Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
ALEKSANDR ALABJEV, L'AUTORE DI «L’USIGNOLO»
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio ALEKSANDR ALABJEV, L'AUTORE DI «L’USIGNOLO» 
 
ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) АЛЕКСАНДР АЛЯБЬЕВ

Aleksandr Alàbjev (1787-1851), l’autore di molte musiche per le opere liriche e vaudeville come «Gli Svaghi del Califfo ossia Gli Scherzi per un giorno» («Забавы Калифа, или Шутки на одни сутки»). Nell’Ottocento Alabjev aveva gran successo di pubblico, scrisse circa 200 romanze per voce, 7 opere liriche, 20 commedie musicali e moltissimi pezzi musicali da camera. La più popolare e famosa è la sua romanza per voce «СОЛОВЕЙ» cioè «L’USIGNOLO». Questa romanza è così popolare ed eseguita da tutte le cantanti liriche e da camera della voce soprano leggero che la conoscono persino quelli che non si interessano della musica vocale classica. Umberto Giordano, il compositore italiano, per ricreare il colore locale russo non esita a citare «L’USIGNOLO» di Aleksandr Alàbjev, nella canzone «La donna russa è femmina due volte», intonata da De Siriex nel secondo atto della sua opera lirica «FEDORA». Aleksandr Alàbjev dopo la guerra del 1812 si stabili a Mosca. Lui era già un famoso compositore quando scrisse il suo «L’USIGNOLO».
 
«СОЛОВЕЙ» «L’USIGNOLO»
Musica di Aleksandr Alabjev
Testo di Anton Delvig
  
Соловей мой, соловей,
Голосистый соловей!
Ты куда, куда летишь,
Где всю ночку пропоешь?
Соловей мой, соловей,
Голосистый соловей!

Кто-то, бедная, как я,
Ночь прослушает тебя,
Не смыкаючи очей,
Утопаючи в слезах?
Соловей мой, соловей,
Голосистый соловей!

Побывай во всех странах,
В деревнях и городах:
Не найти тебе нигде
Горемычнее меня.
Соловей мой, соловей,
Голосистый соловей!  

Nel 1825 lui fu arrestato con un’accusa falsa e passò tre anni in carcere, venne privato del titolo nobiliare e tutte le decorazioni, i gradi ed fu deportato in Siberia. Gli ultimi anni visse in Caucaso, prima a Stàvropol (Ставрополь), poi a Piatigòrsk (Пятигорск). Morì a Mosca nel 1851 ed è seppellito nel territorio del Convento di San Simon a Mosca, vicino alle tombe dei suoi genitori. Le romanze di Aleksandr Alabjev sono molto popolari fino ad oggi e sono eseguite ai concerti. Una delle più famose romanza russa di Aleksandr Alabjev
«ВЕЧЕРНИЙ ЗВОН» «IL RINTOCCO DI SERA»
Musica di Aleksandr Alabjev
Testo di Ivan Kozlov

Вечерний звон, вечерний звон,
Il rintocco della sera, il rintocco della sera,
Как много дум наводит он
Come molte riflessioni fa pensare
О юных днях в краю родном,
Degli anni verdi nel paese natale,
Где я любил, где отчий дом.
Dove io amavo, dove è la casa paterna.
И как я с ним, навек простясь,
E come io gli ho detto addio per sempre,
Там слушал звон в последний раз!
Lì ascoltavo il rintocco per l’ultima volta!
  
И сколько нет теперь в живых
E quanti ora non sono vivi
Тогда веселых, молодых!
Лежать и мне в земле сырой.
E giacerò io nella terra umida.
Напев унывный надо мной
Il motivo monotono sopra di me
В долине ветер разнесет,
Nella valle il vento diffonderà,
Другой певец по ней пройдет.
Un altro cantore passerà per essa.
И уж не я, а будет он
Non già io, ma solo lui
В раздумье петь вечерний звон!
Canterà meditabondo il rintocco della sera!

