Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
źOPRICHNIK╗ di Piotr Ciajkovskij
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio źOPRICHNIK╗ di Piotr Ciajkovskij 
 
źOPRICHNIK╗ di Piotr Ciajkovskij
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri

Prima di scrivere dellĺopera di Ciajkovskij źOprýchnik╗ (źОпричник╗) si dovrebbe spiegare il significato della parola źOprýchnina╗ (źОпричнина╗) da cui deriva źOprichnik╗.

╚ un sistema di provvedimenti o di misure straordinarie ed eccezionali introdotte dallo Zar Ivan IV il Terribile negli anni 1565-1572 nella politica interna per la disfatta dellĺopposizione dei boiari e dei principi. In realtÓ era un terrore statale contro gli avversari e nemici dello Zar Ivan.
Dalla parola źOprýchnina╗, che indica un periodo storico, deriva lĺaltra parola źOprýchnik╗ (źОпричник╗), che Ŕ un uomo al servizio dellĺesercito dĺOprichnina, cioŔ della guardia o del corpo militare scelto di Ivan il Terribile.
Gli Oprýchniki, gli ufficiali della guardia, erano di ceto diverso. Dai principi, boiardi e nobili ai popolani. Simbolo degli oprýchniki erano la testa di cane e la scopa che simboleggiavano la fermezza e decisione di źmordere e scopare tradimento╗  (źвыгрызть и вымести измену╗).
Gli oprichniki rinnegavano le loro famiglie e prestavano giuramento di fedeltÓ allo Zar Ivan. I pi¨ noti oprichniki erano il nobile Malj¨ta SkurÓtov (дворянин Малюта Скуратов), il boiardo Aleksej BasmÓnov (боярин Алексей Басманов), il principe Afanassij ViÓzminskij (князь Афанасий Вяземский).
Etimologicamente la parola Oprichnina deriva dallĺantica parola russa źопричь╗ (źoprich╗), che significa źisolato╗ o źparticolare╗.
Alla storia dell'epoca di Ivan il Terribile e della sua Oprichnina sono stati dedicati una gran quantitÓ di libri e lavori storici. Anche sul nostro forum www.ArcaRussa.it sono stati dedicati alcuni post.

Torniamo per˛ allĺopera lirica in 4 atti e 5 quadri di Piotr Ciajkovskij źOPRICHNIK╗
źOPRICHNIK╗ Ŕ tratto dall'omonimo dramma dello scrittore russo Ivan LazhŔchnikov (Иван Лажечников). Tragedia che illustra la Russia del Cinquecento, all'epoca Moscovia e sul cui sfondo storico, spicca la crudele figura dello zar Ivan il Terribile.
Ciajkovskij fu attratto da questa figura dello Zar Ivan, scegliendo questo romanzo per la sua omonima opera e scrivendo lui stesso il libretto. In tutto źOPRICHNIK╗ infatti, pi¨ dell'intreccio centrale, spicca l'ambiente circostante e lo sfondo storico dove domina, anche se non visto, il nome di Ivan il Terrýbile e della sua guardia del corpo. L'oprýchnina, istituita dal sovrano come corpo militare e sciolta dopo sette anni di prepotenze e angherie. L'unico vero personaggio di carattere Ŕ la principessa Mor˛zova, madre di Andrej.
L'opera fu composta tra l'estate del 1870 e il lĺaprile del 1872, ed fu rappresentata per prima volta nell'aprile del 1874, al Teatro Mariýnskij di San Pietroburgo, ottenendo subito un grande successo.

PIOTR CIAJKOVSKIJ źOPRICHNIK╗ (źOПРИЧНИК╗)
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri su libretto proprio da un dramma di Ivan LazhŔchnikov (Иван Лажечников)
PERSONAGGI E INTERPRETI:
II Principe Zhemci¨zhnyj ľ Aleksej Koroljov (basso)
Natalia ľ Natalia RozhdŔstvenskaja (soprano)
Molcian Mitk˛v ľ Vassilij Tiutjunik (basso)
Bojara Mor˛zova ľ Ludmila Legostajeva (mezzosoprano)
Andrej Mor˛zov, suo figlio ľ Dmitrij TÓrkhov (tenore)
BasmÓnov, giovane oprichnik ľ Zara DolukhÓnova (contralto)
II Principe ViÓzminskij ľ Konstantin Poljaev (baritono)
ZakhÓrjevna, nutrice di Natalia ľ Anna Klescejeva (mezzosoprano)
Popolo, oprtchnik's, ancelle, servi del Principe Zhemciuzhnyj
L'azione si svolge a Mosca (1560 circa)
Coro e Orchestra della Radio
Direttore: Aleksandr Orlov
Registrato: 1948 (CD)




