Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
 
GHEORGHIJ NELEPP (1904-1957)
Autore Messaggio
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio GHEORGHIJ NELEPP (1904-1957) 
 
Da giovane si cimenta nell'esecuzione di canzoni popolari ed i suoi amici gli consigliano di dedicarsi seriamente al canto. A Leningrado lo nota il Compositore Aleksander Glasunňv (Александр Глазунов), a quel tempo direttore del Conservatorio di Leningrado che lo ammette al Conservatorio stesso.
Il Diploma al Conservatorio di Leningrado si ottiene con un ciclo di studi della durata di 5 anni, Gheňrghij Nčlepp (Георгий Нэлепп) si diploma in soli tre anni e un anno prima della fine degli studi, viene scritturato dal Teatro dell'Opera e del Balletto Kirov (Mariěnskij) di Leningrado.

Viene classificato come tenore drammatico ma il suo insegnante di canto, professor  I. Tomars, gli consiglia di passare alla vocalitŕ di tenore lirico aiutandolo a prepararsi nella parte di Vladimir Lčnskij che č anche il primo ruolo che Nelepp canta in Teatro.
Nei primi dieci anni della sua carriera teatrale Nelepp esegue molti ruoli sia del repertorio russo sia del repertorio straniero: Il Fabbro Vakůla ne «Gli Stivaletti» («Черевички»), Ghermann ne «La Dama di picche» («Пиковая Дама»), Andrej in «Mazeppa» («Мазепа») di Ciajkovskij, Sadkň in «Sadkň» («Садко»), Il Principe Gvidňn de «La Favola dello Zar Saltan» («Сказка о Царе Салтане») di Rimskij-Korsakov, Andrej Khovŕnskij nella «Khovŕnscina» («Хованщина») di Můssorgskij, Riccardo in «Un ballo in maschera». L'ultimo ruolo eseguito da Nelepp al teatro Kirov fu Il Principe Jurij nell'opera di Ciajkovskij «L'Incantatrice» («Чародейка»).
Nell'anno 1944 viene scritturato a Mosca dal Teatro Bolshoj dove canta quasi lo stesso repertorio che aveva eseguito a Leningrado.
A Mosca, Nelepp debutta la parte di Soběnin nell'opera di Glěnka «Ivan Sussŕnin» («Иван Сусанин»), e di seguito Radames, Don José in «Carmen», Jenik ne «La sposa venduta» di Smetana, Il Capitano Neselassňv in «Nikita Vershynin» («Никита Вершинин») di Dmitrij Kabalčvskij, Kakhňvskij ne «I Decabrěsti» («Декабристы») di Shapňrin e Florestano del «Fidelio».
E' molto importante sottolineare che Nelepp non fu mai intimorito dal fatto di sottoporsi a dei veri e propri «tours de force» di canto esibendosi pressochč quotidianamente. Una volta cantň, addirittura nello stesso giorno due opere: al mattino nel ruolo di Don José nella «Carmen» e la sera nella parte di Jenek de «La sposa venduta».
Tuttavia era sufficiente che non si sentisse in perfetta forma per far si che non cantasse e per questa ragione capitava spesso che disertasse delle recite.
Di lui si diceva, «se Nelepp canta, canta come un treno senza fermate», ma poi non appariva per qualche mese in teatro e i colleghi malignavano sostenendo che fingesse. Era un tipo tranquillo, silenzioso, di poche parole molto chiuso in sé stesso. Lavora con molti direttori d'orchestra, tra i quali: Arij Pazňvskij, Aleksandr Mčlik-Pashajev, Boris Khajkin.
Nel corso dei suoi 27 anni di carriera lirica Nelepp canta in circa 50 ruoli diversi. Si cimentň anche nella musica da camera, nelle canzoni dei compositori russi, soprattutto Aleksandr Dargomyzhskij e Mikhail Glinka e fu amatissimo dal pubblico. Era dotato di una voce molto potente, metallica e a volte molto scura. Una voce particolare.
 