Вечерний звон, вечерний звон,
Il rintocco della sera, il rintocco della sera,
Как много дум наводит он
Come molte riflessioni fa pensare

1827



Ultima modifica di Zarevich il 26 Dic 2017 08:37, modificato 4 volte in totale 

ALEKSANDR ALABJEV 1.jpg
Descrizione: Aleksandr Alabjev 
Dimensione: 25.69 KB
Visualizzato: 252 volta(e)

ALEKSANDR ALABJEV 1.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) 
 
Conosco i quartetti n.1 e n.3 per violini, viola e violoncello, proprio da questo disco, mentre mi sembra di non aver mai ascoltato nessuna delle sue romanze per voce o delle sue opere liriche. Eppure, da quanto scrivi, "L'usignolo" è così famosa che dovrei averla sentita, e forse è così, soltanto che la mia memoria non mi viene in aiuto.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) 
 
Una delle più famose romanza russa di Aleksandr Alabjev
«ВЕЧЕРНИЙ ЗВОН» «IL RINTOCCO DI SERA»
Musica di Aleksandr Alabjev
Testo di Ivan Kozlov
 
https://www.youtube.com/watch?v=g2qKo9HJnuA

Вечерний звон, вечерний звон, = Il rintocco della sera, il rintocco della sera,
Как много дум наводит он = Come molte riflessioni fa pensare
О юных днях в краю родном, = Degli anni verdi nel paese natale,
Где я любил, где отчий дом. = Dove io amavo, dove è la casa paterna.
И как я с ним, навек простясь, = E come io gli ho detto addio per sempre,
Там слушал звон в последний раз! = Lì ascoltavo il rintocco per l’ultima volta!
  
И сколько нет теперь в живых = E quanti ora non sono vivi
Тогда веселых, молодых! = Allegri, giovani!
Лежать и мне в земле сырой. = E giacerò io nella terra umida.
Напев унывный надо мной = Il motivo monotono sopra di me
В долине ветер разнесет, = Nella valle il vento diffonderà,
Другой певец по ней пройдет. = Un altro cantore passerà per essa.
И уж не я, а будет он = Non già io, ma solo lui
В раздумье петь вечерний звон! = Canterà meditabondo il rintocco della sera!

Вечерний звон, вечерний звон, = Il rintocco della sera, il rintocco della sera,
Как много дум наводит он = Come molte riflessioni fa pensare





Ultima modifica di Zarevich il 26 Dic 2017 08:20, modificato 6 volte in totale 

aleksandr_alabjev 2.gif
Descrizione: «IL RINTOCCO DI SERA» 
Dimensione: 18.75 KB
Visualizzato: 251 volta(e)

aleksandr_alabjev 2.gif






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) 
 
CD «MELODIA»
ALEKSANDR ALABJEV
«QUARTETTI» No.1, No.3 per due violini, cello e pianoforte.
Suona Quartetto «BEETHOVEN» di Leningrado (1948-1950).  

Il Primo e il Terzo quartetti sono stati scritti nel 1815 e 1825. I Quartetti appartengono alle prime opere musicali di Aleksandr Alabjev e corrispondono per intero con tutti i principi del classicismo. A dir il vero il classicismo di Alabjev è tardo, dei tempi di Beethoven e Rossini. Si sente bene quel classicismo tardo nei minuetti che acquistano una bella impetuosità e un rilevato carattere energico.      

QUARTETTO No.1, per due violini, viola e violoncello, mi bemolle maggiore, 1815
I.Allegro con spirito  
II.Adagio  
III.Minuetto. Allegro  
IV.Finale. Andante sostenuto. Allegro vivace  
REGISTRATO: 1950

QUARTETTO No.3, per due violini, viola e violoncello, sol maggiore, 1825
I.Allegro
II.Minuetto. Allegro
III.Adagio (sul tema della canzone russa «Usignolo»)
IV.Finale. Allegro
REGISTRATO: 1948

QUARTETTO «BEETHOVEN»
КВАРТЕТ имени БЕТХОВЕНА
Дмитрий Цыганов (violino) Dmitrij Tsyganòv
Василий Ширинский (violino) Vassilij Shirìnskij
Вадим Борисовский (viola) Vadim Borissòvskij  
Сергей Ширинский (violoncello) Serghej Shirìnskij



Ultima modifica di Zarevich il 26 Dic 2017 08:35, modificato 3 volte in totale 

Quartetto Beethoven.jpg
Descrizione: Quartetto «BEETHOVEN» di Leningrado (1948-1950) 
Dimensione: 15.87 KB
Visualizzato: 234 volta(e)

Quartetto Beethoven.jpg

aleksandr_alabjev .jpg
Descrizione: CD «MELODIA»
ALEKSANDR ALABJEV
«QUARTETTI» No.1, No.3 per due violini, cello e pianoforte.
Suona Quartetto «BEETHOVEN» di Leningrado (1948-1950) 
Dimensione: 36.12 KB
Visualizzato: 246 volta(e)

aleksandr_alabjev .jpg

aleksandr_alabjev 3.jpg
Descrizione: CD «MELODIA»
ALEKSANDR ALABJEV
«QUARTETTI» No.1, No.3 per due violini, cello e pianoforte.
Suona Quartetto «BEETHOVEN» di Leningrado (1948-1950) 
Dimensione: 38.36 KB
Visualizzato: 246 volta(e)

aleksandr_alabjev 3.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) 
 