Ultima modifica di Zarevich il 12 Ott 2017 08:37, modificato 6 volte in totale 

Oprichnik di Vasnetsov.jpg
Descrizione: Apollinarij Vasnets˛v (1856-1933)
Uno schizzo delle scenografie per lĺOpera di Ciajkovskij źOPRICHNIK╗ 1911
Museo Teatrale ôBakhr¨scinö di Mosca 
Dimensione: 45.14 KB
Visualizzato: 3364 volta(e)

Oprichnik di Vasnetsov.jpg

Oprichniki 1.jpg
Descrizione: Nikolaj NŔvrev (1830-1904)
źGLI OPRICHNIKI╗ 
Dimensione: 31.33 KB
Visualizzato: 3366 volta(e)

Oprichniki 1.jpg

Ivan il Terribile.jpg
Descrizione: Zar Ivan IV il Terriobile 
Dimensione: 26.24 KB
Visualizzato: 3377 volta(e)

Ivan il Terribile.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: źOPRICHNIK╗ di Piotr Ciajkovskij 
 
PIOTR CIAJKOVSKIJ źOPRICHNIK╗ (źOПРИЧНИК╗)
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri su libretto proprio da un dramma di Ivan LazhŔchnikov (Иван Лажечников)
Sintetica esposizione dellĺOpera
Краткое содержание оперы

ATTENZIONE!
La riproduzione totale o parziale dell'esposizione sintetica dell'Opera di PIOTR CIAJKOVSKIJ źOPRICHNIK╗, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo Ŕ proibita senza espressa autorizzazione del forum arcarussa.it.

ATTO PRIMO:
Il giardino della residenza del principe Zhemci¨zhnyj (князь Жемчужный). Il nobile riceve la visita dell'anziano MolchÓn Mitk˛v (Молчан Митков), che chiede in sposa la figlia Natalia (Scena: MolciÓn e il Principe Zhemci¨zhnyj). Il principe accetta, nonostante l'etÓ dell'altro, avvertendolo per˛ che non avrÓ nessuna dote. Pi¨ tardi arriva Natalia accompagnata da un corteo di damigelle e dalla governante ZakhÓrjevna (Захарьевна). Natalia si lamenta della vita noiosa e da reclusa che Ŕ costretta a fare nel palazzo, nelle stanze alte della residenza destinate alle donne. Lei canta la źcanzone malinconica dell'usignolo╗ (Coro delle Fanciulle e la Canzone di Natalia). Poi il gruppo si disperde. Arrivano quindi Andrej Mor˛zov (Андрей Морозов), un boiardo, il giovane oprichnik, l'amico BasmÓnov (Басманов) e una piccola schiera di oprýchniki, le guardie dello zar Ivan il Terribile. (Scena: BasmÓnov, Andrej e Coro degli Oprýchniki). Andrej ama Natalia, che si Ú promessa a lui, contro il volere del padre, e l'amico BasmÓnov e le guardie vogliono aiutarlo ad incontrarla. Rimangono soli i due amici e Andrej confida all'altro che ha intenzione di arruolarsi tra gli oprichniki, per ottenere dallo zar giustizia dei soprusi subiti in passato. Infatti tempo fa, il principe Zhemci¨zhnyj uccise suo padre, un nobile, depredando la famiglia di tutti i beni e riducendoli in miseria e adesso lui vuole riscattarsi e sposare Natalia. BasmÓnov per˛ gli consiglia di correre prima da sua madre, per ottenere il consenso di arruolarsi, lo convince ad accettare una somma di danaro, che gli restituirÓ In seguito e poi si allontanano. (Arioso di BasmÓnov). Dai cespugli compare Natalia, che ha ascoltato il dialogo ed Ú angosciata per ci˛ che vuole fare il suo amato Andrej (Arioso di Natalia e Coro delle Fanciulle).
ATTO SECONDO:
Quadro 1░
La principessa Mor˛zova, madre di Andrej, piange in una misera capanna al ricordo delle angherie subite in passato dal perfido Zhemci¨zhnyj (Scena e Aria di Mor˛zova). Ma si propone, fortemente, di accettare la triste sorte che le Ŕ toccata, sopportando il dolore e la miseria. Arriva suo figlio Andrej che porgendole la borsa piena di soldi, le dice che i tempi stanno cambiando e di gettarsi alle spalle il passato. Le dice anche che il denaro lo ha avuto da BasmÓnov, braccio destro dello Zar. In un primo momento la madre non accetta il denaro, dicendo che sicuramente saranno macchiati coi sangue, e mette in guardia il figlio dalla pericolositÓ di BasmÓnov e del terribile sovrano. Ma Andrej la rassicura e le dice che quei soldi furono affidati da suo padre a BasmÓnov, quando si erano trovati a combattere assieme. Allora la madre prende i soldi raccomandandogli di non macchiare l'onore paterno e infine gli da la sua benedizione. (Scena e Duetto di Andrej e Mor˛zova)
Quadro 2░
Il quartiere dello zar, il Borgo AleksÓndrovskij (АлексÓндровская СлободÓ). Intorno ad una mensa imbandita gli oprichniki inneggiano allo zar, ma sono interrotti dal principe ViÓzminskij (князь Вязьминский) che li invita a non disturbare il sonno del Sovrano. (Coro degli Oprýchniki) Arriva BasmÓnov che porta la notizia dallo zar di accogliere tra loro Andrej. ViÓzminskij Ú furente, non pu˛ accettare che tra di loro ci sia il figlio di un suo acerrimo nemico, e in segreto spera di riuscire a vendicarsi. Andrej viene poi chiamato a prestare giuramento di assoluta fedeltÓ allo zar, senza avere nessun altro dovere e nessun altra affetto, neppure per la madre o per Natalia. (Scena: il Principe ViÓzminskij, BasmÓnov, Andrej). Il giovane a questo punto non accetta, ma quando ViÓzminskij gli ricorda quale tremenda punizione si abbatterÓ su di lui in caso di tradimento, senza avere altra possibilitÓ, perchÚ rifiutare significherebbe morire, giura fedeltÓ e tutti inneggiano allo zar. (Arioso di Andrej e finale del Secondo Atto. Scena di Giuramento).

ATTO TERZO:
Una piazza a Mosca. Il popolo si lamenta e dispera per essere stato abbandonato dalla guida dello zar che si Ŕ trasferito lontano. Arriva la principessa Mor˛zova che teme per la sorte del figlio. Vuole andare a pregare in una vicina chiesa, ma un gruppo di ragazzi la insulta strattonandola e lasciandola stupita per tale gesto. Mentre va verso la chiesa sopraggiunge di corsa Natalia che si getta tra le sue braccia. La povera ragazza Ŕ fuggita di casa, dove viveva segregata in attesa del suo triste destino, e chiede aiuto e protezione. La donna la mette in guardia perchÚ Ú pericoloso disubbidire a un padre cosi potente e determinato, ma Natalia dice che preferisce morire piuttosto che sposare quel vecchio e rinunciare ad Andrej. (Scena: Moroz˛va, Duetto di Mor˛zova e Natalia)
Arriva il principe Zhemci¨zhnyj, accompagnato dal suo seguito, in cerca della figlia. Alla sua vista Natalia si inginocchia in lacrime davanti a lui, invocando clemenza. Anche Mor˛zova, invano, tenta di indurlo a cedere, ma il principe ordina ai suoi servitori di legare la figlia e di condurla via. Improvvisamente compare un gruppo di oprichniki, tra cui BasmÓnov e Andrej. Mor˛zova riconosce subito, con orrore, il figlio arruolato tra i pretoriani dello zar. Ella era all'oscuro di tale scelta. BasmÓnov, allora, consapevole del pericolo che corre Andrej, cerca di allontanarlo, ma lui, rompendo il giuramento, si rivolge lo stesso alla madre spiegandole che dietro l'arruolamento c'Ŕ il nobile intento di guadagnare denaro e di vendicare la morte del padre. Nonostante ci˛ la madre, sconvolta, maledice il figlio e cade a terra priva di sensi. Andrej ha infranto il patto, parlando con la madre e subito dopo con Natalia, perci˛ BasmÓnov lo avverte che l'unica possibilitÓ di salvezza Ŕ chiedere allo zar in persona di essere sciolto dal giuramento. Sperando nella sua misericordia, tutti partono verso la reggia del sovrano.
ATTO QUARTO:
La Reggia dello Zar. Le cose sembrano essere andate bene. Tutti si apprestano a festeggiare le imminenti nozze di Natalia e Andrej (Danze degli Oprýchniki). Il giovane Ŕ felice di essere stato sciolto dal giuramento, anche se gli dispiace dover abbandonare i suoi compagni. BasmÓnov per˛ gli ricorda che finchÚ dura il banchetto, cioŔ fino alla mezzanotte, lui Ŕ ancora un oprichnik, devoto allo zar, e brindano assieme. Natalia invece Ŕ turbata da sinistri presagi, sembra che un'aura oscura e minacciosa avvolga tutta la festa, e non vede l'ora che termini tutto. Infatti non si sbaglia. (Scena: Andrej, Coro degli Oprýchniki, Duetto di Andrej e Natalia). BasmÓnov, turbato, confessa all'amico che su di lui incombono gravi minacce, a causa del suo comportamento. Ma Andrej sembra non preoccuparsi di niente. Arriva il prýncipe VjÓzminskij e annuncia che lo zar vuole vedere la sposa. Per Andrej Ŕ un grande onore essere ricevuti dal Sovrano, ma quando capisce che Natalia deve presentarsi da sola, rifiuta di lasciarla andare senza di lui. Gli oprýchniki gli ricordano che egli ancora deve obbedienza allo zar e non pu˛ infrangere un'altra volta il giuramento. Inutilmente BasmÓnov cerca di fargli credere che Ŕ solo un gioco me Andrej si rifiuta ancora di lasciare andare l'amata. Ma non c'Ŕ niente da fare. Natalia viene trascinata via svenuta, mentre lui viene catturato e condotto al supplizio. Come ultima scena VjÓzminskij conduce la principessa Mor˛zova e la obbliga ad assistere all'esecuzione del figlio. (Scena. Quartetto: Natalia, BasmÓnov, Andrej, il Principe ViÓzminskij) La donna non regge alla vista e cade a terra priva di vita, mentre gli opricniki cantano l'inno di gloria allo zar.



Ultima modifica di Zarevich il 12 Ott 2017 08:11, modificato 1 volta in totale 




Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: źOPRICHNIK╗ Di Piotr Ciajkovskij 
 
Purtroppo non conosco altre incisioni, anche se Ŕ possibile che circolino registrazioni delle ultime messinscene, intorno al 2000 - una moscovita e l'altra cagliaritana (sÝ, sÝ, avete letto correttamente).
Posseggo entrambe incisioni elencate da Zarevich, ma ho ascoltato soltanto quella pi˙ recente. Vidi a Mosca l'incisione pi˙ vecchia soltanto nel formato mp3, abbinata ad un'altra opera (non ricordo quale).
Zarevich, sei sicuro che Čajkovskij non componesse un dramma e non un romanzo di La×ečnikov? Il fatto che mi ci fa pensare Ŕ la struttura generale del libretto e dell'opera ed in particolare il fatto che dopo il preludio (del tipo potpourri, a mio avviso, il pezzo meno riuscito dell'opera ed il preludio operistico meno riuscito del compositore) l'azione cominci con un dialogo invece del solito coro.
Il finale dell'opera propriamente detto mi ricorda drammaturgicamente il finale del Trovatore: il nemico giurato del protagonista trascina la madre di costui alla finestra perchÚ ella veda la sua esecuzione. La situazione drammaturgica dell'ultimo quadro come tale invece mi ricorda un'opera ungherese: "Hunyadi Lßszlˇ" di Ferenc Erkel: il giovane protagonista cade vittima d'un complotto dei suoi nemici e viene trascinato all'esecuzione dal proprio festino nuziale. Anche lÝ la madre del protagonista assiste all'esecuzione del figlio, ma musicalmente la scena nell'opera ungherese Ŕ risolta come marcia funebre e grande aria della madre del protagonista.
La scena pi˙ forte de L'Opričnik di Čajkovskij Ŕ senza dubbio il secondo finale. All'ascolto fui giÓ colpito dal preludio di questa scena: un contrasto di musica calma di carattere religioso, quasi di preghiera, e quella che dipinge la vera natura degli opričniki: feroci, minacciosi, selvaggi, sfrenati, perfidi, si comportano come se per loro non esistesse legge alcuna. Il tormento d'Andrej Ŕ musicato in modo del tutto convincente. La parte d'Andrej Ŕ particolarmente difficile: la sua parte Ŕ centrata sul passaggio ed egli deve farsi sentire attraverso la densa orchestrazione di questo quadro (ma non soltanto). Anche psicologicamente Ŕ una parte piuttosto difficile da risolvere. La sua madre, la principessa Morozova, Ŕ un personaggio forte e rigido, mentre Natalja, la fidanzata d'Andrej, Ŕ piuttosto convenzionale, anche se ha il coraggio di contraddire il padre. Il giovane Basmanov Ŕ una figura ambigua: Ŕ amico di Morozov e gli vuole bene, ma non capisce che l'opričnina non Ŕ l'organizzazione adatta per il labile ed impulsivo Morozov e, finalmente, proprio l'ingresso nell'opričnina Ŕ quello che causa la sua rovina.
  




____________
Огненный ангел
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage ICQ
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: źOPRICHNIK╗ di Piotr Ciajkovskij 
 
PIOTR CIAJKOVSKIJ
źOPRICHNIK╗ źOПРИЧНИК╗
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri su libretto proprio da un dramma di Ivan LazhŔchnikov (Иван Лажечников)
 
PERSONAGGI E INTERPRETI:
II Principe Zhemciuzhnyj - Evghenij Vladýmirov (basso)
Natalia - Tamara MilÓshkina (soprano)
Molcian Mitk˛v - Vladimir Mat˛rin (basso)
Bojara Mor˛zova - Larissa Nikýtina (mezzosoprano)
Andrej Mor˛zov, suo figlio - Lev Kuznets˛v (tenore)
BasmÓnov, giovane oprichnik - Raýssa K˛tova (contralto)
II Principe ViÓzminskij - Oleg KlŔnov (baritono)
ZakhÓrjevna, nutrice di Natalio - Nina Derbina (mezzosoprano)
Popolo, oprichnik's, ancelle, servi del Principe Zhemciuzhnyj
L'azione si svolge a Mosca (1560 circa)
Coro e Orchestra della Radio e dello TV
Maestro del coro - Clavdij Ptitsa
Direttore: GhennÓdij Provat˛rov (CD)

  

Piotr Ciajkovskij 1.jpg
Descrizione: PIOTR CIAJKOVSKIJ źOPRICHNIK╗
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri 
Dimensione: 18.72 KB
Visualizzato: 122 volta(e)

Piotr Ciajkovskij 1.jpg

OPRICHNIK.jpg
Descrizione: PIOTR CIAJKOVSKIJ źOPRICHNIK╗
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri 
Dimensione: 39.03 KB
Visualizzato: 122 volta(e)

OPRICHNIK.jpg

oprichnik_.jpg
Descrizione: PIOTR CIAJKOVSKIJ źOPRICHNIK╗
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri 
Dimensione: 59.24 KB
Visualizzato: 122 volta(e)

oprichnik_.jpg

ciajkovskij_oprichnik_cd_.jpg
Descrizione: PIOTR CIAJKOVSKIJ źOPRICHNIK╗
Opera teatrale in 4 atti e 5 quadri 
Dimensione: 45.49 KB
Visualizzato: 122 volta(e)

ciajkovskij_oprichnik_cd_.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Non puoi inserire eventi calendario in questo forum