Gheorghij Nelepp e «La Dama di Picche»
 
Ora focalizziamo l'attenzione sull'interpretazione che possiamo considerare di riferimento per il ruolo di Hermann ne «La Dama di Picche»; infatti nessuno dei ruoli interpretati da Nelepp č tanto particolare quanto la sua esecuzione del ruolo di Hermann: Nelepp č Hermann, e Hermann č Nelepp.  Vi č una perfetta simbiosi tra il cantante e il ruolo sopracitato.
Dopo Nelepp ci furono molti cantanti, che forse hanno anche cantato meglio, con piů effetto, ma soltanto la voce di Nelepp si identificherŕ sempre con il piů demoniaco e misterioso personaggio di tutta l'opera russa.  L'Hermann di Nelepp ha evidentemente una duplice personalitŕ: in ciň sta tutto il mistero della sua interpretazione.
Leggendo la novella di Aleksandr Pushkin e poi il libretto dell'opera, che differisce molto dall'originale, non si riesce a capire "chi" sia realmente Hermann, se il giocatore di carte, l'amante appassionato o il freddo e nevroticamente ossessionato calcolatore. Al primo sguardo l'interpretazione di Nelepp č confidenziale e benevola. Nelepp non si lascia andare alla passione come gli altri cantanti in questa parte, lui č tranquillo, delicato, romantico, la sua voce č flautata. In realtŕ Hermann agisce per calcolo: «Tre carte …. Tre carte ….. tre carte ….». Le parole vengono sussurrate molto dolcemente ma nel contempo nelle stesse si avverte un gelo ferale. Mentre sussurra a Lisa belle parole d'amore, lui pensa alla Contessa e pronuncia le parole «Bella, Dea, Angelo….» ma in realtŕ sta pensando ossessivamente alle tre carte vincenti e proclama la sua «dichiarazione d'amore» alla contessa cercando di carpirne il segreto: «Se mai il Vostro cuore ha conosciuto il sentimento dell'amore, se ne ricordate le estasi, …. Se mai qualcosa di umano ha palpitato nel Vostro petto, Vi scongiuro per i sentimenti di moglie, di madre, per tutto ciň che c'č di sacro nella vita, di non respingere la mia preghiera! Svelatemi il Vostro segreto! Che cosa ve ne fate?»
Parlando degli interpreti che hanno cantato in questo ruolo, noi spesso parliamo di tecnica vocale, di respirazione di «acuti»; con Nelepp non si possono usare gli stessi criteri. Quando lui cantava, nessuno in sala fissava l'attenzione sulla sua vocalitŕ, sulle note e sui passaggi difficili.
Nessuno si preoccupava di applaudirlo per i suoi magnifici «si naturali», perché questo avrebbe rovinato la vera essenza dell'immagine da lui data di Hermann. La voce risultava dolcissima, ma il pubblico avvertiva contemporaneamente il gelo e la durezza contenuti in essa.
Dopo Nelepp al Bolshoj la parte di Hermann fu cantata da Vladimir Atlŕntov (Владимир Атлантов), con risultati completamente diversi, esattamente opposti a quelli di Nelepp.
Atlantov dipinge un Hermann nevrotico e ossessionato fin dall'inizio e quindi risulta da subito prevedibile e non enigmatico al contrario di Nelepp che alterna momenti di simulata dolcezza e tranquillitŕ a momenti di freddo «calcolo»: Atlantov dipinge un Hermann povero e completamente in balia della sua sorte, mentre l'Hermann di Nelepp non č assolutamente vittima!  Anche Atlantov affronta il ruolo in maniera formidabile.
L'ho visto a teatro molte volte e secondo me Atlantov a tutt'oggi č imbattibile oltre a possedere una voce piů bella!
Cosě esistono due versioni interpretative del ruolo di Hermann: una di Nelepp e l'altra di Atlantov. Ghiaccio e fiamma.
Tutti gli Hermann dopo di loro, risultano delle imitazioni prive di ogni originalitŕ, delle lontane somiglianze, degli stravolgimenti di stile, insomma dei "surrogati" di Hermann.  Vorrei giungere ad una conclusione aggiungendo che in merito alla vecchia incisione de «La Dama di picche» che vede Nelepp quale  protagonista, tutte le parti femminili, secondo me, non meritano alcuna menzione.  Una particolare attenzione va rivolta invece ai due baritoni, Pavel Lissitzian (Павел Лисициан) come Il Principe Jelčtskij e Aleksej Ivanňv (Алексей Иванов) come il Conte Tňmskij.
 
Piotr Ciajkovskij  Пётр Чайковский
«LA DAMA DI PICCHE» «ПИКОВАЯ ДАМА»
Opera in 4 atti e sette quadri
Libretto di Modest Ciajkovskij sulla novella di Aleksandr Pushkin
Prima: Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, 1890
Image

PERSONAGGIO E INTERPRETI:
 
Hermann: Gheorghii Nčlepp
Lisa: Evghčnia Smolčnskaja
La Contessa: Evghenia Verbětskaja
Il Conte Tňmskij: Aleksej Ivanňv
Il Principe Jelčtskij: Pavel Lissitziŕn
Polina: Veronica Borissčnko
Cekalěnskij: Aleksander Peregůdov
Sůrin: Vsevolod Tiutiůnik
Ciaplětskij: Fiodor Godňvkin
Major-Domo: Veniamin Shvetsňv
La governante: Elena Kornčeva
In pastorale:
Zlatogňr: Aleksej Ivanňv
Milovzňr: Veronica Borissčnko
Prilčpa: Vera Fěrsova
Coro e Orchestra del Teatro Bolshoj di Mosca
Direttore: Aleksandr Mčlik-Pashŕev
Registrato: 1952 «MELODIA»



Ultima modifica di Zarevich il 08 Set 2016 15:50, modificato 1 volta in totale 

Gheorghij Nelepp 9.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 38.4 KB
Visualizzato: 2966 volta(e)

Gheorghij Nelepp 9.jpg

Gheorghij Nelepp 10.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 38.02 KB
Visualizzato: 2966 volta(e)

Gheorghij Nelepp 10.jpg

Gheorghij Nelepp 11.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 38.51 KB
Visualizzato: 2966 volta(e)

Gheorghij Nelepp 11.jpg

Gheorghij Nelepp 5.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 30.5 KB
Visualizzato: 2977 volta(e)

Gheorghij Nelepp 5.jpg

Gheorghij Nelepp 6.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 41.83 KB
Visualizzato: 2977 volta(e)

Gheorghij Nelepp 6.jpg

Gheorghij Nelepp 1.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 23.8 KB
Visualizzato: 2981 volta(e)

Gheorghij Nelepp 1.jpg

GHeorghij Nelepp 2.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 21.23 KB
Visualizzato: 2981 volta(e)

GHeorghij Nelepp 2.jpg

GHeorghij Nelepp 3.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 16.43 KB
Visualizzato: 2981 volta(e)

GHeorghij Nelepp 3.jpg

Gheorghij Nelepp 4.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 22.99 KB
Visualizzato: 2981 volta(e)

Gheorghij Nelepp 4.jpg

Gheorghij Nelepp 7.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 15.09 KB
Visualizzato: 2983 volta(e)

Gheorghij Nelepp 7.jpg

Gheorghij Nelepp 8.jpg
Descrizione: Gheorghij Nčlepp 
Dimensione: 53.15 KB
Visualizzato: 2983 volta(e)

Gheorghij Nelepp 8.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: GHEORGHIJ NELEPP (1904-1957) 
 
«BORIS GODUNOV» «БОРИС ГОДУНОВ»
Scena presso la fontana Сцена у фонтана

Gheorghij Nelepp – Falso Dimitrij - Георгий Нэлепп
Larissa Avdejeva – Marina - Лариса Авдеева
Coro e Orchestra del Teatro Bolshoj di Mosca
Direttore: Vassilij Nebolssěn (Василий Небольсин)
DVD Film-Opera di Vera Strojeva (1956)
http://it.youtube.com/watch?v=r0ukCr1xHIQ



Ultima modifica di Zarevich il 08 Set 2016 15:47, modificato 2 volte in totale 




Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: GHEORGHIJ NELEPP (1904-1957) 
 
К 105-ЛЕТИЮ СО ДНЯ РОЖДЕНИЯ ПЕВЦА
Документальный фильм (Россия, 2009).
Автор Ирина Виленкина.
Режиссеры Ирина Виленкина, Леонид Колосов.
Операторы Дмитрий Могилевский, Алексей Стешин.

Фильм рассказывает о кумире 1940-1950-х годов, драматическом теноре, выступавшем в Кировском и Большом театрах. Судьбу Георгия Нэлеппа можно назвать трагической и счастливой одновременно. Его жизнь оборвалась в 53 года, на взлёте оперной карьеры. Достиг он очень многого.
В фильме принимают участие народные артисты России Борис Покровский и Ирина Масленникова. Звучат редкие записи певца - партии, сделавшие его знаменитым, - Садко, Германа, Самозванца, Канио и других.

В эфире: 21 апреля 2009 года
www.tvkultura.ru
  

NELEPP.jpg
Descrizione: GHEORGHIJ NELEPP 
Dimensione: 57.65 KB
Visualizzato: 2171 volta(e)

NELEPP.jpg






Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Condividi Rispondi Citando  
Messaggio Re: GHEORGHIJ NELEPP (1904-1957) 
 
Gheorghij Nčlepp č il mio tenore preferito russo. Ho scritto questo post nel 2009 e vorrei rinnovarlo.
  



Offline Profilo Invia Messaggio Privato
Download Messaggio Torna in cima Vai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Puoi allegare i files in questo forum
Puoi scaricare gli allegati in questo forum
Non puoi inserire eventi calendario in questo forum