fiumi e laghi con grandi pesci, natura incontaminata e altre cose di rara bellezza. Senz'altro uno dei territori che meglio rappresenta il paradiso terrestre che era la Terra prima che l'uomo cominciasse a costruire grattaceli e a lastricare con l' asfalto per ogni dove. Un luogo dove vorrei andare di volata se non fosse che č cosě dannatamente lontano e inaccessibile, e che i posti migliori si possono raggiungere solo a bordo di un elicottero. Perň altro che Alaska, cari amici....
Come non pensare alla canzone dei Кино  Love It
  




____________
Терпение и труд всё перетрут. Thumbup
Offline Profilo Invia Messaggio Privato MSN Live
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
Sembra un posto eccezionale!
Per un italiano come me, abituato a vivere in un paese piccolo e affollato, dove le estensioni di terra veramente selvaggia sono praticamente scomparse, la Russia non smette di stupire.
L'intero territorio della Repubblica Italiana misura poco piů di 300.000 kmq, il che corrisponde all'incirca ai 3/4 della superficie della Kamciatka. Non riesco nemmeno ad immaginare le sensazioni che puň regalare una regione cosě vasta, con una presenza umana quasi trascurabile, dove la natura s'impone in tutta la sua grandiositŕ. Cercherň di procurarmi il libro e di fare conoscenza con i veri abitanti della penisola Smile
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
Oleg Rjabov  Олег Рябов
«L’ORSO RUSSO» Storia, semiotica, politica
«РУССКИЙ МЕДВЕДЬ»  История, семиотика, политика
Casa Editrice «NLO» Mosca 2012 (Pagine 368)
Издательство «НЛО» Москва 2012

L’«ORSO» come allegoria della Russia occupa un posto importante in quel sistema delle immagini, dei simboli, delle metafore che condiziona o specifica l’atteggiamento verso la Russia e verso i russi. In che misura mette radici la «metafora orsina» nella storia? Quali significati dell’«orso russo» ha nella cultura russa e la cultura occidentale? Quale influenza subisce l’utilizzo della «metafora orsina» nella rappresentazione della Russia nei processi della sicurezza internazionale? Come la data immagine entra in funzione politica della Russia contemporanea? Il presente libro cerca di rispondere a tutte queste domande. L’autore attira per l’analisi vari tagli della cultura come l’opinione pubblica, la retorica politica, il discorso dei mass media, il cinematografo, la pubblicitŕ commerciale ecc. Un'attenzione particolare, l’autore presta alle arti grafiche che permettono nel senso letterale vedere le particolaritŕ della rappresentazione della Russia nella parte dell’Orso. Come si usa l’«immagine orsina» nelle culture di vari Paesi.  



Ultima modifica di Zarevich il 15 Gen 2018 15:15, modificato 4 volte in totale 

IL TERRIBILE ORSO RUSSO.jpg
Descrizione: «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
Dimensione: 27.33 KB
Visualizzato: 196 volta(e)

IL TERRIBILE ORSO RUSSO.jpg

lorso_russo.jpg
Descrizione: Oleg Rjabov «L’ORSO RUSSO» Storia, semiotica, politica
Casa Editrice «NLO» Mosca 2012 (Pagine 368) 
Dimensione: 25.95 KB
Visualizzato: 200 volta(e)

lorso_russo.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
Aleksandr Kiscěnskij Александр Кищинский
«L’ORSO BIANCO» «БЕЛЫЙ МЕДВЕДЬ»
Casa Editrice «Lesnaja promyshlennost» Mosca 1974 (Pagine 72)
Издательство «Лесная промышленность» Москва 1974

L’orso bianco o polare č il raro rappresentante della fauna mondiale adattato a vivere nelle difficili condizioni climatiche, nei ghiacci dell’Oceano Glaciale Artico. A questo animale ha dedicato il suo libro l’autore. Nel libro si racconta della quantitŕ dell’orso bianco, della sua condotta, delle particolaritŕ morfologiche e fisiologiche.



Ultima modifica di Zarevich il 15 Gen 2018 15:13, modificato 1 volta in totale 

L’ORSO BIANCO.jpg
Descrizione: Aleksandr Kiscěnskij
«L’ORSO BIANCO»
Casa Editrice «Lesnaja promyshlennost» Mosca 1974 (Pagine 72) 
Dimensione: 27.03 KB
Visualizzato: 750 volta(e)

L’ORSO BIANCO.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
Bernadette Costa-Prades Бернадетт Коста-Прадес
«L’ORSO BIANCO. L’OMBRA SUL GHIACCIO»
«БЕЛЫЙ МЕДВЕДЬ - ТЕНЬ НА ЛЬДУ»
Casa Editrice «Editions Atlas» Mosca 2008

Dalla famiglia di orso, l’orso bianco o polare si adattň al meglio all’ambiente. Ma chi č in realtŕ questo grande mammifero? Come e perché il suo pelame diventň bianco? Come riesce a nutrirsi nei ghiacci perenni dell’Artico? SE ama una compagnia o preferisce la vita solitaria? Che cosa fa quando al posto dei ghiacci arriva la breve estate polare? Come l’orso bianco alleva i suoi cuccioli? A tutte queste domande troverete risposte nel libro «L’Orso bianco. L’Ombra sul ghiaccio» («Белый медведь-тень на льду»).



Ultima modifica di Zarevich il 15 Gen 2018 15:13, modificato 1 volta in totale 

L’ORSO BIANCO. L’OMBRA SUL GHIACCIO 1.jpg
Descrizione: Bernadette Costa-Prades
«L’ORSO BIANCO. L’OMBRA SUL GHIACCIO»
Casa Editrice «Editions Atlas» Mosca 2008 
Dimensione: 26.58 KB
Visualizzato: 883 volta(e)

L’ORSO BIANCO. L’OMBRA SUL GHIACCIO 1.jpg

L’ORSO BIANCO. L’OMBRA SUL GHIACCIO 2.jpg
Descrizione: Bernadette Costa-Prades
«L’ORSO BIANCO. L’OMBRA SUL GHIACCIO»
Casa Editrice «Editions Atlas» Mosca 2008 
Dimensione: 25.64 KB
Visualizzato: 883 volta(e)

L’ORSO BIANCO. L’OMBRA SUL GHIACCIO 2.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «IL TERRIBILE ORSO RUSSO» 
 
L’Orso = Медведь (Medvčd’)
L’aumento di temperatura globale cambierŕ il clima russo, ma lo stereotipo degli occidentali dell’orso sulla Piazza Rossa – mai. L’orso fin dall'antichitŕ simboleggia la politica russa nella stampa occidentale, dai tempi dello zar, dai tempi dei comunisti ed anche nei nostri tempi. Č la stessa bestia che si nasconde dietro l'angolo delle strade di Mosca e aspetta per acciuffare uno straniero incauto.
«IL TERRIBILE ORSO RUSSO» «СТРАШНЫЙ РУССКИЙ МЕДВЕДЬ»
Il bellissimo foto: «ASPETTIAMO SANZIONI» «ЖДЁМ САНКЦИЙ»

  

ASPETTIAMO SANZIONI.jpg
Descrizione: «ASPETTIAMO SANZIONI» 
Dimensione: 34.77 KB
Visualizzato: 208 volta(e)

ASPETTIAMO SANZIONI.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum