Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
«LA BOIARDA MOROZOVA» di Vassilij Sùrikov
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA BOIARDA MOROZOVA» di Vassilij Sùrikov 
 
Elena Nèsterova  Елена Нестерова
«LA BOIARDA MOROZOVA», Il quadro di Vassilij Sùrikov
«БОЯРЫНЯ МОРОЗОВА», Картина Василия Сурикова
Casa Editrice «AURORA» Pietroburgo 2000
Издательство «АВРОРА» Петербург 2000
 
Vassilij Sùrikov (Василий Суриков, 1846-1916), il brillante colorista, abile maestro della composizione. Vassilij Sùrikov nell’arte russa non conosceva uguali nel saper ricreare l’atmosfera spirituale del passato e la drammaticità della storia russa. Chi non conosce il suo quadro «La Boiarda Moròzova» («Боярыня Морозова», 1887). Nel quadro ricreò con la fantasia una scena popolare del XVII secolo. Era l’epoca dello scisma della Chiesa Russa, della lotta accanita dei seguaci del patriarca Nikon e delle sue riforme contro gli «scismatici», fautori cioè delle antiche tradizioni religiose che insistevano fra l’altro che il segno della croce venisse fatto unendo due dita e non tre. Al movimento scismatico, in cui si ripercossero anche le contraddizioni sociali dell’epoca, prese parte il popolo in massa. Nel quadro c’è la folla in una stretta via di Mosca mentre viene portata via in catene la boiarda Fedosja Moròzova, uno dei capi del movimento scismatico. La slitta muovendosi sulla neve soffice sembra fendere la folla. L’episodio storico acquista un significato grandioso, si trasforma in scontro di passioni nella tensione del conflitto. Ai sentimenti forti degli uomini corrisponde il carattere pittoresco del quafro con la sua rara ricchezza di colori. La protagonista viene messa in rilievo dao suoi abiti neri che contrastono con la neve, dal gesto vigoroso della mano levata in alto per confermare la sua religione. Il quadro si trova alla Gelleria Tretjakov di Mosca.
  
Боярыня Федосья Прокопьевна Морозова, наряду с протопопом Аввакумом, стала символом раскола Русской православной церкви. Но, если последний был лидером движения, она - его частный и, вместе с тем, исключительный случай. Именно она отреклась от всех своих сословных привилегий, от роскоши, в которой жила, богатства, которое имела, пожертвовала сыном и добровольно сравнялась с «простецами». Народ признал ее своей и такой сохранил в памяти, ее образ оживает в песне, в предании... Морозова не искала славы, а поступала в соответствии со своими убеждениями и принципами. Подобные яркие, решительные и мужественные женские характеры трудно найти и в мировой истории.




Ultima modifica di Zarevich il 19 Dic 2017 07:38, modificato 6 volte in totale 

LA BOIARDA MOROZOVA 1.jpg
Descrizione: Elena Nèsterova
«LA BOIARDA MOROZOVA», Il quadro di Vassilij Sùrikov
Casa Editrice «AURORA» Pietroburgo 2000 
Dimensione: 18.56 KB
Visualizzato: 3425 volta(e)

LA BOIARDA MOROZOVA 1.jpg

LA BOIARDA MOROZOVA 2.jpg
Descrizione: Elena Nèsterova
«LA BOIARDA MOROZOVA», Il quadro di Vassilij Sùrikov
Casa Editrice «AURORA» Pietroburgo 2000 
Dimensione: 27.37 KB
Visualizzato: 3425 volta(e)

LA BOIARDA MOROZOVA 2.jpg

LA BOIARDA MOROZOVA 3.jpg
Descrizione: Elena Nèsterova
«LA BOIARDA MOROZOVA», Il quadro di Vassilij Sùrikov
Casa Editrice «AURORA» Pietroburgo 2000 
Dimensione: 30.06 KB
Visualizzato: 3425 volta(e)

LA BOIARDA MOROZOVA 3.jpg

LA BOIARDA MOROZOVA 4.jpg
Descrizione: Elena Nèsterova
«LA BOIARDA MOROZOVA», Il quadro di Vassilij Sùrikov
Casa Editrice «AURORA» Pietroburgo 2000 
Dimensione: 40.06 KB
Visualizzato: 3425 volta(e)

LA BOIARDA MOROZOVA 4.jpg






Online Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di Zarevich :
altamarea (19 Dicembre),  
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA BOIARDA MOROZOVA» di Vassilij Sùrikov 
 
Magnifico dipinto, non vedo l'ora di avere l'occasione di ammirarlo Smile Invece sono molto incuriosito delle due foto dei dettagli: le figure della giovane donna e del mendicante si riconoscono benissimo però tutto quello che le circonda sembra totalmente diverso da come appare nella foto d'insieme. Come mai queste grandi differenze? Esistono forse due versioni dello stesso quadro o invece si tratta di bozzetti preperatori?
Vincenzo
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA BOIARDA MOROZOVA» di Vassilij Sùrikov 
 
Caro Vincenzo,
Esistono moltissimi bozzetti preparatori. Proprio questo libro racconta di tutte le versioni e di tutta la storia della famosa tela di Surikov.
http://dic.academic.ru/pictures/wik...ov_morozova.jpg



Ultima modifica di Zarevich il 19 Dic 2017 07:12, modificato 1 volta in totale 




Online Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA BOIARDA MOROZOVA» di Vassilij Sùrikov 
 
Grazie Zarevich Smile nell'ingrandimento si apprezza molto meglio, soprattutto la grande varietà dei sentimenti tra le persone, che assistono alla scena. Lo scambio di gesti tra la boiarda ed il mendicante è una delle migliori idee, espresse nella tela.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio «LA BOIARDA MOROZOVA» di Vassilij Sùrikov 
 
Kirill Kozhùrin Кирилл Кожурин
«LA BOIARDA MOROZOVA»
«БОЯРЫНЯ МОРОЗОВА»
Collana: «Vita degli Uomini Eccellenti» (ЖЗЛ: «Жизнь Замечательных Людей»)
Casa Editrice «Molodaja gvardia» Mosca 2012 (Pagine 384)
Издательство «Молодая гвардия» Москва 2012

«I Vecchi Credenti» («староверы» o «старообрядцы») è un movimento religioso russo che nel 1666-1667 si oppose alle scelte della gerarchia ortodossa del proprio Paese, arrivando a separarsene in segno di protesta contro le riforme ecclesiastiche introdotte dal Patriarca Nikon. I Vecchi Credenti continuarono infatti a esercitare le antiche pratiche della Chiesa russa antecedenti all'entrata in vigore delle riforme. I russi si riferiscono a tale scisma con il termine «raskól» («раскол»), che etimologicamente indica l'atto di «strappare via».
Il quadro «La Boiarda Moròzova» («Боярыня Морозова») di Vassilij Sùrikov (Василий Суриков) raffigurante la boiarda Feodosija Morozova arrestata dalle Autorità zariste nel 1671. La donna tiene due dita tese, a simboleggiare il vecchio rituale russo-ortodosso di compiere il segno della croce, con due dita invece che con tre.

  

La Boiara Morozova .jpg
Descrizione: Kirill Kozhùrin
«LA BOIARDA MOROZOVA»
Collana: «Vita degli Uomini Eccellenti»
Casa Editrice «Molodaja gvardia» Mosca 2012 (Pagine 384) 
Dimensione: 33.23 KB
Visualizzato: 355 volta(e)

La Boiara Morozova .jpg






Online Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Puoi inserire eventi calendario in questo forum