Splendido, grazie!
Non vedo l'ora di poter sentire e vedere tutti i video che non mi sono potuto permettere finora.
"Il rintocco della sera" mi ricordavo che lo avevamo sul nostro forum, ma non l'ho ancora potuta ascoltare.
Ancora un paio di giorni di pazienza....
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) 
 
Se permettete, per "L'usignolo" vi voglio proporre l'interpretazione di Mado Robin, voce incredibile, con le sue note acutissime. Buon ascolto Smile Vincenzo


Link

  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) 
 
Vorrei presentare due libri dedicati al compositore russo Aleksandr Alabjev. Sono due volumi che raccontano della vita complicato del compositore. I libri sono stati scritti e pubblicati molti anni fa, negli anni ’50 del XX secolo. L’autore di questi due libri è il noto musicologo sovietico Boris Shteinpress (Борис Штейнпресс, 1908-1986). Questi due volumi non sono più reperibili. È una rarità bibliografica! Peccato che le case editrici di oggi non siano interessate di ripubblicare questi due volumi.  

Boris Shteinpress Борис Штейнпресс
«LE PAGINE DELLA VITA DI A.A.ALABJEV»
«СТРАНИЦЫ ИЗ ЖИЗНИ А.А.АЛЯБЬЕВА»
Casa Editrice «MUZGIS» Mosca 1956 (Pagine 404)
Издательство «МУЗГИЗ» Москва 1956

Il primo volume è dedicato alla biografia del celebre compositore russo Aleksandr Alabjev (Александр Алябьев, 1787-1851). I capitoli principali del libro abbracciano quaranta anni della vita del compositore, dalla nascita fino alla deportazione in Siberia. È una biografia, attività artistica del compositore con le descrizioni dettagliate delle sue opere musicali.      

Boris Shteinpress Борис Штейнпресс
«A.A.ALABJEV IN ESILIO»
«А.А.АЛЯБЬЕВ В ИЗГНАНИИ»
Casa Editrice «MUZGIS» Mosca 1959 (Pagine 148)
Издательство «МУЗГИЗ» Москва 1959

Il secondo volume «Alabjev in esilio» («Алябьев в изгнании») è una continuazione del libro precedente e della vita del compositore. Nel libro è descritta dettagliatamente la sua vita in esilio.  

  

LE PAGINE DELLA VITA DI A.A.ALABJEV.jpg
Descrizione: Boris Shteinpress
«LE PAGINE DELLA VITA DI A.A.ALABJEV»
Casa Editrice «MUZGIS» Mosca 1956 (Pagine 404) 
Dimensione: 14.01 KB
Visualizzato: 243 volta(e)

LE PAGINE DELLA VITA DI A.A.ALABJEV.jpg

A.A.ALABJEV IN ESILIO.jpg
Descrizione: Boris Shteinpress
«A.A.ALABJEV IN ESILIO»
Casa Editrice «MUZGIS» Mosca 1959 (Pagine 148) 
Dimensione: 41.17 KB
Visualizzato: 243 volta(e)

A.A.ALABJEV IN ESILIO.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio ALEKSANDR ALABJEV (1787-1851) 
 
Vladimir Trajnin Владимир Трайнин
«ALABJEV» «АЛЯБЬЕВ»
Il breve saggio della vita e attività artistica
Краткий очерк жизни и творчества
Casa Editrice «Muzyka» Leningrado 1969 (Pagine 96)
Издательство «Музыка» Ленинград 1969

Il breve saggio della vita e attività artistica del compositore Aleksandr Alabjev è destinato al vasto pubblico che vuole conoscere la biografia del compositore. È un racconto semplice del celebre musicista russo, del suo destino triste e delle sue belle composizioni musicali.

  

Aleksandr Alabjev 3.jpg
Descrizione: Vladimir Trajnin
«ALABJEV»
Il breve saggio della vita e attività artistica
Casa Editrice «Muzyka» Leningrado 1969 (Pagine 96) 
Dimensione: 26.39 KB
Visualizzato: 236 volta(e)

Aleksandr Alabjev 3.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum